Ecco: esistono scarpe per gambe e viaggio
01.07.2011 13219

Ecco: esistono scarpe per gambe e viaggio

Un tempo la Grande Via della Seta era una strada commerciale per carovane che collegava l'Oriente con l'Occidente, lungo la quale i mercanti cinesi trasportavano la seta, dall'India portavano spezie e gemme, dall'Iran - prodotti d'argento. Ora, quando il rafforzamento dei legami culturali ed economici tra Oriente e Occidente è particolarmente significativo, si è deciso di far rivivere simbolicamente la Grande Via della Seta. Il famoso viaggiatore russo Fyodor Konyukhov ha deciso di ripeterlo ancora una volta ed è diventato il principale ideologo della spedizione internazionale "Sulle orme della Grande Via della Seta". Quest'anno, la società danese ECCO è diventata TEST PARTNER della spedizione (questo status significa che i membri della spedizione sono dotati di scarpe che proveranno in varie condizioni per diverse stagioni - nelle steppe mongole e nei semi-deserti, mentre scalano montagne e attraversano fiumi) ... Questa è una delle più grandi campagne sul mercato calzaturiero russo. Quanto è forte l'influenza della promozione sulle menti dei visitatori dei negozi ECCO?

SR72-Marketing-ECCO_2.jpgInnanzitutto, parliamo del progetto stesso. L'inizio è stato dato 7 anni fa, tutto questo tempo era in corso il lavoro preparatorio, nella primavera del 2009 è iniziata la seconda tappa - già su strade vere: i partecipanti alla spedizione hanno dovuto superare parte della Grande Via lungo lo stesso percorso lungo il quale hanno fatto i nostri avi millenni fa. È chiaro che anche con un approccio così autentico il progresso tecnologico è ancora indispensabile, quindi la carovana di cammelli e cavalli è accompagnata da veicoli di supporto organizzativo e tecnico.

Il progetto è partito il 13 maggio dalla sede di Genghis Khan a Ulan Bator (Mongolia), e il punto di arrivo sarà Elista (Russia, Repubblica di Kalmykia), dove i partecipanti arriveranno a dicembre 2009. La lunghezza totale del percorso è di oltre 7000 km. Tutte queste molte migliaia di chilometri, i partecipanti sono stati ferrati in ECCO, ogni giorno hanno superato 40-45 chilometri, ogni giorno, nella calura estiva e nella fanghiglia autunnale, nella neve e nella grandine, e le scarpe ECCO offrono ai membri della spedizione l'opportunità di seguire comodamente il percorso asfaltato.

La coincidenza del posizionamento del brand e dell'idea progettuale è evidente: l'azienda da sempre promuove l'idea di “Le scarpe esistono per i piedi”. Qui ha avuto l'opportunità di dimostrare che le scarpe esistono per i piedi e non deluderanno chi le indossa anche nelle condizioni più estreme.

Nei negozi ECCO, i modelli di scarpe forniti ai membri della spedizione si sono distinti con materiali POS speciali. Anche le clip audio che raccontavano il viaggio giravano lì. L'azione ha causato non solo una risonanza commerciale (la domanda di questi modelli è aumentata), la gente è venuta nei negozi per scoprire la salute di Konyukhov, quando si è ammalato durante la spedizione, ha condiviso le loro impressioni e osservazioni.

A nostro avviso, l'efficacia dell'azione è stata determinata dal fatto che l'enfasi non era tanto sulle proprietà della scarpa stessa, ma su quale posto occupa nella vita di una persona.

Cinque motivi per sostenere la spedizione

- Convenienza. Le scarpe ECCO si adattano perfettamente alle caratteristiche anatomiche del piede. Mentre molte aziende di scarpe pensano alle scarpe, i danesi pensano al piede. Come funziona, come reagisce a varie superfici, come cinquantadue ossa e cinquantasei tendini consentono a una persona di muoversi nello spazio. Solo esaminando a fondo il piede puoi creare le scarpe più comode al mondo.

SR72-Marketing-ECCO_3.jpg- Materiali. Solo i migliori materiali vengono utilizzati per creare le scarpe ECCO - ECCO ha le proprie concerie ed è costantemente alla ricerca di materiali innovativi che possano rendere le scarpe ancora più confortevoli.

- Simbiosi di approcci. Le scarpe ECCO combinano approcci tradizionali e innovativi. Le possibilità della tecnologia sono limitate e anche le possibilità del lavoro manuale sono limitate. ECCO sa che insieme macchine e persone possono fare miracoli. L'azienda sa esattamente dove si trova l'equilibrio tra metodi tradizionali e le più recenti ricerche tecnologiche.

- Design. ECCO è un design completamente scandinavo. Cioè, lo stile è un'estensione della funzionalità della scarpa. La combinazione di grande aspetto e comfort per i piedi è un vantaggio in ogni paio di scarpe ECCO.

- Qualità ed etica. Solo controllando completamente l'intero processo di creazione delle scarpe, puoi ottenere prodotti di altissima qualità. È grazie al controllo dell'intero processo che ECCO fornisce ancora più garanzie e assicura un atteggiamento educato e rispettoso nei confronti dei nostri dipendenti, indipendentemente da dove nel mondo lavorino.

Le persone con le scarpe ECCO, ovunque si trovino, a Elista o a Copenaghen, saranno sempre nel posto più comodo sulla Terra. Oggi le scarpe ECCO sono rappresentate in 97 paesi e quasi 15 milioni di paia di scarpe ECCO per uomo, donna e bambino sono vendute ogni anno nel mondo.

Quest'anno l'azienda danese ECCO è diventata TEST PARTNER della spedizione "Sulle orme della Grande Via della Seta". Questa è una delle più grandi campagne sul mercato calzaturiero russo. Quanto forte…
5
1
Si prega di valutare l'articolo

Materiali correlati

Collezioni collaudate e nuove

PETER KAISER PRIMAVERA/ESTATE 2025
16.07.2024 1817

Verso Mosca: sviluppo della catena MASCOTTE in un nuovo concetto

Il marchio di scarpe, abbigliamento e accessori Mascotte continua a sviluppare attivamente la rete in un nuovo concetto. Spazi rinnovati sono apparsi a Mosca nel centro commerciale VEGAS KASHIRSKOE al 1° piano (superficie di oltre 300 m²) e nel centro commerciale Vesna al 1° piano...
25.06.2024 12823

Classici alla moda di PETER KAISER

PIRMAZENS INCONTRA LA NUOVA COLLEZIONE PRIMAVERA-ESTATE 2025 DI PETER KAISER.
10.06.2024 1900

La fiera internazionale delle calzature Euro Shoes Premiere Collection si è tenuta con successo a Mosca

La più grande fiera russa di calzature e accessori, Euro Shoes, si è tenuta a Mosca dal 19 al 22 febbraio ed è diventata ancora una volta la piattaforma principale per l'incontro tra marchi di moda e...
29.02.2024 5208

Siamo pronti per lo sviluppo attivo nel mercato russo

Friedrich Naumann, CEO del marchio Tamaris, ha parlato a Shoes Report dei piani ambiziosi dell'azienda, dello sviluppo del business in Russia e dell'espansione della rete di vendita al dettaglio, e ha anche condiviso dettagli sulle nuove collezioni e...
29.03.2024 4621
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio