Soho
Il produttore di calzature indiano Nuova Shoes presenta la sua collezione primavera-estate 2023 a Euro Shoes
31.08.2022 1934

Il produttore di calzature indiano Nuova Shoes presenta la sua collezione primavera-estate 2023 a Euro Shoes

Indian Nuova Shoes produce scarpe per molti marchi europei, tra cui Bata, Benetton, Lasocki, Bugatti, Gino Rossi, Wrangler e altri. L'azienda ha una lunga storia ed esperienza di lavoro con fabbriche di scarpe sovietiche. La crisi del 1998 ha causato la cessazione delle attività della società indiana nel mercato russo. Ma oggi Nuova Shoes vuole tornare a collaborare con la Russia e presenta le sue capacità produttive ad Euro Shoes. Sushil Kumar, business development manager di Nuova Shoes in Russia, parla di possibili modalità di cooperazione.

Raccontaci della tua produzione, quali obiettivi ti poni partecipando alla mostra Euro Shoes di Mosca?

Abbiamo due stabilimenti, uno vicino a Delhi e l'altro nella città di Akora. Siamo venuti in Russia per la prima volta, tuttavia esportiamo regolarmente i nostri prodotti nei paesi dell'America e dell'Europa. Abbiamo un ciclo completo di produzione di calzature, attrezzature moderne e il nostro team di progettazione. Utilizziamo diversi software per creare modelli di modelli. La capacità della nostra produzione di scarpe è di 5000 paia al giorno, il controllo qualità viene effettuato in ogni fase. C'è un laboratorio per la produzione di suole, sottopiedi. Acquistiamo materie prime dall'India e importiamo anche da Cina, Turchia e Portogallo. I nostri stabilimenti sono certificati di qualità ISO 9001:2015 e SA 8000:2014. Partecipiamo regolarmente a varie fiere internazionali, ad esempio a Riva Del Garda in Italia. Produciamo scarpe da donna e da uomo, un assortimento diverso, sia invernale che mezza stagione. Diamo lavoro a 1300 persone.

Se c'è una giovane azienda in Russia che ha sviluppato un design di scarpe e vorrebbe produrre un lotto, qual è il volume minimo che puoi produrre?

Se nella produzione di questo nuovo modello sarà possibile utilizzare quei componenti che abbiamo a magazzino - suole, forme..., il lotto minimo può essere di 250 paia. Se i cuscinetti e le suole devono essere realizzati appositamente, almeno 5000 paia. Se la suola è fatta a mano, il MOQ è di 500 paia.
Ora la situazione per il commercio internazionale non è molto semplice. Quali problemi vedi quando lavori con la Russia in questo momento?

I problemi principali sono la logistica e il pagamento. Anche se il problema con il pagamento è più o meno risolto, perché ora puoi lavorare con l'India con il pagamento in rupie indiane. C'è davvero un problema con la logistica. Ma ora le consegne vengono stabilite dall'India attraverso l'Iran, da lì con i camion attraverso l'Azerbaigian, attraverso il Mar Caspio, direttamente a Mosca. In un paio di mesi, questo percorso dovrebbe essere risolto.

Quanto dura questa strada?

Anche meno della tradizionale rotta via mare verso San Pietroburgo. Se prima la nave è andata a San Pietroburgo per circa 30-40 giorni, la nuova rotta da Mumbai a Mosca impiegherà circa 25 giorni.

Hai già clienti russi?

Non ancora. Sebbene la nostra azienda sia stata fondata più di 50 anni fa, abbiamo lavorato a stretto contatto con l'Unione Sovietica e poi con la Russia fino al 2000. Abbiamo fornito tomaie per calzature per fabbriche di scarpe sovietiche. Abbiamo lavorato con fabbriche come "Paris Kommuna", "Zarya", "Vostok", "Petrel", Leningrado "Skorokhod", con Kiev, fabbriche di Lvov, con la produzione di Zaraisk e altre. Dopo il crollo dell'Unione, abbiamo iniziato a fornire scarpe confezionate e, dopo la crisi del 1998, abbiamo chiuso le nostre attività in Russia e siamo passati ai mercati occidentali. E ora vogliamo riprendere il lavoro con la Russia e offriamo i nostri impianti di produzione per la produzione di scarpe alla moda di alta qualità.

Indian Nuova Shoes produce scarpe per molti marchi europei, tra cui Bata, Benetton, Lasocki, Bugatti, Gino Rossi, Wrangler e altri. L'azienda ha una lunga storia ed esperienza da quando...
5
1
Si prega di valutare l'articolo

Materiali correlati

Sul mercato compaiono modelli e collezioni di calzature realizzate con materiali vegetali e riciclati

Sempre più produttori di calzature e abbigliamento si stanno unendo alle fila dei sostenitori della moda sostenibile e del consumo consapevole, rilasciando nuovi modelli e intere collezioni da materiali riciclati e vegetali, trasferendo la produzione al risparmio energetico e ...
26.01.2021 8663

Le più grandi aziende di moda firmano un impegno ambientale

Stiamo parlando di campagne e attività contro i cambiamenti climatici, la conservazione della biodiversità del pianeta e degli oceani. Una nuova tendenza per il consumo consapevole e un punto di riferimento per l'uso di materie prime lavorate, l'introduzione del risparmio energetico e altri "green" ...
20.01.2020 7407

Come è stata creata la collezione dorata di scarpe "egiziane" "Metiers d'Art-2019" per la sfilata Chanel di dicembre

I giornalisti dell'edizione americana Footwearnews hanno avuto la fortuna di visitare il laboratorio della Chanel Fashion House e documentare il processo di creazione di questo ...
24.12.2018 10644

Scarpe intelligenti Tecnologie e materiali nel settore calzaturiero

Oggi, quasi tutti i produttori russi e stranieri, a meno che non lavorino nel segmento delle costose eleganti scarpe da donna, nel portafoglio di collezioni sono destinati a essere "resistenti al gelo", "a prova di umidità", "sgonfiati dal vento", ...
03.04.2018 30831

Quali materiali per il rivestimento sono oggi utilizzati nella produzione di scarpe

I moderni materiali di rivestimento per scarpe hanno, a volte, proprietà uniche: possono "respirare", rimuovere l'umidità in eccesso, regolare lo scambio termico, trattenere il calore e non lasciare entrare il freddo ...
02.07.2018 68934
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio