Rieker
I rivenditori di scarpe hanno notato una crescita delle vendite nel periodo di Capodanno e un inizio lento dell'anno Centro commerciale Afimall City a Mosca, foto: Afimall
31.01.2018 10546

I rivenditori di scarpe hanno notato una crescita delle vendite nel periodo di Capodanno e un inizio lento dell'anno

Dicembre 2017 è stato fruttuoso per molte aziende. Un aumento senza precedenti delle vendite nel periodo di Capodanno in Russia è stato notato da Econika, Geox, Thomas Munz, Obuv Rossii e dalla rete di scarpe di San Pietroburgo Burgerschuhe.



Nel rapporto ufficiale sui risultati del 2017, il gruppo di società Obuv Rossii ha dichiarato un aumento record delle vendite comparabili nei negozi dell'azienda: “A dicembre, Obuv Rossii ha registrato un aumento record delle vendite comparabili nei negozi del gruppo (like-for-like) - di 30%, che è spiegato dal rilancio della domanda. Questo indicatore è stato raggiunto per la prima volta dal 2014. " Altri rivenditori di scarpe parlano della crescita delle vendite nel periodo di Capodanno. Tuttavia, la maggior parte di loro è ancora cauta nelle previsioni relative alle dinamiche della domanda dei consumatori nel mercato russo nel 2018.



Burgerschuhe Direttore commerciale Igor Lisitsyn:

"Tutti sul mercato sono tornati in auge a causa di un'impennata delle vendite a dicembre, ma per qualche motivo hanno dimenticato un calo delle vendite a novembre 2017. Abbiamo iniziato a gennaio in modo abbastanza regolare, con un leggero aumento delle vendite rispetto a gennaio dell'anno scorso. In generale, stiamo pensando di espandere la nostra rete, ma finora ci stiamo avvicinando con molta attenzione a questo ”, afferma Igor Lisitsyn, direttore del commercio al dettaglio a Burgerschuhe.



Direttore del marchio Econika Alina Stepanova:

“La domanda è sempre instabile. Abbiamo assistito a un certo recupero a dicembre e durante le vacanze di gennaio, ma il recupero a breve termine è stato seguito da un forte calo del traffico. Dopo la lunga crisi, le persone si sono concesse una certa spesa per le vacanze di Capodanno, ma poiché le entrate totali non sono aumentate, la corsa allo shopping di Capodanno ha portato al rapido svuotamento dei portafogli e, nell'ultima settimana e mezzo, abbiamo visto quanto stanno andando le vendite.
Econika non è un negozio dove tradizionalmente c'è una grande richiesta di regali di Capodanno. Le persone vengono da noi per una "immagine" per celebrare il nuovo anno, e questo dà un piccolo aumento delle vendite nel periodo di Capodanno. Tuttavia, quest'anno prima del nuovo anno, abbiamo visto un costante aumento delle vendite al livello del 25-35% rispetto ai risultati delle vendite del periodo di Capodanno dell'anno scorso. Tale crescita è stata osservata in tutti i canali di vendita e in tutto il paese. I consumatori hanno mostrato interesse per il nuovo anno e la nuova collezione primaverile, così come per gli accessori - clutch e decorazioni, che hanno acquistato per creare immagini di Capodanno e come regalo. Quindi, a dicembre, abbiamo davvero registrato un buon risultato per le vendite, si potrebbe anche dire che non è del tutto tipico per questo periodo.
Tuttavia, l'inizio dell'anno è stato misto. I primi otto giorni siamo andati con un buon aumento rispetto all'anno scorso e siamo rimasti soddisfatti dei risultati. E dopo il decimo, c'è stato un forte calo della domanda, che continua al momento attuale e si intensifica persino. Partiamo dal presupposto che ciò è dovuto al budget limitato dei consumatori russi, i soldi sono stati spesi nel periodo di Capodanno e durante le vacanze. Un altro fattore che influenza le vendite è il tempo. Quando è arrivato il tempo gelido nevoso, le persone hanno iniziato a trascorrere più tempo all'aperto, all'aperto, con i bambini. A dicembre, sotto la pioggia e la fanghiglia, il traffico nei negozi è cresciuto insieme alle vendite.




Sergey Shuvalov, CEO di Geox Russia:

Dopo un leggero calo delle vendite, che è stato il risultato del Black Friday e del Cyber ​​Monday, a metà dicembre, la domanda di vendita al dettaglio tradizionale è aumentata. Nei negozi Geox, abbiamo notato un rilancio dell'attività dei nostri clienti, soprattutto a Capodanno. Le vendite di Capodanno di scarpe e abbigliamento GEOX nei nostri negozi monomarca sono state del 12% superiori alle aspettative. Le vendite nel periodo di Capodanno, così come nella prima metà di gennaio, sono state più elevate rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.
All'inizio dell'anno, inoltre, non abbiamo visto un calo delle vendite. Tuttavia, le priorità dei nostri clienti si sono spostate verso il capospalla Geox. Nella prima metà di gennaio, tutte le aziende, tra cui abbiamo venduto le collezioni della stagione autunno-inverno 17, tuttavia, una nuova collezione Geox 2018 primavera è già apparsa nei nostri negozi ed è già richiesta.



Kirill Tsejinov, CEO di Thomas Munz:

“In generale, possiamo notare una leggera ripresa della domanda durante le vacanze di Capodanno. Siamo cresciuti in coppie e entrate. Nonostante il fatto che un fattore importante, sia per noi che per il mercato, è stata l'assenza del clima invernale nella consueta visione.
Siamo soddisfatti del risultato delle vendite e abbiamo attraversato questi mesi con un facile completamento del piano, ma soprattutto, il margine medio è cresciuto, pari al 52.7%, ovvero il 3,9% in più rispetto all'indicatore pianificato.
La crescita delle vendite comparabili (like-for-like) a dicembre è stata del + 36%; a gennaio + 15%.

Abbiamo grandi progetti per il 2018: lo sviluppo della rete, il lancio di un nuovo concetto di vendita al dettaglio, nuove collezioni, anche in collaborazione con altri produttori mondiali di scarpe, nonché lo sviluppo nel segmento
B2B ".

Dicembre 2017 è stato fruttuoso per molte aziende. Un aumento senza precedenti delle vendite nel periodo pre-capodanno in Russia è stato notato da Econika, Geox, Thomas Munz, Obuv Rossii, la rete di calzature di San Pietroburgo ...
5
1
Si prega di valutare l'articolo

Materiali correlati

L'unica mostra dei marchi di scarpe europei Euro Shoes Premiere Collection in Russia si terrà a Mosca dal 24 al 27 agosto 2021

Grandi marchi internazionali di scarpe da Italia, Germania, Spagna, Turchia, Polonia, ...
23.03.2021 8746

La prima collezione di Euro Shoes, l'unica fiera del settore delle calzature europee in Russia, si svolgerà dall'1 al 4 marzo a Mosca

All'inizio di marzo 2021, la più grande fiera internazionale di calzature, borse e accessori nel formato total look aprirà ancora una volta le sue porte agli espositori e agli ospiti nella sala eventi della capitale MAIN STAGE. Nonostante i tempi difficili che oggi ...
26.01.2021 5903

L'unica mostra di marchi di scarpe europei in Russia - EURO SHOES PREMIERE COLLECTION - è stata aperta a Mosca su un nuovo sito - FASHION-ART Venue MAIN STAGE

Lo scorso martedì 25 agosto, si è aperta a Mosca la mostra internazionale di calzature, borse e accessori EURO SHOES PREMIERE COLLECTION, attualmente l'unica grande esposizione di marchi di calzature dall'EUROPA per i professionisti in Russia ...
26.08.2020 7731

EURO SHOES è l'unica mostra di marchi europei in RUSSIA!

Cari compratori e visitatori della mostra!
17.08.2020 12046

COLLEZIONE PREMIERE EURO SCARPE nel nuovo MAIN Stage

Registrati per EURO SHOES PREMIERE COLLECTION al nuovo MAIN Stage! Prenota l'hotel Holiday Inn Taganskaya a prezzi speciali!
21.07.2020 16991
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio