Sulla questione della domanda: come valutare la tua nicchia su Internet
30.01.2013 12793

Sulla questione della domanda: come valutare la tua nicchia su Internet

Qualsiasi attività commerciale richiede una comprensione di ciò che sta accadendo nel mercato in generale e in un particolare segmento in particolare. E l'e-commerce non fa eccezione, soprattutto se l'azienda ha solo intenzione di andare online. Mikhail Fedorov, CTO del gruppo di marketing Kompleto, spiega come valutare la domanda per il tuo prodotto, nonché la saturazione e le possibilità della tua nicchia su Internet.

Determinare le condizioni di mercato attuali e previste, disponibili sia in questo momento sia potenziali, ti aiuterà a scoprire se esiste già una domanda formata per il tuo prodotto su Internet o se devi crearlo tu stesso. Per capirlo, puoi utilizzare diversi metodi di valutazione che ti aiuteranno a studiare il problema da diverse angolazioni. Questi metodi ti permetteranno anche di analizzare le principali tendenze e l'attuale situazione del mercato, determinare la copertura reale e massima, le principali opportunità e rischi, nonché budget approssimativi per raggiungere la copertura pianificata. Metodo di utilizzo delle statistiche dei motori di ricerca Un buon strumento per stimare la domanda può essere, ad esempio, il servizio wordstat.yandex.ru. Usarlo è molto semplice. Nel campo "Parole chiave e frasi" inserisci i nomi dei tuoi prodotti o prodotti, i nomi dei marchi inclusi nel tuo assortimento, nonché le domande più generali che riflettono le intenzioni di un potenziale acquirente. Ad esempio: "scarpe da uomo in pelle", "scarpe da sposa da donna", "sneaker Adidas", "acquista stivali invernali". Sulla base dei risultati dello studio delle statistiche delle query, puoi capire con quale frequenza gli utenti di questo motore di ricerca erano interessati ai prodotti dell'assortimento del tuo negozio. Per la valutazione più obiettiva della situazione, è necessario creare l'elenco più completo di query di ricerca che è possibile utilizzare per caratterizzare la propria gamma di prodotti. Affinché la valutazione sia più accurata, si consiglia di evitare frasi e parole che abbiano un significato troppo ampio, come la parola "scarpe" o "comprare scarpe da donna".

Dopo aver studiato e riassunto i risultati, comprenderai approssimativamente il numero massimo di potenziali clienti che visitano, in senso figurato, il centro commerciale Internet nella tua città. Naturalmente, la cifra ottenuta non è applicabile per prevedere il numero futuro di visitatori del tuo sito, ma aiuterà a comprendere la tendenza generale e capire come i tuoi potenziali clienti esprimono i loro pensieri nell'ambiente Internet, come formano le richieste e cosa stanno cercando.

Importante: per scoprire il numero di query al mese per una determinata frase senza varie parole qualificanti, nonché in un numero e caso specifici, inserire la query di ricerca tra virgolette, mettendo un punto esclamativo davanti a ogni parola. Ad esempio, in questo modo: "! Bianco! Matrimonio! Scarpe". In caso contrario, il preventivo non sarà accurato. Inoltre, assicurati di indicare le città in cui prevedi di vendere nel campo "Regioni".

Il metodo di selezione automatica delle query di ricerca in base all'elenco dei prodotti

Per utilizzare questo metodo, carica l'elenco dei prodotti in un file separato, ad esempio in un foglio di calcolo Excel o in un file XML. Quindi è necessario caricarlo su uno qualsiasi dei servizi di automazione della pubblicità contestuale per negozi online, ad esempio elama.ru o context.apishops.com.

Tale sistema selezionerà in modo indipendente query di ricerca adatte per i tuoi prodotti. Scoprirai anche il volume mensile approssimativo di conversioni alle pagine dei prodotti - conversioni che vengono effettuate da sistemi pubblicitari con pagamento per la loro quantità, nonché il budget approssimativo per tale pubblicità per la tua gamma di prodotti.

Capirai con quale frequenza i tuoi potenziali clienti sono alla ricerca di prodotti simili e quale volume approssimativo di visitatori potresti attirare con questo metodo pubblicitario. Supponendo che almeno l'1% di questi visitatori ordinerà merci da te, puoi calcolare approssimativamente il volume previsto degli ordini da questo tipo di promozione e la sua redditività.

Tieni presente che potresti riscontrare una situazione in cui i modelli e i marchi presenti nell'assortimento del tuo negozio non sono richiesti dagli utenti di Internet. In questo caso, per la promozione dovresti trovare parole e frasi più generali che descrivono il tuo assortimento.


Metodo di analisi della concorrenza


Analizzando le query di ricerca, potresti scoprire che la domanda per il tuo intervallo è già stata formata. In questo caso, hai l'opportunità di valutare in modo più accurato i costi futuri di attrarre visitatori. Questo può essere fatto studiando il business di Internet del concorrente.

Prima di tutto, devi scegliere un negozio online di successo con lo stesso assortimento e livello di prezzo nella tua regione. Successivamente, è possibile utilizzare i vari strumenti e servizi elencati nella Tabella 1.

Tabella 1. Servizi e strumenti utilizzati per misurare le prestazioni della concorrenza:

Servizio o strumento

Cosa ti permette di esplorare

Cosa offre questo per la valutazione

advse.ru

Parole chiave utilizzate da un concorrente per la pubblicità in Yandex.Direct

È possibile calcolare la previsione di partecipazione, nonché il budget per la pubblicità per queste richieste utilizzando Yandex.Direct https://direct.yandex.ru/registered/main.pl?cmd=ForecastByWords

megaindex.ru

Cerca query per le quali il tuo concorrente è attualmente tra i TOP 10 motori di ricerca

Puoi stimare il budget mensile approssimativo per la promozione di queste parole. Si noti che l'importo delle spese ricevute utilizzando questo servizio, ovviamente, non terrà conto del costo di manutenzione del sito e della scrittura di testi.

I dati dei contatori delle statistiche installati sul sito Web del concorrente, con i numeri visualizzati su di essi

Il traffico giornaliero totale verso il sito

Puoi scoprire approssimativamente quanti visitatori arrivano al sito di un concorrente ogni giorno. Se confronti questo volume di traffico con le previsioni dei motori di ricerca, nonché con i sistemi di pubblicità contestuale, puoi scoprire quanti visitatori arrivano al sito da fonti non di ricerca.

Utilizzando i servizi della tabella, valuterete la presenza reale della risorsa di un concorrente, su cui potete impegnarvi. Comprenderai anche il budget approssimativo che sarà richiesto ogni mese per raggiungere questo livello di frequenza. Allo stesso tempo, ricorda che con l'aiuto della pubblicità contestuale puoi attirare visitatori dal primo giorno di lavoro del sito, ma per ottenere traffico intenso dai motori di ricerca, è necessario un serio lavoro di ottimizzatori qualificati per almeno sei mesi.

Un metodo per ricercare la situazione di altri attori del mercato Internet

Questo metodo differisce dal metodo di analisi della concorrenza in quanto comporta la ricerca non tanto di concorrenti diretti quanto di leader del settore come negozi online come zappos.com o la sua controparte russa sapato.ru e altri partecipanti al trading online. È necessario per identificare le principali tendenze, opportunità e rischi.

Varie recensioni straniere, media online, forum e newsletter di comunità a tema ti aiuteranno a lavorare su questo metodo. Ad esempio, datainsight.ru invia recensioni informative di altissima qualità e ricerche di mercato ed è completamente gratuito. 

Utilizzando queste fonti, studia attentamente tutte le informazioni relative al commercio di calzature. Sulla base di questi, formulare da cinque a dieci rischi principali, nonché diverse potenziali opportunità per il tuo sviluppo. Ti permetteranno di capire quali ostacoli e sfide incontrerai durante lo sviluppo del negozio online.

Metodo per la creazione di annunci dinamici della rete di ricerca su Google.Adwords

Tenere conto delle specificità della nicchia è necessario non solo nella fase di ricerche di mercato, ma anche nella fase di promozione aziendale su Internet. Affinché gli annunci siano indirizzati esclusivamente al pubblico di destinazione, utilizzare gli annunci dinamici della rete di ricerca. Al momento, questa funzionalità è implementata nel modo più conveniente solo in uno dei tre popolari sistemi di pubblicità contestuale (direct.yandex.ru, adwords.google.com e iniziato.ru), ovvero Google.Adwords. Perché funzioni, il tuo catalogo prodotti deve essere indicizzato dal motore di ricerca di Google.

La comodità della funzionalità di Google.Adwords è che hai bisogno di un minimo di azioni per lanciare una campagna pubblicitaria, che sarà abbastanza efficace allo stesso tempo. Devi prima creare uno o più modelli di annunci. Si noti che in questa fase è sufficiente creare una descrizione, poiché il titolo e l'indirizzo della pagina vengono sostituiti automaticamente. Ad esempio, puoi farlo: “Un'ottima scelta di scarpe da uomo. Qualità tedesca. Consegna gratuita a Mosca. " Successivamente, è necessario specificare la maschera dell'URL del sito per la pubblicità per ciascuno dei modelli, ad esempio in questo modo: http://www.site.ru/catalog/man_shoes/casual/. Dopo aver completato questi passaggi, devi solo tenere traccia delle parole chiave inefficaci e aggiungerle all'elenco in parole stop.

Come risultato di queste impostazioni, il sistema stesso inizierà a determinare in base a quali richieste è meglio mostrare le pagine del sito e genererà se stesso le intestazioni degli annunci. Secondo l'esperienza del gruppo di marketing di Kompleto, le statistiche sulla visualizzazione degli annunci e le frasi di ricerca selezionate di una campagna pubblicitaria, che possono essere visualizzate nell'interfaccia del sistema, sono un ottimo inizio per un'ulteriore compilazione manuale di annunci per le query più vendute selezionate dal sistema.

Qualsiasi attività commerciale richiede una comprensione di ciò che sta accadendo nel mercato in generale e in un particolare segmento in particolare. E il commercio online non fa eccezione, soprattutto se l'azienda ha solo intenzione di entrare ...
3.2
5
1
1
Si prega di valutare l'articolo

Materiali correlati

Omnichannel sugli scaffali. Che cos'è, a quali aziende è adatto e dovrebbero seguire questa tendenza?

Le tecnologie che utilizziamo nella vita e negli affari si stanno sviluppando rapidamente: solo negli ultimi 10 anni sono comparsi molti nuovi canali di vendita e di comunicazione con il pubblico. Questo progresso influenza il comportamento dei consumatori in un modo che non può essere...
18.03.2024 813

Problemi di vendita della tecnologia

Non c'è niente di peggio che incontrare un cliente con le parole "Ciao, posso aiutarti con qualcosa?" Perché il venditore lavora nel negozio solo per aiutare. Criticare questo modello consolidato di comunicazione con un cliente, Andrey Chirkarev, business coach ...
26.08.2013 193002

Un negozio online ha bisogno dell'omnichannel?

Secondo gli esperti, l'assortimento di negozi offline e online dovrebbe essere diverso, perché il loro pubblico target è diverso. Qual è la differenza tra il pubblico target di un normale negozio al dettaglio e il suo clone online? È necessario l’omnichannel…
10.10.2023 3310

Dubito e mi oppongo: come trovare un approccio ai clienti difficili?

Come sarebbe buono e sereno il lavoro di un venditore se i clienti fossero calmi, allegri, sapessero sempre esattamente quello che vogliono e comprassero, comprassero, comprassero! È un peccato che questo sia possibile solo nei sogni. Pertanto, non sogneremo, ma lo faremo ...
10.05.2023 6546

Come creare contenuti visivi di vendita online in base alla proposta di vendita unica identificata?

Cos'è una USP (proposta di vendita unica) e a cosa serve? Perché il servizio di creazione USP è oggi molto richiesto tra i rivenditori di moda? Come creare un USP funzionante? Risponde alle domande e fornisce indicazioni dettagliate su...
02.05.2023 5113
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio