Come cambierà l'acquirente russo
17.12.2014 7525

Come cambierà l'acquirente russo

Se tutto è più o meno chiaro con l'influenza della politica sulla vendita al dettaglio e l'effetto delle sanzioni, la domanda successiva, che non è ancora del tutto compresa, è come cambierà la coscienza dell'acquirente russo.

"Il nuovo stile dell'acquirente russo è il budget familiare europeo e l'immunità ai grandi acquisti d'impulso", afferma Miroslav Zubachevsky, amministratore delegato di KupiVip E-Commerce Services. - Durante l'era degli anni 2000 relativamente calmi, i nostri cittadini hanno soddisfatto la loro prima fame di shopping. Nel 2015, la famiglia russa media arriva con un set completo di guardaroba per tutti i giorni ". Quindi si può presumere che la strategia dell'assortimento al dettaglio di riduzione del rischio, che si esprime negli acquisti, principalmente di linee base di abbigliamento e calzature, non sarà del tutto rilevante in questa crisi.

Inoltre, secondo Mikhail Zubatsky, SALE diventa l'ancora principale del codice psicologico degli appassionati di shopping in Russia.

“Nel confronto dei prezzi tra acquirente e venditore, per la prima volta, le persone dall'esterno del bancone iniziano a dominare. Nei prossimi anni, i marchi che operano in Russia dovranno abituarsi a margini inferiori e un controllo medio, afferma Mikhail. “A causa dell'assenza di spese per l'affitto di spazi commerciali e dell'esercito di consulenti di vendita, le offerte più vantaggiose per i consumatori nel formato SALE sono pronte per fare negozi online, nelle cui mani l'iniziativa nella battaglia in corso per una nuova generazione di acquirenti”.

L'intrigo rimane quello che saranno i negozi online. Gli esperti di J'son & Partners Consulting hanno scoperto che un negozio online su quattro in Russia non è redditizio. Ma eBay e AliExpress inviano 145 ordini in Russia ogni giorno. La bolletta media quando si ordinano merci dai nostri cittadini all'estero è di 000 rubli, in Russia - 4400 rubli.

Ricordiamo inoltre che i rappresentanti dell'Associazione russa per le comunicazioni elettroniche prevedono entro la fine del 2014 una crescita del mercato Internet in Russia del 30%. Ma nei prossimi anni gli analisti assicurano che il tasso di crescita del rallentamento in quest'area potrà raggiungere indicatori del 15-20%. Il motivo principale è la recessione economica generale e il calo dell'attività di acquisto.

Se tutto è più o meno chiaro con l'influenza della politica sulla vendita al dettaglio e l'effetto delle sanzioni, la domanda successiva, che non è ancora del tutto compresa, è come la coscienza del russo ...
3.02
5
1
1
Si prega di valutare l'articolo

Materiali correlati

Vendite tramite marketplace. Punti di crescita e insidie

Negli ultimi anni, i mercati sono cresciuti attivamente, sottraendo quote alla vendita al dettaglio offline. E i marchi di scarpe sono ansiosi di vendere i propri prodotti attraverso queste piattaforme online, sperando di guadagnare molto di più e ampliare la propria attività. I mercati sono davvero...
27.05.2024 3640

Omnichannel sugli scaffali. Che cos'è, a quali aziende è adatto e dovrebbero seguire questa tendenza?

Le tecnologie che utilizziamo nella vita e negli affari si stanno sviluppando rapidamente: solo negli ultimi 10 anni sono comparsi molti nuovi canali di vendita e di comunicazione con il pubblico. Questo progresso influenza il comportamento dei consumatori in un modo che non può essere...
18.03.2024 2478

Problemi di vendita della tecnologia

Non c'è niente di peggio che incontrare un cliente con le parole "Ciao, posso aiutarti con qualcosa?" Perché il venditore lavora nel negozio solo per aiutare. Criticare questo modello consolidato di comunicazione con un cliente, Andrey Chirkarev, business coach ...
26.08.2013 209483

Un negozio online ha bisogno dell'omnichannel?

Secondo gli esperti, l'assortimento di negozi offline e online dovrebbe essere diverso, perché il loro pubblico target è diverso. Qual è la differenza tra il pubblico target di un normale negozio al dettaglio e il suo clone online? È necessario l’omnichannel…
10.10.2023 4084

Dubito e mi oppongo: come trovare un approccio ai clienti difficili?

Come sarebbe buono e sereno il lavoro di un venditore se i clienti fossero calmi, allegri, sapessero sempre esattamente quello che vogliono e comprassero, comprassero, comprassero! È un peccato che questo sia possibile solo nei sogni. Pertanto, non sogneremo, ma lo faremo ...
10.05.2023 7850
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio