Come non spaventare un acquirente con un saluto
20.04.2016 19357

Come non spaventare un acquirente con un saluto

Secondo le statistiche, l'acquirente medio, quando visita un centro commerciale, visita solo tre negozi, mentre non sa sempre di cosa ha bisogno e quando il venditore lo saluta con la frase "Posso aiutarti?" il cliente, volenti o nolenti, si trova nella posizione di un difensore. La stessa cosa accade se un impiegato del negozio saluta rumorosamente una persona in arrivo da dietro il bancone. L'acquirente sente immediatamente una maggiore attenzione alla sua persona e cercherà di evitare qualsiasi domanda da parte del venditore. I visitatori più amichevoli scendono con la risposta che stanno "solo guardando". L'esperto di vendita al dettaglio Bob Fibs ritiene che i venditori troppo spesso impongano o si aggrappino a un visitatore proprio all'ingresso.

"È come afferrare una scacciamosche non appena la mosca vola fuori dalla finestra", commenta.

Come non spaventare il visitatore e metterlo a se stesso?

Il visitatore dovrebbe essere salutato con una frase del tipo: "Benvenuti in (il nome del tuo negozio), guardati intorno e ci sarò". Lascia che l'acquirente si senta a suo agio e comprenda che tipo di negozio è. Guarda cosa gli dici.

Dopo un po ', passa con una scarpa / sneaker / stivale in mano, come se volessi riorganizzarlo e parlarci delicatamente delle specifiche del prodotto. Un esempio potrebbe essere: "Le sneaker della nuova capsule collection del marchio sono venute da noi" o "queste scarpe hanno suole super resistenti, ci siamo controllati". Devi semplicemente aggiungere alcune informazioni senza far rispondere o spaventare il cliente.

La cosa principale è parlare, non fare domande. Questo metodo non richiede risposte. Il cliente non può dire di no.

"Se mostri che il tuo obiettivo non è un cliente, ma, ad esempio, sei impegnato a lavorare con l'assortimento, sarà più facile per te osservare il comportamento del consumatore e entrare in comunicazione con lui", consiglia Bob Fibbs. "Rendendosi conto che il venditore non è concentrato esclusivamente su di lui, l'acquirente si sentirà più rilassato e potrebbe essere disposto ad ascoltare le offerte."

Secondo le statistiche, l'acquirente medio, quando visita un centro commerciale, arriva a soli tre negozi, mentre non sa sempre di cosa ha bisogno e quando il venditore lo incontra con la frase "Tu ...
3.44
5
1
2
Si prega di valutare l'articolo

Materiali correlati

Vendite tramite marketplace. Punti di crescita e insidie

Negli ultimi anni, i mercati sono cresciuti attivamente, sottraendo quote alla vendita al dettaglio offline. E i marchi di scarpe sono ansiosi di vendere i propri prodotti attraverso queste piattaforme online, sperando di guadagnare molto di più e ampliare la propria attività. I mercati sono davvero...
27.05.2024 3641

Omnichannel sugli scaffali. Che cos'è, a quali aziende è adatto e dovrebbero seguire questa tendenza?

Le tecnologie che utilizziamo nella vita e negli affari si stanno sviluppando rapidamente: solo negli ultimi 10 anni sono comparsi molti nuovi canali di vendita e di comunicazione con il pubblico. Questo progresso influenza il comportamento dei consumatori in un modo che non può essere...
18.03.2024 2479

Problemi di vendita della tecnologia

Non c'è niente di peggio che incontrare un cliente con le parole "Ciao, posso aiutarti con qualcosa?" Perché il venditore lavora nel negozio solo per aiutare. Criticare questo modello consolidato di comunicazione con un cliente, Andrey Chirkarev, business coach ...
26.08.2013 209483

Un negozio online ha bisogno dell'omnichannel?

Secondo gli esperti, l'assortimento di negozi offline e online dovrebbe essere diverso, perché il loro pubblico target è diverso. Qual è la differenza tra il pubblico target di un normale negozio al dettaglio e il suo clone online? È necessario l’omnichannel…
10.10.2023 4084

Dubito e mi oppongo: come trovare un approccio ai clienti difficili?

Come sarebbe buono e sereno il lavoro di un venditore se i clienti fossero calmi, allegri, sapessero sempre esattamente quello che vogliono e comprassero, comprassero, comprassero! È un peccato che questo sia possibile solo nei sogni. Pertanto, non sogneremo, ma lo faremo ...
10.05.2023 7851
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio