Il marketing personale è la chiave della vita senza sconti
06.04.2016 8097

Il marketing personale è la chiave della vita senza sconti

Le guerre dei prezzi sono diventate parte della vita quotidiana nel commercio al dettaglio. Spesso, la decisione sull'ammontare degli sconti viene presa senza analizzare la situazione del mercato e le opportunità finanziarie dell'azienda. Di conseguenza, la marginalità diminuisce e l'azienda è sull'orlo della sopravvivenza. Il marketing personalizzato prevede l'uso mirato di sconti in combinazione con altri strumenti per aumentare le vendite. Allo stesso tempo, tutti rimangono i vincitori: sia gli affari che l'acquirente.

"La vita senza sconti" inizia con una conoscenza personale con il cliente, le sue caratteristiche, le sue preferenze e le sue antipatie ", ha affermato Ivan Borovikov, CEO di Mindbox. Una persona fa la sua scelta tra diverse opzioni basate su due fattori: il prezzo della merce e l'impressione del servizio. Se decidi che giocare con il prezzo è l'ultima cosa, devi scommettere sulla qualità e sulla personalizzazione del servizio.

Personalizzare il marketing non è così difficile. Nella prima fase, solo un contatto cliente (telefono o indirizzo e-mail) e tecnologia che ti consentiranno di vedere non un "flusso di assegni sconosciuti", ma una persona specifica con i suoi acquisti è sufficiente. Per questo, i meccanismi di base dei programmi fedeltà sono necessari quando i clienti ricevono uno sconto o punti in cambio dell'utilizzo di una carta bonus.

Se stiamo parlando di un negozio online, è utile spiegare all'acquirente il vantaggio che lascerà i suoi contatti. Hai la possibilità di "riconoscerlo" automaticamente ad ogni visita successiva, poiché le moderne tecnologie lo consentono.

Ivan Borovikov offre il seguente scenario per creare fiducia con un cliente.

Al primo acquisto, il cliente del negozio riceve una carta finanziata in cambio di un numero di telefono. Ad ogni successiva visita al negozio, presenta semplicemente una carta o chiama un numero di telefono e riceve uno sconto del 5%, accumulando punti per gli acquisti. Se il cliente "è scomparso", tramite SMS il negozio gli ricorda se stesso.

Quando il saldo dei punti accumulati sulla carta diventa sufficiente per ricevere uno sconto piacevole o un prodotto gratuito, il negozio offre al partecipante di spendere punti, avendo precedentemente risposto a un paio di domande nel questionario sul sito Web o tramite il call center. Non puoi spendere punti senza compilare il questionario. Quindi puoi ottenere tutte le informazioni necessarie sul cliente (città, età, sesso, data di nascita, ecc.). Dovrebbero essere evitate domande aperte e opzionali nel questionario: i dati sono eterogenei e difficili da usare. Se non hai idea di come domani utilizzerai la risposta alla domanda "Quali sono i tuoi piani per il weekend" - escludila dal questionario. Assicurati di spiegare all'acquirente perché è utile compilare un questionario e promettere di non spam - questo servirà come argomento decisivo.

Il database degli acquisti consente di visualizzare i volumi e i motivi del deflusso dei clienti, prevedere la data, l'ora e la composizione del prossimo acquisto, creare offerte personalizzate. Se costruisci correttamente tale comunicazione, tutti saranno felici: l'acquirente avrà un atteggiamento personale nei confronti di se stesso e l'azienda risparmierà sulla pubblicità dei media e aumenterà le entrate.

Ivan Borovikov non afferma che sarà in grado di rifiutare completamente gli sconti, ma sarà possibile utilizzare questo strumento in modo più efficiente. Gli esperimenti dimostrano: per spingere il cliente all'acquisto, spesso è sufficiente un piccolo sconto. Puoi vedere di persona.

Seleziona tre gruppi di clienti, invia loro un'offerta con diverse dimensioni di sconti (ad esempio, 7, 10 e 15%) attraverso canali diretti (e-mail o SMS) e confronta la risposta. È probabile che la differenza nella risposta tra gli acquirenti che hanno ricevuto uno sconto del 7% e un gruppo che ha ricevuto un'offerta del 15% sarà piccola. Applicando uno sconto del 7% a tutti i clienti, riceverai tanti nuovi ordini pari al 15%, ma non eliminerai il margine.

Le guerre dei prezzi sono diventate parte della vita quotidiana nel commercio al dettaglio. Spesso, la decisione sull'ammontare degli sconti viene presa senza analizzare la situazione del mercato e le possibilità finanziarie ...
5
1
Si prega di valutare l'articolo

Materiali correlati

L'allenatore si è rivolto all'analisi dei Big Data e ha conquistato l'interesse di un pubblico giovane

Il brand americano di borse Coach ha pianificato il successo del suo modello Tabby presso un pubblico più giovane, la Generazione Z, ricorrendo all'analisi dei big data, abbandonando gli strumenti tradizionali e analogici, come l'intuito umano o la capacità...
12.04.2024 1707

Lavorare con un pubblico attivo su Telegram e VKontakte. Errori che i brand commettono quando si spostano su nuovi social network locali

Di come lavorare nel social network russo "VKontakte" e del messenger Telegram, e delle caratteristiche di queste piattaforme, abbiamo già scritto nel numero 195 della rivista; l'esperta era l'esperta digitale del Fashion Consulting Group Katerina Diveeva. In questo numero noi…
10.10.2023 4948

Perché abbiamo bisogno delle recensioni dei clienti?

La prova sociale è un fenomeno psicologico in cui le persone adottano le azioni degli altri, cercando di comportarsi correttamente in una data situazione. Nelle vendite online, "prova sociale" si riferisce solo alle testimonianze che...
25.04.2023 4605

Come lavorare in VKontakte e Telegram

Se il tuo contenuto è stato interessante per il tuo pubblico di destinazione nei social network vietati in Russia, sarà interessante per loro in altri social network. Un social network è solo uno strumento che connette te e il tuo pubblico di destinazione. I marchi di moda sono stati venduti...
18.10.2022 7799

WhatsApp e Telegram: opportunità di business

I messenger sono uno dei canali chiave della comunicazione aziendale con i clienti e parte integrante del marketing mix che funziona efficacemente in tutte le fasi del funnel di marketing. Inoltre, i messenger ti consentono di risolvere in modo completo vari compiti dei marchi - ...
14.12.2021 13087
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio