Come può lo stato aiutare la vendita al dettaglio
06.11.2014 6758

Come può lo stato aiutare la vendita al dettaglio

Non un singolo forum di rivenditori e discussioni pubbliche sui problemi di vendita al dettaglio in generale possono fare a meno delle critiche allo stato a causa della mancanza di sostegno all'imprenditorialità e della creazione di condizioni favorevoli per fare affari nel paese.

Quali misure, secondo gli attori del mercato, dovrebbero prendere lo stato per sviluppare la vendita al dettaglio russa?

"Lo stato aiuterebbe molto la nostra azienda se obbligasse legalmente le società di sviluppo e i grandi proprietari terrieri a condurre rapporti di locazione con gli inquilini russi in valuta nazionale, ad es. in rubli ", - ha detto Igor Vyacheslavovich Subbotin, direttore della rete di vendita al dettaglio Ralf Ringer. Non c'è dubbio che il desiderio di Ralf Ringer di legare le tariffe di noleggio al traffico dei centri commerciali o di stabilire altri requisiti (equi da entrambe le parti) per il rapporto e le interazioni tra locatori e affittuari di spazi commerciali è condiviso da altri rivenditori. Igor Subbotin ritiene inoltre che sarebbe utile per le società nazionali creare tasse, pubblicità e altri vantaggi e preferenze per i rivenditori che offrono beni di fabbricazione russa ai consumatori.

A una riunione di esperti dei partecipanti alle imprese dell'industria leggera, tenutasi a metà ottobre, il proprietario della grande azienda calzaturiera Bris-Bosphorus Vyacheslav Zykov ha preso l'iniziativa di introdurre quote per le catene di negozi. In particolare, ha parlato della complessità dell'interazione tra un produttore nazionale e grandi rivenditori. Per risolvere questo problema, ha proposto di introdurre una soglia minima per la presenza di merci di produttori russi sugli scaffali e, in cambio, offrire alcuni vantaggi al rivenditore. Ritiene inoltre opportuno creare una rete commerciale separata appositamente per il produttore russo. Inoltre, il principale fattore vincolante dello sviluppo - il prezzo più elevato rispetto alle scarpe cucite in Asia - è stato praticamente superato. “Abbiamo imparato a competere con la Cina: produrre meglio e ad un prezzo accessibile. Ora dobbiamo consolidare gli sforzi dei produttori nazionali e ottenere il sostegno del governo per entrare pienamente nel mercato ", ha affermato Vyacheslav Zykov.

Non un singolo forum di rivenditori e discussioni pubbliche sui problemi di vendita al dettaglio in generale possono fare a meno delle critiche allo stato a causa della mancanza di sostegno all'imprenditorialità e della creazione di ...
5
1
Si prega di valutare l'articolo

Materiali correlati

Risultati della tavola rotonda dei calzolai con il Ministero dell'Industria e del Commercio della Federazione Russa, CRPT, NOBS e Wildberries

Il 15 settembre presso l'hotel Holiday Inn Sokolniki a Mosca si è tenuto un incontro strategico dei rappresentanti del Ministero dell'Industria e del Commercio della Federazione Russa, della CRPT, dell'Unione Nazionale delle Calzature (NOBS) e del più grande mercato russo Wildberries. All'incontro hanno partecipato...
18.09.2023 4667

Annuario mondiale delle calzature: la produzione globale di calzature raggiunge i 23,9 miliardi di paia ed è tornata ai livelli pre-pandemia

L'associazione portoghese dei produttori di calzature APICCAPS ha pubblicato la 13a edizione del bollettino statistico internazionale World Footwear Yearbook per il 2023, secondo il quale, nel 2022, la produzione e l'esportazione di scarpe nel mondo sono aumentate del 7,6% e…
28.07.2023 5755

Come raddoppiare le vendite di un negozio di scarpe?

Gli ultimi due anni sono stati così generosi di imprevisti che pensi involontariamente: "È necessario pianificare?" Tuttavia, devi pianificare. Il piano di vendita è il punto di riferimento per la tua attività. Pertanto, l'esperta di SR Maria Gerasimenko dà ...
11.07.2023 4932

Nuova direzione delle fiere ad Alma-Ata: Euro Shoes @ Elite Line & CAF

Euro Shoes entra in nuovi mercati e annuncia il lancio di un progetto espositivo ad Alma-Ata. La fiera all'ingrosso di scarpe, abbigliamento, pelle, pellicce e accessori Euro Shoes @ Elite Line si terrà in Kazakistan dal 30 luglio al 1 agosto 2023…
04.07.2023 3767

Tavola rotonda con i rappresentanti dei calzaturifici del Daghestan con il supporto del Ministero dell'Industria e del Commercio e della NOBS

Il 17-18 maggio si è tenuta a Makhachkala una tavola rotonda con produttori di scarpe e imprese del progetto strategico della Repubblica del Daghestan “Città…
23.05.2023 4459
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio