Risultati del mercato immobiliare al dettaglio per il terzo trimestre del 2013
26.11.2013 6554

Risultati del mercato immobiliare al dettaglio per il terzo trimestre del 2013

Nel terzo trimestre, il volume di commissioning di nuovi spazi commerciali lascia molto a desiderare, tuttavia, questa è una situazione tradizionale per i mesi festivi. Ci sono ancora pochi locali liberi di alta qualità a Mosca e San Pietroburgo e le tariffe di noleggio rimangono stabili. Tuttavia, in futuro la loro crescita è possibile del 5%.

Nelle regioni, il volume delle nuove costruzioni è ancora elevato a causa dell'espansione attiva dei rivenditori nelle regioni. Secondo Cushman & Wakefield, nei primi tre trimestri del 2013 sono comparsi centri commerciali di alta qualità in 22 città della Russia. In particolare, nel III trimestre 15 nuovi oggetti per una superficie complessiva di 292 mq. m, il più grande di loro è il centro commerciale e di intrattenimento Pearl Plaza a San Pietroburgo (750mila mq di superficie affittabile).

Mosca

Secondo i calcoli di Welhome, il livello di messa in servizio di spazi commerciali nel terzo trimestre è stato 2,5 volte inferiore rispetto ai tre mesi precedenti. Nel periodo luglio-settembre a Mosca sono stati messi in funzione solo due oggetti: il centro commerciale Raikin Plaza con una superficie affittabile di 35 mq. me il centro commerciale "Square" sull'autostrada di Minsk con una superficie di 7,5 mila, focalizzato sul segmento medio-alto degli acquirenti. In generale, il livello di messa in servizio a Mosca ammontava a 42,5 mila metri quadrati. m, e questo è più che nello stesso periodo dell'anno scorso, quando sono stati affittati solo 20mila metri quadrati. m di spazio commerciale. Nonostante il basso volume di costruzione nel terzo trimestre, gli analisti affermano che la performance complessiva per quest'anno è abbastanza buona, ed entro la fine dell'anno hanno tutte le possibilità di superare il livello triennale: "Va notato che il terzo trimestre non è tradizionalmente caratterizzato da elevati volumi di messa in servizio, significativi il numero di nuove aperture cade alla fine dell'anno, - afferma Tatyana Klyuchinskaya, capo del dipartimento di spazi commerciali di Jones Lang LaSalle. - Quindi, nell'ultimo trimestre di quest'anno, prevediamo l'apertura di altri cinque centri commerciali con una superficie totale affittata di oltre 3mila metri quadrati. I più grandi sono i centri commerciali Hudson, Vesna e Reutov Park, mentre i centri commerciali su scala regionale sono il centro commerciale di Praga, il centro commerciale Lyublinsky Passage, il centro commerciale Izmailovsky e MC. Se tutti i progetti annunciati saranno completati in tempo, il volume di messa in servizio di nuovi spazi entro la fine del 100 supererà i 2013mila metri quadrati. m, che sarà la cifra più alta per un periodo di tre anni ". Il prossimo anno il livello di messa in servizio previsto dagli esperti sarà di 250mila metri quadrati. m, sebbene gli sviluppatori dichiarino il volume di messa in servizio in 500 milione di mq. M. Tuttavia, la crescita delle costruzioni non influisce sul livello di spazio libero: non è ancora superiore al 1%. Le tariffe di noleggio non sono cambiate e, secondo Cushman & Wakefield, oscillano tra $ 2,5-500 per mq. m all'anno, mentre il canone di locazione di base per uno spazio di 4-000 "piazze" nei migliori centri commerciali è di $ 100. Quest'anno c'è stata una tendenza ad aumentare il prezzo degli spazi di alta qualità nei centri commerciali più famosi, quindi gli esperti prevedono un aumento delle tariffe di noleggio fino al 200% nei prossimi trimestri. Nel segmento della vendita al dettaglio di strada, il tasso di posti vacanti raggiunge il 3% e, secondo le stime di Cushman & Wakefield, il 800% degli operatori di vendita al dettaglio di strada è rappresentato da marchi di abbigliamento e calzature. Un trend notevole è stato l'aumento dei termini dei contratti di locazione: se prima generalmente non superavano gli 5 mesi, ora vengono emessi per un periodo fino a 5 anni.

San Pietroburgo

Nel terzo trimestre, la città sulla Neva ha superato Mosca in termini di volume di messa in servizio: secondo Jones Lang LaSalle, il livello di superficie affittata era di 57mila metri quadrati. Inoltre, questa cifra supera la stessa per tutti gli anni precedenti tranne il 2008. Nel periodo luglio-settembre sono comparsi a San Pietroburgo due centri commerciali: Pearl Plaza (48mila mq GLA) e Giant Park (9mila mq). . m). Di conseguenza, la messa in servizio per tutti i 9 mesi di quest'anno ha raggiunto 215mila metri quadrati. m, ma se i piani degli sviluppatori per il quarto trimestre sono soddisfatti, il volume totale della messa in servizio raggiungerà 246 mila metri quadrati. me cederà solo al volume record di messa in servizio nel 2006. "I progetti precedentemente annunciati e nuovi si stanno sviluppando attivamente sul mercato di San Pietroburgo", afferma Anastasia Balmochnykh, responsabile dello spazio commerciale Jones Lang LaSalle a San Pietroburgo. - Così, nel terzo trimestre, è stata ottenuta un'autorizzazione per la costruzione di un centro commerciale e di intrattenimento superregionale Okhta Mall, che diventerà la più grande struttura del quartiere Krasnogvardeisky di San Pietroburgo. Il prossimo anno, secondo le nostre aspettative, diventerà attivo in termini di apertura di nuovi centri commerciali come questo: nel 3 viene annunciata la messa in esercizio di circa 2014mila metri quadrati. m ". Il tasso di sfitto è aumentato, raggiungendo il 238%, con spazi liberi che compaiono nei centri commerciali con un concetto debole e una gestione non sufficientemente professionale. Secondo gli esperti di Jones Lang LaSalle, le tariffe di noleggio potrebbero aumentare quando i centri commerciali Okhta Mall e Europolis, situati vicino al centro storico, apriranno in città. Nel frattempo le tariffe rimangono stabili e raggiungono un massimo di 6,5mila dollari al metro quadro. m all'anno.

Nel terzo trimestre, il volume di commissioning di nuovi spazi commerciali lascia molto a desiderare, tuttavia, questa è una situazione tradizionale per i mesi festivi. Spazio libero di qualità a Mosca e San Pietroburgo ...
5
1
Si prega di valutare l'articolo

Materiali correlati

Risultati della tavola rotonda dei calzolai con il Ministero dell'Industria e del Commercio della Federazione Russa, CRPT, NOBS e Wildberries

Il 15 settembre presso l'hotel Holiday Inn Sokolniki a Mosca si è tenuto un incontro strategico dei rappresentanti del Ministero dell'Industria e del Commercio della Federazione Russa, della CRPT, dell'Unione Nazionale delle Calzature (NOBS) e del più grande mercato russo Wildberries. All'incontro hanno partecipato...
18.09.2023 6057

Annuario mondiale delle calzature: la produzione globale di calzature raggiunge i 23,9 miliardi di paia ed è tornata ai livelli pre-pandemia

L'associazione portoghese dei produttori di calzature APICCAPS ha pubblicato la 13a edizione del bollettino statistico internazionale World Footwear Yearbook per il 2023, secondo il quale, nel 2022, la produzione e l'esportazione di scarpe nel mondo sono aumentate del 7,6% e…
28.07.2023 8075

Come raddoppiare le vendite di un negozio di scarpe?

Gli ultimi due anni sono stati così generosi di imprevisti che pensi involontariamente: "È necessario pianificare?" Tuttavia, devi pianificare. Il piano di vendita è il punto di riferimento per la tua attività. Pertanto, l'esperta di SR Maria Gerasimenko dà ...
11.07.2023 6730

Nuova direzione delle fiere ad Alma-Ata: Euro Shoes @ Elite Line & CAF

Euro Shoes entra in nuovi mercati e annuncia il lancio di un progetto espositivo ad Alma-Ata. La fiera all'ingrosso di scarpe, abbigliamento, pelle, pellicce e accessori Euro Shoes @ Elite Line si terrà in Kazakistan dal 30 luglio al 1 agosto 2023…
04.07.2023 4567

Tavola rotonda con i rappresentanti dei calzaturifici del Daghestan con il supporto del Ministero dell'Industria e del Commercio e della NOBS

Il 17-18 maggio si è tenuta a Makhachkala una tavola rotonda con produttori di scarpe e imprese del progetto strategico della Repubblica del Daghestan “Città…
23.05.2023 5094
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio