Come sopravvivere alla crisi: consulenza professionale
10.12.2014 11334

Come sopravvivere alla crisi: consulenza professionale

Secondo gli esperti, nella nuova realtà economica dobbiamo passare da due a cinque anni. In particolare, il ministero delle finanze ritiene che il ripristino del mercato russo richiederà almeno due anni dopo la revoca delle sanzioni. Ma nonostante le previsioni sulla vendita al dettaglio per il prossimo futuro non siano particolarmente ottimistiche, è generalmente accettato che qualsiasi crisi apre nuove opportunità in un modo o nell'altro. Quali opportunità vedono i rivenditori in questa situazione?

"C'è solo un'opportunità ora: essere realistici e ottimizzare il business per la reale situazione del mercato", afferma Dmitry Politov, analista di marketing presso Tommy Hilfiger Group. "Naturalmente, le persone non indosseranno calzature bielorusse senza eccezioni, ma l'implementazione pianificata in natura deve essere adattata". Ma aggiunge subito che in effetti "i piani dovevano essere aggiustati in anticipo, chi non ha avuto il tempo di farlo, volerà fuori dalla corsa stagionale, facendosi carico di grossi avanzi di merce invenduta".

Si ritiene che i nuovi arrivati ​​siano fortunati durante la crisi per l'assenza di costi inutili e per la possibilità di crescita dovuta alla quota di mercato ancora non occupata. "Purtroppo la crisi non ci offre molte opportunità", afferma Veronika Shilyaeva, direttrice dello showroom Gallery 1.61, inaugurato a metà ottobre. - Ma è importante comportarsi correttamente in questo momento, vale a dire lavorare su te stesso, prepararti per un aumento attivo e la fine della crisi. Ad esempio, lavoriamo di più con i marchi russi, organizziamo promozioni ed eventi chiusi, abbiamo ridotto gli orari di apertura del negozio, concentrandoci su clienti specifici e non contando su un flusso massiccio ".

Secondo gli esperti, nella nuova realtà economica dobbiamo passare da due a cinque anni. In particolare, il ministero delle finanze ritiene che il ripristino del mercato russo richiederà almeno due ...
5
1
Si prega di valutare l'articolo

Materiali correlati

Perché è così importante lavorare con le recensioni dei clienti, analizzarle e utilizzarle nel tuo lavoro?

Le recensioni dei clienti sono di grande e inestimabile importanza quando si vende un prodotto. Tuttavia, molte aziende non sempre lo capiscono: non raccolgono recensioni, rispondono solo a quelle positive e non lavorano con quelle negative. Questo è un grosso errore e un'omissione del marchio. IN…
26.03.2024 909

Come implementare i funnel di vendita nel settore calzaturiero

Attrarre e fidelizzare i clienti è il motore più importante della crescita delle vendite in qualsiasi azienda. In genere, le aziende assegnano un budget pubblicitario come percentuale delle entrate totali. In media, questa percentuale varia da tre a cinque. E se l'azienda...
21.11.2023 3448

Metodi efficaci che aiuteranno a migliorare l'efficacia dei venditori

Molti direttori di negozio affrontano il problema del burnout del personale che lavora nel reparto vendite. I precedenti schemi di motivazione per i venditori – “stipendio +%” non funzionano più oggi, e quindi sono necessari nuovi modi per interessare i dipendenti...
30.10.2023 4417

Il servizio in negozio: successi ed errori

Cos'è il servizio in un negozio di moda? Quali sono le aspettative dei clienti riguardo allo shopping oggi? E in che modo la qualità dei servizi forniti e, quindi, il livello delle vendite e dei ricavi del negozio dipendono dalla competenza e dalla motivazione dei venditori? Esperto di vendite SR e…
24.10.2023 3878

Come determinare la quantità di acquisti di scarpe per la prossima stagione?

All'inizio della stagione degli acquisti per una nuova collezione, gli acquirenti si trovano ad affrontare un compito difficile: devono assumersi la responsabilità e decidere quante scarpe acquistare in modo che siano sufficienti per soddisfare il piano di vendita, e alla fine della stagione per raggiungere la norma stabilita...
18.07.2023 4493
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio