Rieker
Le previsioni si sono avverate cinque anni fa shutterstock
09.04.2014 3094

Le previsioni si sono avverate cinque anni fa

Cinque anni sono un breve periodo per il mercato, ma sulla base dei cambiamenti verificatisi durante questo periodo, è possibile trarre alcune conclusioni. Abbiamo riletto attentamente le riviste di Scarpe Report per il 2008 (numeri 53-63 compresi) e valutato quanto fossero vere le previsioni che suonavano sul mercato delle calzature in quel momento.

Nel 53 ° numero del Rapporto Scarpe, era previsto: Secondo la società di ricerca Nielsen, nel 2008, i residenti delle cinque più grandi città della Russia hanno speso circa 3100-4600 rubli al mese in beni per bambini. Gli analisti prevedono un boom della vendita al dettaglio di bambini, comprese le calzature, collegandolo a ipotesi sull'aumento del reddito delle famiglie e sulla maggiore spesa per beni di consumo.

Ora si è scoperto: La vendita al dettaglio di bambini non solo non è cresciuta, ma ha anche perso significativamente le entrate. Nel 2013, Esper Group ha condotto uno studio, secondo i risultati dei quali è diventato noto che i residenti delle dieci città più grandi della Russia sono pronti a spendere 18 rubli all'anno per un bambino, di cui poco più del 300% viene speso per le scarpe. Semplici calcoli mostrano che il budget "per bambini" degli intervistati è solo di 50 rubli al mese, che non corrisponde alle previsioni di cinque anni fa.

Verdetto: le previsioni per un boom della vendita al dettaglio dei bambini non si sono avverate.

Nel 55 ° numero del Rapporto Scarpe, era previsto: Nel 2007, il gruppo di aziende Obuv Rossii ha lanciato un programma di vendita rateale di scarpe. Il volume di scarpe vendute in questo modo per l'anno ammontava a 130 milioni di rubli. La società prevede di aumentare questo indicatore almeno 2 volte nei prossimi anni.

Ora si è scoperto: Secondo i dati ufficiali di Obuv Rossii, per i primi 9 mesi del 2013 sono stati venduti a rate beni per 1,05 miliardi di rubli. Di conseguenza, nell'arco di 5 anni, Obuv Rossii ha aumentato le vendite del credito di quasi 8 volte. Oggi, la rata di scarpe sta diventando un servizio sempre più popolare, che viene introdotto nel lavoro dei negozi online e offline.

Verdetto: il piano di Obuv Rossii per le vendite rateali di scarpe è stato superato di 8 volte. La previsione si è avverata con interesse.

Abbiamo scritto in dettaglio i risultati e la meccanica del servizio "Scarpe installate" nella rivista Shoes Report n. 113

Nel 56 ° numero del Rapporto Scarpe, era previsto: Tra le 10 tendenze nello sviluppo del commercio al dettaglio globale vi è l'aumento del livello di responsabilità sociale tra i clienti, lo sviluppo di formati di vendita al dettaglio non standard, il desiderio di migliorare l'esperienza del cliente, trasformando un acquisto in intrattenimento. Le tendenze più importanti sono le vendite multicanale, nonché lo spostamento dell'epicentro della domanda dei consumatori dagli Stati Uniti ai paesi asiatici.

Ora si è scoperto: La crisi del 2008, come previsto, ha paralizzato l'economia degli Stati Uniti, riducendo sia il livello del reddito pro capite sia l'influenza complessiva degli Stati Uniti sull'economia globale. Allo stesso tempo, 2-4 posti nella classifica dei paesi con il PIL più elevato nel 2012 sono occupati da Cina, India e Giappone. Ciò significa che esiste una forte domanda da parte dei consumatori nella regione Asia-Pacifico, come dimostra il crescente interesse dei principali rivenditori al mondo di moda a Tokyo, Shanghai, Singapore e altre importanti città dell'Asia.

Lo sviluppo delle vendite multicanale è diventato una delle aree più importanti del cambiamento al dettaglio. Ciò è dovuto ai cambiamenti qualitativi nel gruppo dei principali consumatori: sono i cosiddetti millennial (persone nate nel 1980-2000), la cui vita è molto legata alle tecnologie multimediali. Per le giovani generazioni, non è il fatto dell'acquisto che conta, ma le emozioni ricevute da esso. Pertanto, come previsto nel 2008, molte aziende sono ora focalizzate sul miglioramento della loro esperienza del cliente. Questa tendenza, a proposito, è ora definita tra le più importanti per i prossimi anni. Anche la responsabilità sociale per i millennial è un fattore significativo.

Verdetto: le previsioni per un cambiamento nell'epicentro della domanda per l'Asia e lo sviluppo delle vendite multicanale si sono avverate.

Nel 56 ° numero del Rapporto Scarpe, era previsto: I prezzi delle scarpe di marchi noti del segmento premium nel 2008 sono notevolmente aumentati. Ad esempio, nella primavera del 2008, il costo minimo delle scarpe da balletto Christian Louboutin era di $ 880. È previsto un ulteriore aumento dei prezzi per le scarpe premium.

Ora si è scoperto: Nel negozio online ufficiale Christian Louboutin, le scarpe da balletto più economiche costano $ 595. Ciò dimostra piuttosto alcuni cambiamenti nella politica dei prezzi di un determinato marchio rispetto all'andamento generale del mercato. Sì, la crisi ha apportato modifiche, costringendo i rivenditori nel 2008-2009 a ridurre i margini sulle scarpe firmate e ad aumentare le offerte di sconto. Ma questo non è durato a lungo, e nel periodo 2011-2012 sia i prezzi che i consumi di accessori di design sono tornati al livello pre-crisi, e oggi c'è un lento ma costante aumento di questi indicatori.

Verdetto: le previsioni per un aumento dei prezzi per le scarpe del segmento premium si sono parzialmente avverate.

Nel 60 ° numero del Rapporto Scarpe, era previsto: Secondo i risultati del 2007, la quota delle vendite di scarpe domestiche nel mercato russo era solo del 10%. La crescita di questo indicatore non è prevista. Le vendite di tutte le scarpe in Russia in termini di valore nel 2007 hanno raggiunto 435 miliardi di rubli, pari a circa 17,4 miliardi di dollari (tenendo conto del tasso di cambio medio dell'anno). Si prevede un rallentamento della crescita del mercato.

Ora si è scoperto: L'importazione soddisfa l'80% della domanda nel mercato calzaturiero russo, il che implica che i prodotti domestici hanno aumentato la loro presenza sul mercato di quasi 2 volte rispetto al dato del 2008. Nel 2012, il mercato totale delle calzature in Russia è stato stimato in $ 30 miliardi, che, tenendo conto del tasso di cambio, è di circa 900 miliardi di rubli. Si scopre che in 5 anni il volume del mercato in termini di valore è aumentato di quasi 2 volte. Tali indicatori non possono che rallegrarsi. Ma, molto probabilmente, questa valutazione è tutt'altro che oggettiva, poiché il settore ombra rappresenta circa il 40-45% del fatturato totale del mercato delle scarpe russo.

Verdetto: le previsioni per un rallentamento del mercato calzaturiero in Russia e il ristagno delle vendite di scarpe domestiche non si sono concretizzate.

Cinque anni sono un breve periodo per il mercato, ma sulla base dei cambiamenti verificatisi durante questo periodo, è possibile trarre alcune conclusioni. Rileggiamo attentamente le riviste di Scarpe Report per il 2008 (numeri ...
5
1
Si prega di valutare l'articolo

Materiali correlati

"C'era una luce alla fine del tunnel ..." I partecipanti del mercato calzaturiero sulla situazione del settore.

Il 2020 è diventato un anno di crisi per il settore reale dell'economia e dell'industria calzaturiera. Shoes Report ha parlato con le società all'ingrosso, con Mikhail Kryuchkov, il capo della società di distribuzione Paloma, che rappresenta una serie di calzature spagnole sul mercato russo ...
22.12.2020 6629

Stagione morta. Cosa trasformerà la quarantena Covid-19 per la vendita al dettaglio di scarpe

La vendita al dettaglio di scarpe riprende le operazioni a Mosca e nelle regioni, calcola le perdite, valuta le prospettive. Due mesi e mezzo di inattività si sono rivelati un serio test per ...
01.06.2020 16666

10 principali tendenze nel commercio al dettaglio per i prossimi 3 anni

Dieci tendenze principali emergenti nell'ultimo anno, che determineranno lo sviluppo del commercio mondiale nel prossimo futuro
11.03.2020 20616

La marcatura delle scarpe è iniziata. MTCT nominato operatore del progetto pilota di etichettatura

Il 1 ° giugno 2018 è stato lanciato un progetto pilota per la marcatura delle scarpe in Russia, finora su base volontaria. L'operatore di sistema è stato nominato una sussidiaria del Centro per lo sviluppo di tecnologie avanzate "Operatore CRPT", creato per implementare l'Unified National ...
23.07.2018 10648

Chipping shoes: essere o non essere

La proposta del Ministero dell'Industria e del Commercio della Russia sulla marcatura (scheggiatura) delle scarpe ha causato un'accesa discussione tra esperti e partecipanti alla scarpa ...
10.08.2017 30944
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio