Una delle più grandi fabbriche fallì in Cina
25.05.2011 11259

Una delle più grandi fabbriche fallì in Cina

Una delle più grandi aziende calzaturiere cinesi, Xinou, ha annunciato la chiusura della produzione il 19 novembre 2008. La ragione della rovina della fabbrica con più di 20 anni di storia non è stata tanto la crisi finanziaria quanto le azioni dell'amministratore delegato, il signor Shi Janow.

Ha usato per la prima volta il prestito bancario ricevuto dalla società per lo sviluppo della produzione per investimenti di grandi dimensioni, ma non riusciti nel settore immobiliare, quindi ha cercato di recuperare i soldi persi giocando in un casinò a Macao, dove ha perso alcune decine di milioni di yuan dai fondi dell'azienda. Poi è scomparso e la fabbrica è stata costretta a dichiarare bancarotta.

“Sfortunatamente, non è raro che i leader delle imprese cinesi facciano un uso improprio del denaro dell'azienda, di regola, fondi di credito. In una situazione simile, non ci sono solo imprese orientate al mercato locale, ma anche aziende che collaborano con partner stranieri, anche dalla Russia. E con l'aggravarsi della crisi finanziaria, ci sono sempre più casi simili. Pertanto, coloro che esportano merci dalla Cina dovrebbero prestare particolare attenzione a non cadere preda di imprenditori cinesi senza scrupoli oggi ", afferma Evgeny Kolesov, CEO di Optim Consult (Guangzhou, Cina), una società membro della China Consumer Goods Manufacturers Association.

Certificato del calzaturificio. Xinou è la prima e più grande fabbrica di scarpe di Wenzhou, uno dei tre più grandi centri di produzione di scarpe della Cina continentale. I prodotti dell'azienda con il marchio Xinou sono stati esportati in Russia, Ucraina, Francia, Italia, Spagna, Paesi Bassi e Germania, dove erano molto richiesti. Inoltre, le scarpe della fabbrica possono essere acquistate online. Prima del fallimento, la società era membro dello sviluppo economico e tecnologico della Camera di commercio di Wenzhou.
Una delle più grandi aziende calzaturiere cinesi, Xinou, ha annunciato la chiusura della produzione il 19 novembre 2008. Il motivo della rovina di una fabbrica con più di 20 anni di storia ...
5
1
Si prega di valutare l'articolo

Materiali correlati

Risultati della tavola rotonda dei calzolai con il Ministero dell'Industria e del Commercio della Federazione Russa, CRPT, NOBS e Wildberries

Il 15 settembre presso l'hotel Holiday Inn Sokolniki a Mosca si è tenuto un incontro strategico dei rappresentanti del Ministero dell'Industria e del Commercio della Federazione Russa, della CRPT, dell'Unione Nazionale delle Calzature (NOBS) e del più grande mercato russo Wildberries. All'incontro hanno partecipato...
18.09.2023 4617

Annuario mondiale delle calzature: la produzione globale di calzature raggiunge i 23,9 miliardi di paia ed è tornata ai livelli pre-pandemia

L'associazione portoghese dei produttori di calzature APICCAPS ha pubblicato la 13a edizione del bollettino statistico internazionale World Footwear Yearbook per il 2023, secondo il quale, nel 2022, la produzione e l'esportazione di scarpe nel mondo sono aumentate del 7,6% e…
28.07.2023 5589

Come raddoppiare le vendite di un negozio di scarpe?

Gli ultimi due anni sono stati così generosi di imprevisti che pensi involontariamente: "È necessario pianificare?" Tuttavia, devi pianificare. Il piano di vendita è il punto di riferimento per la tua attività. Pertanto, l'esperta di SR Maria Gerasimenko dà ...
11.07.2023 4850

Nuova direzione delle fiere ad Alma-Ata: Euro Shoes @ Elite Line & CAF

Euro Shoes entra in nuovi mercati e annuncia il lancio di un progetto espositivo ad Alma-Ata. La fiera all'ingrosso di scarpe, abbigliamento, pelle, pellicce e accessori Euro Shoes @ Elite Line si terrà in Kazakistan dal 30 luglio al 1 agosto 2023…
04.07.2023 3738

Tavola rotonda con i rappresentanti dei calzaturifici del Daghestan con il supporto del Ministero dell'Industria e del Commercio e della NOBS

Il 17-18 maggio si è tenuta a Makhachkala una tavola rotonda con produttori di scarpe e imprese del progetto strategico della Repubblica del Daghestan “Città…
23.05.2023 4431
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio