Rieker
L'obiettivo è massimo: eliminare il contrabbando di scarpe sul mercato russo e non strangolare le piccole imprese
16.10.2018 4874

L'obiettivo è massimo: eliminare il contrabbando di scarpe sul mercato russo e non strangolare le piccole imprese

Come ha scritto in precedenza il Rapporto sulle scarpe, dal 1 ° luglio 2018 è stato lanciato un progetto pilota sulla marcatura delle scarpe con strumenti di identificazione (di seguito - SI), che durerà fino al 30 giugno 2019. Il sistema di etichettatura delle calzature consentirà al Ministero dell'Industria e del Commercio della Federazione Russa di garantire l'assoluta "trasparenza" dell'attività, ovvero di tracciare il movimento di ciascuna unità di merci durante l'intero ciclo di vita in Russia, dal produttore o importatore al consumatore al dettaglio. La società "CPTC" è stata scelta come operatore e coordinatore del progetto pilota, il suo compito è quello di sviluppare un meccanismo che consentirà all'azienda di implementare e utilizzare il sistema di marcatura nell'azienda nel modo più semplice e conveniente.

Maxim Lebedev Maxim Lebedev - CEO di Smartlines

Secondo il servizio statale federale, nel 2017 la quota delle importazioni di calzature in Russia è stata dell'80% circa. Se parliamo dei vantaggi dell'introduzione dell'etichettatura sulle scarpe, si tratta di una riduzione significativa della concorrenza sleale e dell'eliminazione del contrabbando. Per l'acquirente al dettaglio, l'etichettatura obbligatoria delle merci garantirà la qualità e l'origine dichiarate delle scarpe. Oggi l'attenzione principale degli esperti è focalizzata sulla riduzione al minimo delle conseguenze negative di tale innovazione.

Cosa ci aspetta in futuro:

• Innanzitutto, MDCT fornisce una versione SI gratuita solo nell'ambito di un progetto pilota. A partire dal 1 ° luglio 2019, il costo di emissione e riemissione di ciascun SI sarà di 0,5 rubli.

• in secondo luogo, l'azienda dovrà acquistare attrezzature (scanner, stampanti) e supporti su cui verrà stampata l'etichetta.

• in terzo luogo, l'azienda dovrà perfezionare software e sistemi contabili, formare il personale.

• in quarto luogo, se le scarpe vengono acquistate all'estero, l'importatore deve garantire che SI venga applicato a ogni confezione di prodotto, tenendo conto degli errori e della nuova classificazione a causa di un difetto del produttore.

Come dimostra la pratica, la maggior parte delle fabbriche cinesi e parte delle fabbriche europee hanno alcune difficoltà con l'applicazione dei codici. Ciò impone all'importatore la necessità di etichettare le merci in centri logistici specializzati.

Istruzioni dettagliate su come applicare un codice a barre:

1. Un operatore commerciale registra nel sistema GS1 un elenco completo delle merci che sono pianificate per l'importazione o che saranno prodotte sul territorio della Federazione Russa.

2. Successivamente, fa appello all'MDCT per il rilascio di SI.

3. SI è generato sulla base di GTIN, numero di serie e TNVED (nomenclatura delle materie prime di attività economica estera).

4. Di conseguenza, un set di dati viene generato nel formato DataMatrix e un codice di verifica. Il codice di verifica è memorizzato solo nel database MDG.

5. Il codice a barre è stampato e applicato sulla confezione.

Il tasso di generazione di un SI va da una frazione di secondo a 15 minuti, a seconda del carico sull'apparecchiatura. Gli SI ricevuti non sono limitati in termini di utilizzo e possono essere trasmessi con qualsiasi mezzo di comunicazione, l'unica condizione è la leggibilità del codice dopo che è stato applicato sulla confezione.

Per quanto riguarda la stampa e l'applicazione di SI su ogni scatola, è molto razionale quando il produttore "incorpora" SI nel formato DataMatrix direttamente nella normale etichetta. Tuttavia, molti produttori stranieri non saranno in grado di applicare questa condizione per i loro importatori russi per vari motivi. società Smartline pronto a offrire una soluzione chiavi in ​​mano. Dato che lo stato attuerà coerentemente la politica anti-contraffazione, la comunità imprenditoriale delle calzature dovrà adottare nuove realtà nell'estate del 2019.


Come ha scritto in precedenza il Rapporto sulle scarpe, dal 1 ° luglio 2018 è stato lanciato un progetto pilota sulla marcatura delle scarpe con strumenti di identificazione (di seguito - SI), che durerà fino al 30 giugno 2019. Sistema di etichettatura ...
5
1
Si prega di valutare l'articolo

Materiali correlati

"C'era una luce alla fine del tunnel ..." I partecipanti del mercato calzaturiero sulla situazione del settore.

Il 2020 è diventato un anno di crisi per il settore reale dell'economia e dell'industria calzaturiera. Shoes Report ha parlato con le società all'ingrosso, con Mikhail Kryuchkov, il capo della società di distribuzione Paloma, che rappresenta una serie di calzature spagnole sul mercato russo ...
22.12.2020 6733

Stagione morta. Cosa trasformerà la quarantena Covid-19 per la vendita al dettaglio di scarpe

La vendita al dettaglio di scarpe riprende le operazioni a Mosca e nelle regioni, calcola le perdite, valuta le prospettive. Due mesi e mezzo di inattività si sono rivelati un serio test per ...
01.06.2020 16745

10 principali tendenze nel commercio al dettaglio per i prossimi 3 anni

Dieci tendenze principali emergenti nell'ultimo anno, che determineranno lo sviluppo del commercio mondiale nel prossimo futuro
11.03.2020 20683

La marcatura delle scarpe è iniziata. MTCT nominato operatore del progetto pilota di etichettatura

Il 1 ° giugno 2018 è stato lanciato un progetto pilota per la marcatura delle scarpe in Russia, finora su base volontaria. L'operatore di sistema è stato nominato una sussidiaria del Centro per lo sviluppo di tecnologie avanzate "Operatore CRPT", creato per implementare l'Unified National ...
23.07.2018 10710

Chipping shoes: essere o non essere

La proposta del Ministero dell'Industria e del Commercio della Russia sulla marcatura (scheggiatura) delle scarpe ha causato un'accesa discussione tra esperti e partecipanti alla scarpa ...
10.08.2017 30995
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio