Rieker
5 tendenze sui social media
01.02.2012 2453

5 tendenze sui social media

Lo sviluppo dei social media ha cambiato radicalmente gli strumenti per coinvolgere i consumatori nella promozione, nonché il modo in cui le imprese ei consumatori interagiscono in generale. Worldcom Public Relations Group, leader mondiale tra i network di PR internazionali, presenta i risultati di uno studio sui principali trend di promozione attraverso i social network nel settore consumer. Lo studio è stato preparato dal Worldcom Consumer Practice Group, un esperto di consulenza sulla promozione nel settore dei consumatori.

"Lo sviluppo dei social media e di altri canali online sta cambiando le fondamenta stesse delle pubbliche relazioni e del consumer marketing", ha affermato Wil Ostedt, Presidente del Worldcom Consumer Practice Group e Vicepresidente del Pollack PR Marketing Group, Los Angeles, USA. - I consumatori percepiscono solo le informazioni rilevanti per loro, tutto il resto viene ignorato e non notato. Il futuro delle PR nel settore dei consumatori è creare esattamente il tipo di messaggi che contano per il consumatore e trasmetterli attraverso il canale di comunicazione giusto ".

Lo studio ha rivelato 5 tendenze chiave che determineranno l'approccio delle imprese e delle agenzie ai progressi nel settore dei consumatori.

Sede: il Worldcom Consumer Practice Group prevede la diffusione di programmi di promozione più localizzati. Sono tali programmi che offrono una maggiore conformità alle esigenze e ai valori del consumatore reale e mirano non solo a fidelizzare il marchio, ma anche a stimolare le vendite di un particolare negozio in una determinata area.

Filtro del rumore: i consumatori stanno imparando sempre più a filtrare il rumore delle informazioni, estraendo efficacemente le informazioni di cui hanno bisogno. Queste capacità individuali iniziano ad essere integrate da filtri di sistema, ad esempio Google+, i cui utenti vedono sullo schermo informazioni basate in gran parte su una storia di comportamento e preferenze personali. Ciò significa che le aziende dovranno cercare nuovi modi per recapitare i propri messaggi ai consumatori, compresa la creazione di contenuti molto differenziati appositamente progettati per un pubblico ristretto.

Qualità anziché quantità: con l'avvento dei nuovi media, la maggior parte degli utenti ha cercato di massimizzare il numero di contatti sui social network, massimizzare il numero di amici e abbonati, ignorando le questioni di privacy, comunità o differenze di opinione, interesse o fede. Nel 2011 è iniziato il processo inverso: la qualità di un social network personale diventa più importante delle sue dimensioni. Lo stesso vale per le informazioni: il consumatore cerca e percepisce solo le informazioni rilevanti per lui e il suo stile di vita. Pertanto, Worldcom prevede un restringimento del coinvolgimento dei consumatori, i loro social network in cui rimarranno solo le persone, i gruppi o i marchi che corrispondono veramente ai loro interessi e valori. 

Il telefono è un nuovo computer: la rapida crescita dell'uso di smartphone, tablet, e-book e altri dispositivi portatili negli ultimi due anni ha fatto cambiamenti radicali nel modo in cui i consumatori comunicano. L'utente moderno è ora sempre online e in tempo reale risponde a qualsiasi interazione con il marchio. Worldcom prevede che in un'era di penetrazione universale di dispositivi mobili, anche i marchi, i prodotti e le aziende devono essere sempre online per comunicare con i consumatori in tempo reale e rispondere alle loro richieste o commenti. 

L'ascesa di Twitter: il lancio nel 2011 del nuovo iOS5 di Apple è stato accompagnato dalla tempestosa approvazione di tutti gli utenti Apple ed è diventato lo slancio per l'emergere di nuovi fan di questo marchio. Allo stesso tempo, Worldcom presta attenzione a un'importante funzione iOS5: l'integrazione diretta con Twitter. La fusione tra Twitter e il nuovo sistema operativo di Apple, ovviamente, contribuirà a un uso più intenso di questo social network, la sua formazione come funzione utilizzata quotidianamente.

"I social media continuano a evolversi e offrono sempre più opportunità ai consumatori di impegnarsi veramente nella comunicazione del marchio, al contrario della tradizionale imposizione di informazioni", afferma Don Doty, copresidente del Worldcom Consumer Practice Group, Vice Presidente e Partner, Linhart Public Relations, Denver, USA.

Lo sviluppo dei social media ha radicalmente cambiato gli strumenti per coinvolgere i consumatori nella promozione, nonché le modalità di interazione tra impresa e consumatori in generale. Worldcom Public Relations Group, mondo ...
5
1
Valutazione

Ultime notizie

Kari aggiunge nuove categorie di prodotti alla gamma degli ipermercati per famiglie

Il rivenditore di scarpe russo Kari continua a sperimentare formati e assortimento di vendita al dettaglio. Quest'estate, i tre formati consolidati di vendita al dettaglio di scarpe Kari - negozi di scarpe Kari, Kari Kids per bambini e ipermercati Kari - ...
06.10.2022 21

Bikkembergs ha pubblicato una raccolta dei suoi successi dal 1990 al 2000.

Il marchio di moda nato ad Anversa Bikkembergs ha lanciato un progetto d'archivio con una collezione di cinquantatré pezzi del passato. “Queste sono cose che non hanno bisogno di essere aggiornate per far piacere alle persone, hanno solo bisogno di essere rifatte…
05.10.2022 52

JamilCo aggiungerà tre marchi turchi al suo portafoglio

JamilCo, uno dei maggiori distributori russi nel segmento della moda, il cui portafoglio comprende marchi come Timberland, New Balance, DKNY, Escada e altri, introdurrà tre nuovi marchi turchi nel mercato russo:...
05.10.2022 300

New Balance e Aimé Leon Dore lanciano 650R in nuove colorazioni

Continua l'iconica collaborazione di New Balance con il giovane brand di abbigliamento maschile di streetwear con sede a New York Aimé Leon Dore. I brand hanno deciso di rilasciare la classica silhouette della sneaker 650R in nuove colorazioni.
04.10.2022 270

Punta a punta e allacciatura - con scarpe e stivali Givenchy primavera-estate 2023

Punta a punta, tacchi alti e allacciatura a “corsetto” su scarpe e…
04.10.2022 282
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio