Rieker
L'attività di costruzione di spazi commerciali si è spostata da Mosca alle regioni
13.05.2011 4346

L'attività di costruzione di spazi commerciali si è spostata da Mosca alle regioni

Il periodo di stagnazione nel settore immobiliare commerciale delle regioni è finito - afferma in un nuovo rapporto Cushman & Wakefield "Immobili al dettaglio in Russia - 2011". Il rapporto contiene informazioni sugli immobili al dettaglio in 35 città della Russia, che si basano sul monitoraggio regolare del mercato immobiliare, sui database delle società, sui dati dei servizi statistici federali e regionali, nonché sui risultati delle analisi dell'azienda.

Secondo il primo trimestre del 2011, nelle città con una popolazione di oltre 500 mila persone, compresa la regione di Mosca, la costruzione di strutture congelate sta riprendendo, i tassi di affitto si sono stabilizzati e in alcuni casi c'è una tendenza al rialzo.

I rivenditori hanno nuovamente iniziato a mostrare interesse per gli immobili regionali, considerando una strategia di espansione al di fuori di Mosca. Gli operatori internazionali stanno anche parlando dell'ingresso nel mercato russo, che di solito scelgono Mosca e San Pietroburgo come primo sito, ma in futuro considereranno anche le regioni.

Secondo gli analisti, il mercato degli spazi commerciali nelle città con milionari e alcuni sub-milionari è in una fase prossima alla stabilizzazione (equilibrio tra domanda e offerta). Alcune di queste città sono significativamente più avanti di Mosca in termini di offerta di spazi commerciali di qualità (ad esempio, a Krasnodar questo indicatore è quasi il doppio rispetto al livello di Mosca - 590 e 314 mq per 1000 abitanti, rispettivamente).

Un'altra importante conclusione dello studio è che oggi in costruzione (con la data di apertura annunciata del 2011-2013) è di circa 3 milioni di metri quadrati. m di spazi commerciali di alta qualità. Di questi, 450 mila metri quadrati. m a Mosca, circa 1,5 milioni di metri quadrati. m in più di milioni di città e circa 800 mila metri quadrati. m nelle città con una popolazione di 500 mila a 1 milione di persone. Quindi, possiamo dire che l'attività di costruzione si sta spostando da Mosca alle regioni. Molta attenzione è rivolta alle città con una popolazione di oltre un milione, anche se il mercato degli spazi commerciali nelle città di medie dimensioni (500 mila o più) continua a svilupparsi.

Il più grande potenziale a medio termine in termini di Cushman & Wakefield possedere città con una popolazione di 500mila persone. Queste città non sono ancora sature di spazi commerciali di alta qualità, ma allo stesso tempo hanno un alto potenziale: sviluppo economico sostenibile, indicatori del potere d'acquisto della popolazione sono superiori alla media in Russia. Voronezh è un esempio di domanda differita di spazi commerciali di qualità. Durante gli anni di crisi 2009-2010, il numero totale di spazi commerciali di alta qualità in città è aumentato di 10 volte (da 32 mq a 000 mq) - sono stati commissionati cinque centri commerciali. Allo stesso tempo, il livello del canone medio di locazione per gli spazi commerciali nei centri commerciali di alta qualità della città non è diminuito quanto ci si potrebbe aspettare, in larga misura i progetti hanno trovato i loro inquilini e visitatori. Nell'ambito dei progetti sono entrati nel mercato nuovi operatori per la città (ad esempio, KIKA nel centro commerciale Grad).

Cushman & Wakefield è la più grande società immobiliare commerciale internazionale privata. Fondato nel 1917, riunisce 234 uffici in 61 paesi in tutto il mondo. 

Il periodo di stagnazione del retail real estate delle regioni è terminato, come afferma il nuovo rapporto Cushman & Wakefield "Retail Real Estate in Russia - 2011". Il report contiene ...
5
1
Valutazione
Midinblu

Ultime notizie

Nel 2020, il numero di aperture di centri commerciali nella Federazione Russa è diminuito di tre volte

Circa il 60% del volume previsto di apertura di centri commerciali nella Federazione Russa nel 2020 è stato posticipato all'inizio del 2021, riferisce TASS, citando le analisi di un importante attore immobiliare internazionale CBRE.
04.12.2020 44

Natasha Ramsay Levy lascia la carica di direttore creativo di Chloé

La stilista francese Natasha Ramsay Levy, nominata Direttore Creativo del marchio di lusso Chloé nel 2017, ha deciso di lasciare il suo incarico. Come spesso accade, negli ultimi mesi sono circolate voci sulla sua partenza, scrive Le Figaro.
04.12.2020 46

adidas Originals ha rilasciato una collaborazione con Noize MC

Le sneakers adidas Superstar sono uscite in un nuovo design, personalizzato dal rapper russo Noize MC.
04.12.2020 70

I negozi nel Regno Unito saranno aperti 24 ore al giorno

Dal lunedì al sabato per le restanti tre settimane prima del Natale cattolico e oltre per tutto gennaio, i negozi al dettaglio nel Regno Unito saranno aperti 24 ore al giorno, scrive Worldfootwear.com.
03.12.2020 188

Lacoste ha rilasciato un nuovo prodotto: le scarpe da ginnastica alte Run Breaker

Il design delle nuove sneakers alte Lacoste Run Breaker si basa sulle classiche silhouette delle scarpe da ginnastica progettate per il trekking e la corsa.
03.12.2020 190
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio