Gli analisti di Cushman & Wakefield rilevano una carenza di spazi commerciali di qualità
13.07.2011 3563

Gli analisti di Cushman & Wakefield rilevano una carenza di spazi commerciali di qualità

Cushman & Wakefield ha riassunto i risultati del mercato immobiliare al dettaglio per il 2 ° trimestre del 2011. Secondo gli analisti dell'azienda, per la prima volta dopo la crisi del 2008-2009, c'è stata una carenza di spazi commerciali di qualità. Un'altra tendenza del mercato è che continuano a crescere i canoni di locazione nei migliori centri commerciali e nei corridoi commerciali più prestigiosi (fino al 10% nel 2 ° trimestre). Tuttavia, nella maggior parte dei centri commerciali, le tariffe rimangono le stesse, soprattutto nelle regioni russe.

Un'altra conclusione dell'azienda è che l'attività dei rivenditori è ad alto livello; durante il secondo trimestre, molte aziende hanno annunciato piani di sviluppo strategico su larga scala, inclusa l'espansione regionale. I rivenditori si sono interessati attivamente alle regioni russe, sia nelle città con una popolazione di oltre un milione di abitanti sia nelle città con una popolazione di oltre 500 mila persone.  

Tradizionalmente, all'inizio dell'anno, la rotazione degli inquilini avveniva in molti centri commerciali e corridoi commerciali. Ciò è particolarmente evidente nei corridoi di vendita al dettaglio, ad esempio, su Petrovka e Stoleshnikov, il 25% degli inquilini è cambiato durante il secondo trimestre, su Tverskaya - 12%, su Pokrovka - 16%.

Sono disponibili sempre meno posti vacanti di qualità. Di conseguenza, il livello di spazio libero nei centri commerciali di alta qualità a Mosca con un'area di copertura stabilita è stato al livello dell'1% per il quarto trimestre. Nei corridoi di vendita al dettaglio all'inizio del 2011, il livello dei locali sfitti è leggermente aumentato (a seguito del cambiamento in corso nella composizione dei locatari) e durante il 2011 si mantiene al livello del 4-5%. 

Cushman & Wakefield ha riassunto i risultati del mercato immobiliare al dettaglio per il 2 ° trimestre del 2011.
5
1
Valutazione

Ultime notizie

OrthoLite espande il suo centro di produzione in Europa

Il produttore americano di solette ha annunciato l'espansione della sua struttura europea, OrthoLite Europa (OEU), situata ad Almansa, in Spagna. L’azienda si sforza di avvicinarsi ai partner europei e mira ad aumentare…
18.07.2024 183

Almaty ospiterà una mostra di calzature, pellicce, pelletteria e accessori Euro Shoes@CAF

Dal 18 al 20 agosto, ad Almaty, presso il complesso espositivo Atakent, si terrà la principale fiera dell'industria della moda in Asia centrale - Central Asia Fashion (CAF). Per la quarta stagione, il CAF si svolgerà con il supporto di Mosca International Footwear e...
17.07.2024 220

Supreme in vendita per 1,5 miliardi di dollari

VF Corp. venderà il popolare marchio di moda di strada Supreme, significativamente inferiore al prezzo di acquisto effettuato dalla società nel 2020, in un contesto di vendite in calo e di interesse in calo per lo street style, scrive...
17.07.2024 328

I marchi russi occupavano il 79% dello spazio nei principali centri commerciali di Mosca

La quota dei marchi russi nel volume delle superfici di vendita occupate nei principali centri commerciali e di intrattenimento di Mosca è aumentata dal 50% nel 2019 al 79% nel 2024, ha concluso il gruppo NF sulla base dell'analisi dei dati del primo trimestre del 2024...
16.07.2024 460

Sela lancia la vendita di scarpe per bambini

Il marchio di abbigliamento per bambini e adulti Sela, parte del Melon Fashion Group, annuncia il lancio delle vendite di scarpe per bambini. L'annuncio dell'imminente inizio delle vendite di scarpe per bambini è pubblicato sul sito...
16.07.2024 1611
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio