ANCI era deluso
22.11.2012 5452

ANCI era deluso

L'Associazione Italiana Calzature farà pressioni per il ritorno dei marchi Made In

L'associazione italiana calzaturiera ANCI ha espresso profonda delusione per l'ultima decisione della Commissione Europea - il Commissario Europeo per il Commercio Karel de Gucht ha affermato che la questione dell'etichettatura Made In non è più rilevante e sarà rimossa dall'agenda nel 2013.

Ricordiamo che l'associazione italiana nel 2010 ha ottenuto il marchio di origine obbligatorio delle merci Made In - questo è stato fatto in modo che i consumatori abbiano informazioni complete sul luogo reale di produzione delle scarpe. Questa misura avrebbe dovuto proteggere i produttori di scarpe europei.

Tuttavia, i produttori tedeschi e dei paesi limitrofi hanno iniziato a opporsi all'etichettatura obbligatoria nello stesso 2010, citando la divisione mondiale del lavoro e le difficoltà nell'identificare la produzione di ogni singola coppia, poiché i componenti vengono generalmente portati da paesi diversi.

L'ANCI ha dichiarato di voler fare pressioni per il ritorno dell'emendamento e ha già espresso la sua preoccupazione in una lettera al Ministro dello sviluppo economico dell'UE Corrado Passer. Basato su materiali dal sito analpa.ru.

L'Associazione calzolai italiana farà pressioni per il ritorno dei marchi Made In. L'associazione italiana dei produttori di scarpe ANCI ha espresso profonda delusione per l'ultima decisione della Commissione europea ...
5
1
Valutazione

Ultime notizie

Chloé torna agli anni '70 e include le zeppe nella collezione

Zeppe, zoccoli, scarpe con frange, sandali in pelle e zoccoli borchiati abbinati al denim in abiti e gonne lunghe con volant: ecco come è apparsa la collezione Chloé autunno 2024 sulla passerella della Fashion Week di...
01.03.2024 182

In calo i volumi di produzione delle calzature in Italia

Secondo i dati del Centro Formazione Confindustria Moda, nel 2023 in Italia sono state prodotte 148 milioni di paia di scarpe, l’8,6% in meno rispetto all’anno precedente. Inoltre, questa cifra è lontana dai 179 milioni di coppie che erano...
29.02.2024 153

Wildberries costruirà un grande centro logistico in Carelia

Wildberries costruirà un centro logistico a Petrozavodsk. Può diventare il più grande centro logo per un rivenditore online nella regione nordoccidentale, riferisce RBC...
28.02.2024 328

Adidas continua a rilasciare prodotti con il marchio Yeezy

La tedesca Adidas ha annunciato ulteriori rilasci della sua gamma Yeezy, con una serie di prodotti esistenti che saranno resi disponibili a livello globale in più fasi nelle prossime settimane, scrive...
28.02.2024 346

Street Beat ha aperto un negozio a Tula

La catena di negozi Street Beat ha aperto per la prima volta un negozio a Tula nel centro commerciale Gostiny Dvor. La superficie del negozio è di 300 mq. metri.
27.02.2024 463
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio