Rieker
Банковские карты
15.06.2012 2134

Банковские карты

I rivenditori saranno tenuti ad accettare carte bancarie

Il Ministero delle finanze ha pubblicato un disegno di legge secondo il quale ai rivenditori con un fatturato di oltre 60 milioni di rubli all'anno sarà richiesto di installare apparecchiature elettroniche (terminali POS o loro analoghi) per la lettura di carte bancarie. Il requisito del ministero può entrare in vigore il 1 ° gennaio 2014.

Le modifiche interesseranno la legge federale "sui fondamenti della regolamentazione statale delle attività commerciali nella Federazione Russa". Lo scopo dell'innovazione è garantire “pari diritti dei consumatori a coloro che preferiscono pagare sia in contanti che con mezzi diversi dai contanti”, si legge nella nota esplicativa del conto.

Inoltre, il ministero delle Finanze spera di ridurre il turnover ombra, stimolato dalla circolazione del contante. Secondo il Ministero delle Finanze, il volume del settore ombra, ad esempio nel commercio su Internet, varia dal 70% all'80%, con un volume di mercato totale di 320-350 miliardi di rubli.

Tutte le organizzazioni commerciali e di servizi e i negozi online, ad eccezione delle microimprese, sono coperti dal conto. Cioè, i terminali POS dovranno essere installati dai rivenditori le cui entrate giornaliere sono superiori a 164 mila rubli. Per fare un confronto, il fatturato giornaliero della catena di vendita al dettaglio Magnit è di circa 917 milioni di rubli, secondo arendator.ru.

I rivenditori dovranno accettare le carte bancarie Il Ministero delle finanze ha pubblicato un disegno di legge in base al quale i rivenditori con entrate di oltre 60 milioni di rubli all'anno dovranno stabilire ...
5
1
Valutazione

Ultime notizie

Il marchio di scarpe architettoniche Nicholas Kirkwood sta chiudendo

Il designer britannico Nicholas Kirkwood ha preso la decisione di chiudere il suo omonimo marchio di scarpe dopo 18 anni di sviluppo. Fondato nel 2005, Nicholas Kirkwood è un marchio di lusso noto per il suo design innovativo e architettonico…
02.02.2023 185

Ferragamo registra una crescita dei ricavi nel 2022

Il gruppo italiano del lusso Salvatore Ferragamo riporta una crescita delle vendite nel 2022 in tutte le regioni ad eccezione dell'Asia-Pacifico, dove la crescita è rallentata a causa delle misure di quarantena legate alla diffusione di...
01.02.2023 193

L'ufficio di progettazione per Timberland e Vans lavorerà in Giappone

VF Corp, proprietaria dei marchi Timberland e Vans, ha annunciato l'apertura del Tokyo Design Collective nell'area metropolitana di Tokyo Harajuku per espandere il suo potenziale creativo.
01.02.2023 203

L'India vanifica i piani della Turchia di diventare il polo produttivo europeo delle calzature

Alla vigilia dell'inizio della seconda più grande fiera internazionale della calzatura Aymod, che si terrà a Istanbul dall'1 al 4 febbraio, Berke Ichten, capo dell'Associazione turca dei produttori di scarpe TASD, Berke Ichten ha delineato i momenti critici nello sviluppo della scarpa turca…
01.02.2023 398

Il fatturato del Gruppo Tod's ha superato nel 2022 il miliardo di euro

Il Gruppo Tod's italiano ha registrato una crescita dei ricavi del 13,9% su base annua del 2022% nel XNUMX, superando la soglia del miliardo di euro, trainata dalle forti vendite al dettaglio e dalla forte performance del marchio Tod's.
31.01.2023 307
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio