Soho
Ai fornitori bielorussi mancano le scarpe di marca
14.01.2011 2657

Ai fornitori bielorussi mancano le scarpe di marca

La maggiore domanda di calzature invernali si fa sentire questo inverno in Bielorussia, su questo portale www.interfax.by ha detto ai partecipanti alla mostra internazionale specializzata “Obuv. Borse. Accessori ”, che si terrà a Minsk dal 15 al 18 febbraio 2011.

“L'inverno-autunno è sempre una buona stagione per i calzolai. È come per i floricoltori l'8 marzo e per gli artisti Capodanno. Questo inverno è stato molto nevoso, quindi c'è stato un aumento delle vendite rispetto ai due anni precedenti. C'era anche una piccola carenza di calzature invernali importate ", ha detto il rappresentante della società ShikGroup.

Secondo i grossisti, l'elevata domanda di scarpe invernali è in gran parte dovuta alle previsioni di inverni estremamente freddi. Finora, queste previsioni non si sono concretizzate, ma il picco principale delle vendite di scarpe invernali è già terminato. Secondo il direttore della società Topo, Evgeny Markevich, i volumi delle forniture aumenteranno nella prossima stagione: “Quest'anno non ci sono affatto scarpe da uomo. Siamo inoltre soddisfatti delle vendite di scarpe da donna ".

Nuovo partecipante alla mostra “Scarpe. Borse. Accessori ”, rappresentante della fabbrica Rylko Yuri Kaminsky ha affermato che quest'anno un piccolo lotto su una pelle di pecora è stato cucito appositamente per la Bielorussia. Kaminsky ha osservato che questo inverno in tutto il paese c'erano mercati di bassa qualità abbastanza economici nei mercati. Agli acquirenti mancavano scarpe di qualità. Yuri Kaminsky ha suggerito che anche la domanda di scarpe primavera-estate dovrebbe essere elevata: “Molti acquirenti avevano paura di spendere soldi prima del nuovo anno. Ma tutti i principali eventi del paese hanno avuto luogo, il dollaro non è balzato, la situazione è stabile. Pertanto, il potere d'acquisto dei bielorussi sarà elevato ".

2a Mostra Internazionale Specializzata “Scarpe. Borse. Accessori ”si terrà dal 15 al 18 febbraio 2011 a Minsk nel padiglione del NEC BelExpo.

L'aumento della domanda di calzature invernali si fa sentire quest'inverno in Bielorussia, i partecipanti alla mostra internazionale specializzata “Obuv. Borse ...
5
1
Valutazione

Ultime notizie

Il marchio di scarpe architettoniche Nicholas Kirkwood sta chiudendo

Il designer britannico Nicholas Kirkwood ha preso la decisione di chiudere il suo omonimo marchio di scarpe dopo 18 anni di sviluppo. Fondato nel 2005, Nicholas Kirkwood è un marchio di lusso noto per il suo design innovativo e architettonico…
02.02.2023 92

Ferragamo registra una crescita dei ricavi nel 2022

Il gruppo italiano del lusso Salvatore Ferragamo riporta una crescita delle vendite nel 2022 in tutte le regioni ad eccezione dell'Asia-Pacifico, dove la crescita è rallentata a causa delle misure di quarantena legate alla diffusione di...
01.02.2023 94

L'ufficio di progettazione per Timberland e Vans lavorerà in Giappone

VF Corp, proprietaria dei marchi Timberland e Vans, ha annunciato l'apertura del Tokyo Design Collective nell'area metropolitana di Tokyo Harajuku per espandere il suo potenziale creativo.
01.02.2023 108

L'India vanifica i piani della Turchia di diventare il polo produttivo europeo delle calzature

Alla vigilia dell'inizio della seconda più grande fiera internazionale della calzatura Aymod, che si terrà a Istanbul dall'1 al 4 febbraio, Berke Ichten, capo dell'Associazione turca dei produttori di scarpe TASD, Berke Ichten ha delineato i momenti critici nello sviluppo della scarpa turca…
01.02.2023 347

Il fatturato del Gruppo Tod's ha superato nel 2022 il miliardo di euro

Il Gruppo Tod's italiano ha registrato una crescita dei ricavi del 13,9% su base annua del 2022% nel XNUMX, superando la soglia del miliardo di euro, trainata dalle forti vendite al dettaglio e dalla forte performance del marchio Tod's.
31.01.2023 268
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio