Rieker
Affari in Russia
12.05.2012 1993

Affari in Russia

La Russia si è rivelata uno dei paesi più economici per fare affari

La Russia ha superato gli Stati Uniti nella classifica dei paesi più economici per fare affari. Con un quarto posto su 19, la Russia ha perso solo India, Cina e Messico. Costi relativamente bassi per l'elettricità e il gas hanno aiutato il paese a raggiungere un posto alto nella classifica.

Entro il 2018, la Russia dovrebbe salire dal 120 ° al 20 ° posto nella classifica Doing business, il neoeletto presidente Vladimir Putin ha incaricato il governo subito dopo l'inaugurazione. Il minimo sforzo in questa fase "graduale" è il problema di ridurre il costo di fare affari. Secondo uno studio KPMG compilato sulla base di una valutazione del costo del lavoro, dell'assicurazione, del collegamento alle comunicazioni, dei costi di trasporto, della tassazione e della raccolta di fondi, la Russia è al quarto posto su 19 in termini di attività più economica.

Come riferimento, gli esperti hanno preso il costo dell'imprenditorialità negli Stati Uniti. In confronto ad esso, Cina e India sono state riconosciute come i paesi più "redditizi", dove, a causa dei bassi salari, i costi aziendali erano inferiori di circa il 25%. Tra i paesi sviluppati, i leader erano il Regno Unito e i Paesi Bassi (lì le spese degli imprenditori erano quasi il 5% in meno rispetto agli Stati Uniti). L'attività più costosa è in Australia (dove l'iniziativa imprenditoriale costa il 3,7% in più) e in Giappone (9,4% in più). In Russia, il costo per fare affari era inferiore del 19,7% rispetto agli Stati Uniti. Tra i paesi in forte crescita, la Russia è diventata leader in termini di attrattività in termini di costi di elettricità e gas. I "punti luminosi" dell'economia russa sono stati il ​​mercato IT, dove fare affari costa del 39,4% in meno rispetto agli Stati Uniti (il leader del settore, la Cina, - del 45,4%), e il settore dei servizi professionali (60,4% del spese negli USA).

D'altra parte, gli esperti osservano che l'alto costo dell'affitto dei locali di produzione e degli uffici è un punto dolente per gli imprenditori. Il paese è al primo posto nel primo indicatore e al secondo nel secondo (dopo la Gran Bretagna).

Il costo per fare affari non è un fattore decisivo per prendere la decisione di aprire un'attività in un determinato paese, afferma Elena Khromova, partner di BDO in Russia. Secondo una ricerca aziendale, tra i principali problemi citati dai leader aziendali, di regola, c'è il problema della selezione del personale. Inoltre, le attività in Russia sono influenzate negativamente dagli elevati costi amministrativi e da un sistema fiscale non regolamentato. "Di conseguenza, le imprese russe aprono la produzione in Cina e in India, dove gli affari costano meno", ha detto.

Per le imprese, non sono i costi a essere più importanti, ma il rimborso e le condizioni confortevoli, concorda l'esperto di FBK Igor Nikolaev. La Russia sembra poco attraente in questo contesto. "Solo nel primo trimestre di quest'anno, 35,1 miliardi di dollari sono usciti dal Paese. Nonostante la crescita economica, gli imprenditori non sono soddisfatti delle condizioni per fare affari in Russia", afferma. RBC daily scrive su questo.

La Russia si è rivelata uno dei paesi più economici per fare affari La Russia ha superato gli Stati Uniti nella classifica dei paesi più economici per fare affari. Prendendo il quarto posto su 19, la Russia ha perso solo contro l'India, ...
5
1
Valutazione
Esposizione Euro Shoes

Ultime notizie

Arifmetika MCC, parte di OR GROUP, lancia il servizio di prestiti target "Delhi for parts"

Servizio BNPL (acquista ora paga dopo, acquista ora - paga dopo) MCC "Arithmetika" si svilupperà con il marchio "Delhi for parts". Consentirà agli acquirenti di pagare le merci a rate nell'arco di diversi mesi. L'azienda si collegherà a...
27.01.2022 106

Irina Shayk è diventata l'eroina della nuova campagna pubblicitaria Pinko

La top model Irina Shayk vestita di leopardo in una pubblicità per la collezione primavera-estate del brand italiano di abbigliamento e accessori Pinko.
27.01.2022 116

Tom Ford cancella la sfilata della New York Fashion Week

Lo stilista americano Tom Ford ha deciso di annullare la sfilata Autunno/Inverno 22 di Tom Ford in programma il 16 febbraio, ultimo giorno della New York Fashion Week, citando l'impatto sul business e sulla produzione della collezione...
25.01.2022 166

Crocs lancia la collezione digitale di zoccoli

Insieme al marchio francese EGONLAB e al suo laboratorio di creatività digitale, il marchio di zoccoli Crocs ha rilasciato una collezione digitale di scarpe nel formato NFT. Cinque esclusivi modelli di zoccoli della collezione saranno venduti all'asta da opensea.io come...
25.01.2022 229

Il gruppo Detsky Mir ha aumentato le sue vendite totali del 16,9% nel 2021

Il gruppo Detsky Mir ha aumentato le sue vendite totali nel 2021 del 16,9% a 184,3 miliardi di rubli. Allo stesso tempo, le vendite online totali del gruppo in Russia sono aumentate del 39,1% a 54 miliardi di RUB. (IVA inclusa). Attualmente, la quota delle vendite online in...
25.01.2022 166
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio