Rieker
Cosa sta bloccando il commercio online?
31.07.2012 2429

Cosa sta bloccando il commercio online?

Le vendite online in Russia cresceranno cinque volte entro il 2020, raggiungendo i $ 50 miliardi, secondo gli analisti della società di venture capital Fast Lane Ventures e della società di consulenza East-West Digital News. Ma nonostante il tasso di crescita piuttosto rapido, ci vorrà più di un decennio per raggiungere l'attuale livello del leader del mercato dell'e-commerce: gli Stati Uniti.

Secondo Fast Lane Ventures, nel periodo 2010-2011, il volume del commercio elettronico in Russia è cresciuto da $ 2 miliardi a $ 10,5 miliardi, entro il 2015 aumenterà a $ 23-30 miliardi. Tuttavia, questo è solo il 5% del commercio totale al dettaglio, quindi come negli Stati Uniti e nei paesi dell'Europa occidentale, questa cifra si attesta attualmente al 7-9%, mentre nel Regno Unito ha recentemente superato il 10%. Negli Stati Uniti, il livello di distribuzione delle vendite via Internet era approssimativamente lo stesso del nostro nel 2008, osservano i ricercatori. E l'anno scorso, i volumi di trading online degli Stati Uniti hanno raggiunto $ 202 miliardi.

Esplorando il mercato, gli esperti di Fast Lane Ventures hanno intervistato più di 80 analisti e dirigenti aziendali. Secondo il loro parere consolidato, la riduzione dei costi di consegna e sviluppo di Internet nel paese contribuirà ad accelerare la crescita del commercio elettronico in Russia. Ora la bassa penetrazione della banda larga e le carenze logistiche sono i principali problemi del settore. Nel 2011, solo il 15% della popolazione adulta della Russia ha effettuato acquisti online. La logistica e la consegna sono ancora difficili nelle regioni; i grandi rivenditori possono permettersi di superare questa barriera attraverso le proprie strutture logistiche e la creazione di magazzini e centri di smistamento.

Uno studio di Fast Lane Ventures afferma che l'anno scorso i russi hanno effettuato 89 milioni di ordini di merci, di cui 45 milioni provenienti dalle regioni. Secondo VTsIOM, i nostri clienti online hanno speso in media 2011 rubli per acquisti online nel 3500. Tra i fattori che ostacolano la crescita di questo mercato, gli esperti citano anche la bassa prevalenza dei metodi di pagamento non in contanti in tutto il paese, attraverso i quali viene completata la maggior parte delle transazioni nella rete e la mancanza di personale qualificato nel settore. L'attività di investimento sta crescendo rapidamente, ma gli esempi di rimborso del progetto sono piuttosto un'eccezione e la situazione rimarrà tale almeno a breve termine, concludono gli analisti.

Tra i paesi europei, la Russia nel 2011 è al quinto posto in termini di vendite su Internet dopo Regno Unito ($ 80 miliardi), Francia ($ 50 miliardi), Germania ($ 35 miliardi) e Italia ($ 11 miliardi). In altri paesi europei, le vendite online sono molto più ridotte, a causa della difficile situazione economica nella regione, secondo Fast Lane Ventures. Gli analisti della società di venture capital prevedono che entro il 2013 ci saranno 90 milioni di utenti Internet in Russia. In precedenza, gli analisti del Boston Consulting Group avevano calcolato che il contributo di Internet al PIL russo nel 2010 era dell'1,9% (835 miliardi di rubli), questa cifra tiene conto non solo delle vendite online di beni e servizi, ma anche degli investimenti nel settore. Su questo giornale le notizie di Mosca.

Le vendite online in Russia cresceranno cinque volte entro il 2020, raggiungendo i $ 50 miliardi, secondo gli analisti della società di venture capital Fast Lane Ventures e della società di consulenza East-West Digital News. Ma nonostante ...
5
1
Valutazione
Midinblu

Ultime notizie

Adidas ha attirato Yuri Dudy per pubblicizzare la sua nuova collezione per tutte le stagioni

adidas ha rilasciato una collezione per tutte le stagioni per l'inverno, supportandola con una campagna pubblicitaria, i cui protagonisti erano l'attrice Irina Gorbacheva, la giornalista e blogger Yuri Dud.
20.10.2020 72

307 paia di sneakers Puma Suede rilasciate per "Friends of Puma"

Viene rilasciata un'edizione limitata dell'iconica sneaker Puma Suede per ambasciatori, atleti e partner chiave del marchio, per ricordare come l'atleta Tommy Smith ha sollevato ...
19.10.2020 57

Detsky Mir Group lancia il proprio mercato

Dopo un anno di lancio di una versione pilota del mercato per la categoria Abbigliamento e calzature, Detsky Mir Group annuncia il lancio di una versione su vasta scala del proprio mercato, aggiungendo categorie di prodotti come giocattoli e giochi, prodotti per neonati e ...
19.10.2020 71

Gli acquirenti dalla Russia vanno a Eksposhoes

Quest'anno, la mostra internazionale di scarpe Eksposhoes, tenutasi in Turchia, ha cambiato sede e si terrà non a Istanbul, ma ad Antalya dal 28 al 30 ottobre. Gli organizzatori della mostra notano il grande interesse degli acquirenti russi per l'evento.
19.10.2020 87

Il centro commerciale "Cheryomushki" è stato chiuso per inosservanza delle misure antivirali

Il servizio stampa del dipartimento di Mosca di Rospotrebnadzor a Mosca ha annunciato un divieto temporaneo delle attività del centro commerciale Cheryomushki. Il divieto è stato causato da numerose violazioni della sicurezza sanitaria ed epidemiologica.
19.10.2020 230
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio