Soho
Signore uomo
14.06.2012 2583

Signore uomo

Ralf Ringer creerà un marchio per le donne

Uno dei maggiori produttori di scarpe russi, Ralf Ringer, prevede di creare un marchio separato per le scarpe da donna, riporta il portale riamoda con riferimento a marker.ru. Prima di ciò, per 13 anni, l'azienda produceva solo scarpe da uomo e il marchio Ralf Ringer era posizionato principalmente come scarpe da uomo.

L'apertura di un nuovo formato è associata ad un aumento della domanda di scarpe da donna. L'assortimento femminile di Ralf Ringer è apparso nel 2010; oggi le scarpe da donna rappresentano circa il 30% delle vendite totali dei negozi al dettaglio dell'azienda. Secondo le previsioni preliminari, in 70-XNUMX anni questa cifra potrebbe raggiungere il XNUMX%.

Secondo il servizio stampa dell'azienda, il lancio dell'assortimento femminile era dovuto allo sviluppo della rete di vendita al dettaglio con marchio Ralf Ringer. Il fatturato dei negozi con scarpe per uomo e donna è molto più alto che solo per uomo.

"Per lanciare la collezione donna, ci siamo principalmente affidati alle mogli dei ralfisti, poiché le coppie vengono da noi insieme", spiega l'azienda. "Fino ad ora, nella collezione donna Ralf Ringer prevalevano le" scarpe comode "con tacco piatto o piccolo, ma dalla nuova stagione l'azienda produrrà anche stivali alti tradizionali".

Ralf Ringer è il più grande produttore russo di calzature da uomo. Dalla fondazione dell'azienda nel 1996, la produzione è cresciuta di 44 volte: da 30mila paia nella prima stagione a 1 milione 382mila paia nel 2011. Nel 2010 è stata messa in vendita la prima collezione di scarpe da donna, Ralf Ringer. Le scarpe Ralf Ringer sono prodotte in tre delle loro fabbriche (a Mosca, Vladimir e Zaraysk). La rete di distribuzione comprende più di 1500 punti vendita, inclusi 92 negozi al dettaglio a marchio proprio.

Ralf Ringer creerà un marchio per le donne Uno dei maggiori produttori di scarpe russi Ralf Ringer intende creare un marchio separato per le scarpe da donna, riporta il portale riamoda con un link a ...
5
1
Valutazione

Ultime notizie

Ecco Leather sta per ridimensionare la produzione di "pelle di funghi"

La conceria globale Ecco Leather, che fa parte del marchio di calzature danese Ecco, ha stretto una partnership con Ecovative per sviluppare e commercializzare materiali di micelio (struttura delle radici fibrose...
25.11.2022 363

Il direttore creativo di Gucci, Alessandro Michele, si dimette

La casa di moda italiana Gucci, parte del Gruppo Kering, ha annunciato la partenza di Alessandro Michele dalla carica di direttore creativo, che ricopriva dal 2015. Lavora come designer in azienda dal 2002…
25.11.2022 324

La fabbrica S-Tep "Shoes of Russia" può evitare il fallimento

Il calzaturificio S-Tep, parte del gruppo OR (ex Obuv Rossii), sta negoziando un accordo di pace con il suo principale creditore, ChOP Brest Plus, e quindi può evitare il fallimento, riferisce ...
24.11.2022 622

Il servizio fiscale federale vuole recuperare quasi 1,5 miliardi di rubli in detrazioni fiscali e multe da Ralf Ringer

Gli ispettorati fiscali n. 15 e n. 18 vogliono riscuotere circa 1,5 miliardi di rubli in tasse, multe e sanzioni dall'azienda calzaturiera russa Ralf Ringer. Il rivenditore sta cercando di contestare le azioni delle autorità fiscali attraverso il tribunale arbitrale di Mosca, - ...
24.11.2022 346

Il marchio di scarpe francese Both Paris ha collaborato con Yohji Yamamoto

Il 18 novembre è stata presentata un'interessante collaborazione tra il brand di scarpe francese Both Paris e il brand giapponese Yohji Yamamoto. Il risultato della collaborazione dei due brand è un modello di stivale alto unisex che attira l'attenzione dell'originale…
24.11.2022 318
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio