Rieker
Le esportazioni di calzature iraniane sono aumentate del 16,4%
05.12.2011 2610

Le esportazioni di calzature iraniane sono aumentate del 16,4%

Il direttore del Dipartimento dell'Industria Tessile e Leggera del Ministero dell'Industria, Miniere e Commercio Mehdi Eslampenah in un'intervista a IRIB News ha affermato che in sette mesi di quest'anno, l'export di calzature iraniane e dei suoi componenti è aumentato del 16,4% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.
 
Secondo Mehdi Eslampenah, il volume delle esportazioni di questi prodotti per il periodo specificato in termini di valore è stato di $ 70 milioni. Allo stesso tempo, circa il 90% delle consegne all'esportazione è stato effettuato nei paesi della regione, in particolare in Azerbaigian, Iraq, Turkmenistan, Arabia Saudita, Tagikistan e Afghanistan. Il resto delle calzature iraniane è stato esportato in Europa e in America Latina.
 
Mehdi Eslampenah ha osservato che in Iran ci sono circa 8,5 mila fabbriche di scarpe e officine che producono 263 milioni di paia di scarpe all'anno. 200 mila persone sono impiegate direttamente nel settore.

Il consumo di scarpe pro capite nel paese è di 2,5 paia all'anno e l'Iran rappresenta l'1,5% della produzione mondiale di calzature.

Mehdi Eslampenah ha sottolineato che i produttori di scarpe iraniani utilizzano materie prime di alta qualità e che i loro prodotti sono molto richiesti, anche nei mercati dei paesi vicini.

Come sottolineato da Mehdi Eslampenah, il contrabbando di calzature, principalmente cinesi, rappresenta una grave minaccia per l'industria calzaturiera nazionale e le fluttuazioni dei cambi e gli elevati costi doganali rappresentano un ostacolo all'esportazione delle calzature iraniane.

Secondo Mehdi Eslampenah, oltre l'80% del fabbisogno di scarpe del paese può essere soddisfatto attraverso la produzione interna e un aumento delle esportazioni di prodotti di calzature iraniani indica un aumento della sua qualità. È stato riferito da Iran News.

Il direttore del dipartimento dell'Industria Tessile e Leggera del Ministero dell'Industria, Miniere e Commercio Mehdi Eslampenah in un'intervista con IRIB News ha detto che in sette mesi ...
5
1
Valutazione

Ultime notizie

Paco Rabann muore a 88 anni in Francia

Un designer di origine spagnola il cui stile è diventato sinonimo di estetica dell'era spaziale, Paco Raban è morto all'età di 88 anni durante...
04.02.2023 380

Uno dei fondatori della National Shoe Union Sergey Prytkov è morto

Sergei Prytkov, uno dei fondatori della National Shoe Union (NOBS), un'organizzazione industriale che unisce produttori, fornitori e venditori di calzature, è morto all'età di 66 anni ...
03.02.2023 198

Tiffany e Nike svelano la Air Force Capsule congiunta

Il risultato della collaborazione Tiffany-Nike è stato brevemente tenuto nascosto con la Nike Air Force 1 in pelle scamosciata nera con la virgola distintiva di Nike in Tiffany Blue. Dal marchio di gioielli di scarpe sono state posizionate anche sul tallone delle scarpe da ginnastica ...
03.02.2023 483

Il marchio di scarpe architettoniche Nicholas Kirkwood sta chiudendo

Il designer britannico Nicholas Kirkwood ha preso la decisione di chiudere il suo omonimo marchio di scarpe dopo 18 anni di sviluppo. Fondato nel 2005, Nicholas Kirkwood è un marchio di lusso noto per il suo design innovativo e architettonico…
02.02.2023 339

Ferragamo registra una crescita dei ricavi nel 2022

Il gruppo italiano del lusso Salvatore Ferragamo riporta una crescita delle vendite nel 2022 in tutte le regioni ad eccezione dell'Asia-Pacifico, dove la crescita è rallentata a causa delle misure di quarantena legate alla diffusione di...
01.02.2023 324
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio