L'età del consumatore guida il marchio immobiliare
20.07.2011 2817

L'età del consumatore guida il marchio immobiliare

L'era del consumatore controlla il marchio nel settore immobiliare - questa è stata la conclusione raggiunta dai partecipanti alla master class di AHConferences "Marketing immobiliare: un marchio di progetto", che si è tenuta il 13 luglio 2011. All'evento hanno partecipato oltre 30 rappresentanti di società di sviluppo e media di diverse città della Russia. Esperti in immobili commerciali sono stati i presentatori della master class.

Il workshop è stato aperto da Dmitry Zavrazhnov, managing partner di New Angle, che ha presentato le tendenze nel comportamento dei consumatori e i passaggi strategici per la gestione del marchio nell'era dell'acquirente: “Da un marchio che racconta la storia di se stesso (pubblicità tradizionale) a un marchio che aiuta i consumatori a raccontare storie narrative tra loro. I marchi devono fornire "ingredienti" per creare e comunicare storie di stato ".

La tendenza dell '"economia delle aspettative" rappresenta un consumatore ben informato ed esperto, la tendenza si intensificherà man mano che sempre più dispositivi si connettono a Internet. I marchi dovrebbero impegnarsi attivamente nel dialogo con i consumatori.

La generazione G è una generazione di persone abituate a condividere, condividere prodotti e informazioni e ottenere molto gratuitamente. La generazione G si aspetta concierge e servizi sempre e ovunque. Nella tendenza di affiliazione e outsourcing, i marchi collaborano con consumatori, designer, marchi di altri settori e persino concorrenti. I consumatori stessi entrano nell'arena degli affari non solo come strumento di feedback per i marchi, ma come giocatori a tutti gli effetti, partecipanti, creatori. Vogliono non solo acquistare, ma anche creare. Dmitry Zavrazhnov osserva che quando si lavora con questo tipo di cliente, è necessario creare storie, non articoli, nella pubblicità per creare riconoscimento, non solo riconoscimento.

Anna Shadrina, Direttore della pubblicità di Capital Group nel blocco “Brand of the shopping center: converting from visitor to buyers”, ha sottolineato il ruolo di quattro componenti nella creazione del marchio del centro commerciale e di intrattenimento: il concetto di centro commerciale e di intrattenimento, location, tenant pool, marketing e pubblicità, ha spiegato l'importanza di creare una soluzione integrata focalizzata sul consumatore ... Le fasi principali e i principi per creare un marchio di successo sono stati presentati sull'esempio del centro commerciale e di intrattenimento Rechnoy e del nuovo centro commerciale e di intrattenimento a North Chertanovo, che l'azienda apre in autunno.

Il direttore generale della Promotion Realty Vitaly Lvova, parlando della promozione di immobili commerciali, ha citato il Likerka Loft MFC a Tula e il centro commerciale e di intrattenimento Arena a Voronezh come esempi di posizionamento di successo di oggetti, la cui concezione competente ha permesso di triplicare la frequenza del sito.
Svetlana Yarova, capo del dipartimento per il lavoro con i proprietari di ASTERA Mosca in un'alleanza con BNP Paribas Real Estate nel blocco "Come attirare un inquilino? !!!" Ha inoltre sottolineato che nella fase di branding e intermediazione è necessario comprendere i piani futuri del proprietario riguardo all'oggetto. Ad esempio, se prevedi di vendere un oggetto, è logico rinunciare al reddito da locazione all'inizio e formare un pool di inquilini di alta qualità.

L'era del consumatore controlla il marchio nel settore immobiliare - questa è la conclusione raggiunta dai partecipanti alla master class di AHConferences "Marketing immobiliare: marchio di progetto", che si è svolta il 13 luglio ...
5
1
Valutazione

Ultime notizie

Golden Goose rinvia l'IPO

Golden Goose, società di sneaker di lusso sostenuta da Permira, ha deciso di ritardare la sua IPO a causa dell'incertezza politica in Europa. L'inizio delle negoziazioni avrebbe dovuto avvenire il 21 giugno, scrive...
21.06.2024 283

EKONIKA ha lanciato una campagna pubblicitaria a sostegno della sua nuova collezione

EKONIKA ha invitato l'influencer di moda, fondatore della piattaforma di rivendita Komisstore, la fashionista e socialite Oksana Rim alla campagna pubblicitaria della sua nuova collezione Premium. "L'unione di rigore e relax", così viene descritto...
21.06.2024 352

Camper x Sunnei ha creato sneakers con mezze paia simmetriche

Le sneakers Forone, realizzate in collaborazione tra il marchio di scarpe spagnolo Camper e il marchio italiano di moda uomo e donna Sunnei, sono adatte a qualsiasi...
20.06.2024 442

Prada ha introdotto scarpe con suola ultrasottile

Una delle tendenze più brillanti della settimana della moda maschile di Milano, che si è svolta dal 15 al 19 giugno, è stata una nuova interpretazione dei classici modelli di scarpe. Così, il marchio italiano Prada ha presentato i soliti stili classici di scarpe da uomo su ultrasottili...
20.06.2024 446

Rosakkreditatsiya ha controllato i certificati di sicurezza delle merci sui mercati

Nell'ambito di un progetto congiunto di Rosaccreditation e dei principali mercati russi, sono stati controllati un totale di 722,5 mila documenti: dichiarazioni e certificati pubblicati nel Sistema informativo statale federale di Rosaccreditation e che confermano la sicurezza delle merci nelle carte...
19.06.2024 449
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio