shoesstar
Giochi di monopolio?
03.08.2012 1739

Giochi di monopolio?

Il venditore di calzature specializzate per le persone con disabilità “Dispensa sulla salute” sospetta che le autorità abbiano violato le leggi antitrust

Il Fondo di previdenza sociale di San Pietroburgo ha indetto una gara d'appalto per la produzione di scarpe ortopediche per 15 milioni di rubli. La società "Treasury of Health" ha dichiarato al Servizio antimonopolio federale di San Pietroburgo che i funzionari impongono i prodotti di alcune compagnie ai genitori di bambini con disabilità, afferma Fontanka.ru.

Alexander Obraztsov, vicedirettore della sezione regionale del fondo di previdenza sociale di San Pietroburgo, ha osservato che oltre a comprare dal vincitore del concorso, è possibile anche un'altra opzione di acquisto per chi ha bisogno di scarpe ortopediche: le scarpe vengono acquistate da sole, dopo di che il budget rimborsa i costi. "Devono essere soddisfatte due condizioni", afferma Alexander Obraztsov. - Le scarpe dovrebbero apparire nel classificatore e il costo del prodotto non dovrebbe superare il prezzo previsto dal contratto statale. I numeri aumentano ogni anno, nel 2011 sono stati assegnati oltre 180 milioni di rubli per questi scopi. "

Le scarpe ortopediche vengono acquistate a spese del bilancio di San Pietroburgo: dall'inizio del 2012, il comitato per la politica sociale ha speso circa 7 milioni di rubli per rimborsare i costi di acquisto di scarpe ortopediche per i bisognosi. Secondo i funzionari, nel 2012 saranno spesi in totale 74 milioni di rubli per ulteriori fondi di riabilitazione. Secondo il capo del dipartimento della guida metodologica per la riabilitazione delle persone con disabilità del Comitato per le politiche sociali, Alexander Cheryukanov, in città dal 2006 è stata effettuata la selezione delle imprese per la produzione di scarpe ortopediche complesse. Inoltre, vengono imposti requisiti rigorosi non solo sulla produzione, ma anche sui prodotti. "Il basso prezzo dei prodotti non può essere l'unico criterio nella scelta del vincitore di una gara d'appalto per appalti pubblici di dispositivi medici", ha affermato il comitato.

Tuttavia, Boris Lipner, il capo di Treasury Health, ha presentato una denuncia all'OFS di San Pietroburgo per esporre, a suo avviso, la distribuzione ingiusta dei fondi ai sensi degli ordini FSS: “La città limita artificialmente la cerchia di società che operano con contratti statali. A San Pietroburgo, circa 100 aziende private vendono scarpe ortopediche e sono molte volte più economiche di quelle prodotte dai vincitori del concorso cittadino. " In particolare, afferma che l'anno scorso è stato compensato il prezzo di 8 paia di scarpe, di cui circa 461 sono state acquistate dalla fabbrica di scarpe ortopediche e circa 5000 da ORTO-S. Al fine di eliminare l'ingiustizia, Boris Lipner suggerisce di introdurre la monetizzazione dei benefici - dicono, quindi le persone possono decidere autonomamente dove scegliere le scarpe ortopediche.

"La popolazione ha sempre una scelta", ribatte Alexander Obraztsov. - Il signor Lipner è disonesto. Non siamo contrari all'espansione del numero di imprese che operano nell'ambito di un contratto statale. La FAS ha verificato il Fondo di previdenza sociale in diverse occasioni e non ha rivelato alcuna violazione delle leggi antitrust. Un contratto statale non è stato concluso con la Pantry Health, perché il capo non ha presentato un certificato dall'ispettorato fiscale. Tuttavia, l'anno scorso 18 clienti che hanno acquistato scarpe ortopediche in questa azienda hanno ricevuto un risarcimento dall'FSS. "

The Pantry of Health non ha partecipato alla selezione per la fornitura di scarpe ortopediche. Si trattava della fornitura di bastoncini. Inoltre, la società non ha potuto partecipare alla selezione di scarpe, in quanto non ha una propria produzione. Ciò è confermato da Boris Lipner, che ha affermato di non essere un produttore di scarpe ortopediche. Ciò che è curioso, in una denuncia all'OASAS, indica anche che la società controllata "produce e vende scarpe ortopediche".

Funzionari ed esperti avvertono: i prodotti complessi non possono semplicemente essere acquistati già pronti nel negozio; molto probabilmente saranno semplicemente di qualità inadeguata. Perché una scarpa si adatti davvero, deve essere realizzata individualmente a piedi e per capire se il prodotto è dannoso è necessario un "periodo di prova" di almeno 7 giorni.

In un modo o nell'altro, ma questo è ben lungi dall'essere il primo scandalo che circonda la vendita di scarpe alle persone con disabilità in Russia, conclude riamoda.ru.

Il venditore di calzature specializzate per le persone con disabilità, The Pantry of Health, sospetta che le autorità abbiano violato le leggi antitrust Il Fondo di previdenza sociale di San Pietroburgo ha indetto un concorso per ...
5
1
Valutazione
Midinblu

Ultime notizie

Zalando ha aggiunto una sezione per la vendita di oggetti di seconda mano

Zalando, il più grande rivenditore online in Europa che vende esclusivamente prodotti di moda, ha aggiunto una sezione Zalando Usato di seconda mano. L'idea principale è che i clienti Zalando scambino vestiti e scarpe che ...
23.09.2020 63

Tamaris lancia un negozio online in Russia

A settembre 2020, il marchio tedesco di calzature Tamaris lancia un negozio online ufficiale per gli acquirenti russi.
23.09.2020 177

UNITED COLORS OF BENETTON apre negozi in Russia in un nuovo formato

United Colors of Benetton annuncia l'apertura di negozi in Russia nel nuovo format Light Colors. Questo è un altro passo di una nuova strategia di marca volta a trasformare i negozi in spazi di colore, luce e innovazione. Atmosfera accogliente, ...
23.09.2020 163

Rilasciata la collaborazione tra Lego e Adidas ZX 8000

La sneaker, ispirata ai mattoncini Lego, uscirà questa settimana. Annunciata sul suo blog su Instagram l'imminente uscita della collaborazione con Lego Adidas.
23.09.2020 187

Per quanto riguarda la settimana della moda di Parigi - 19 sfilate di moda

La settimana della moda di Parigi va dal 28 settembre al 6 ottobre. Il programma dell'evento comprende 19 sfilate di moda, tra cui Dior, Hermès, Chanel e Louis Vuitton, oltre a una serie di presentazioni, nonostante il rinnovato aumento di ...
21.09.2020 320
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio