Rieker
Gli stranieri sono attratti dalla Russia
12.03.2012 1649

Gli stranieri sono attratti dalla Russia

L'espansione delle reti straniere in Russia, sospesa durante la crisi, è ripresa l'anno scorso con rinnovato vigore. E le reti per principianti nel mercato interno hanno seri piani di sviluppo nel prossimo futuro.

Secondo le stime di CB Richard Ellis, il più grande consulente mondiale di immobili commerciali e altri beni immobili, la capitale russa è inclusa nella top five delle migliori città più interessanti per i rivenditori per il secondo anno consecutivo. Questo nonostante il fatto che, secondo le stime dell'Economist Intelligence Unit per il 2011, Mosca in termini di qualità dello shopping sia solo 19 ° tra le più grandi città d'Europa, inferiore, comprese le capitali dei paesi dell'Europa orientale.

Il fatto è che nessun altro centro commerciale in Europa è in costruzione come il nostro, anche se il ritmo di costruzione non è lo stesso di prima della crisi. Tuttavia, il 35% dei rivenditori globali (su 178 giganti del mercato intervistati da CB Richard Ellis) intende rafforzare le proprie posizioni nel 2012 aprendo negozi nella Federazione Russa. Secondo le statistiche europee, oltre il 41% dei network transnazionali è già rappresentato in Russia. Per fare un confronto, in testa alla questione della Gran Bretagna il loro 57,6%. Come puoi vedere, da un lato, i numeri sono abbastanza comparabili, dall'altro c'è un contraccolpo e può essere riempito. L'anno scorso, il marchio American Eagle Outfitters (USA) è entrato nel mercato russo - i primi tre negozi sono apparsi a Mosca (nel centro commerciale Afimall City, nel centro commerciale Evropeisky e nel centro commerciale MEGA Khimki).

Nel 2011, i negozi Victoria 'Secret sono apparsi per la prima volta nella capitale russa - nei Mega Teply Stan, nei centri commerciali Capitol di Vernadsky, Mega Khimki ed Evropeisky. Il marchio DKNY ha aperto due negozi in Russia (nella galleria Seasons e nel centro commerciale Metropolis). Il marchio Banana Republic (USA) è arrivato a Mosca nel centro commerciale di Afimall City e intende espandere la sua rete in questa città. Lo scorso autunno, Megh Belaya Dacha ha lanciato il marchio britannico di abbigliamento outdoor Berghaus, uno dei cinque più grandi marchi globali nel segmento outdoor. I diritti di sviluppare la rete del marchio Berghaus in Russia appartengono alla società LVB. (L'attuale Berghaus non ha nulla a che fare con il marchio olandese di abbigliamento casual che ospitava negozi nel centro di Mosca nei primi anni 2000). La catena spagnola di negozi che vendono giocattoli per bambini Imaginarium ha recentemente aperto diversi negozi contemporaneamente nei migliori centri commerciali di Mosca. Il marchio è stato introdotto sul mercato russo da Ideas4retail. Presto porterà in Russia e negozi delle catene britanniche Hamley`s e Mamas & Papas. A Mosca l'anno scorso, i marchi hanno iniziato a tornare, e questo è piaciuto agli intenditori diversi anni fa. Quindi, il produttore canadese di lingerie La Senza, che è apparso in Evropeisky nel 2007 ma poi l'ha lasciato, ha fatto un secondo tentativo l'anno scorso, ma già al centro commerciale Capitol in Vernadsky Avenue. Presto la Senza verrà annunciata nel centro di Mosca e nella città di Afimall.

Nel 2011, otto anni dopo, è tornato sul mercato russo, o meglio, sul mercato dei capitali - il marchio francese Connection, famoso per i suoi slogan scioccanti. In autunno, il centro commerciale Okhotny Ryad ha aggiunto una boutique a marchio femminile e un negozio a tutti gli effetti è stato aperto a Metropolis. E il famoso Diesel, oltre a tornare a Mosca, è stato caratterizzato dall'apertura del suo primo negozio a Krasnodar. A proposito, non solo Diesel ha iniziato lo sviluppo della Russia da diverse città contemporaneamente. Quindi, Desigual (Spagna) ha aperto due negozi a Mosca (SEC "MEGA Belaya Dacha") e San Pietroburgo (SEC "Galleria"). Dorothy Perkins (Gran Bretagna) entrò immediatamente in tre città: Mosca (centro commerciale Europark), San Pietroburgo (centro commerciale Gallery) e Voronezh (centro commerciale Grad). E i piani di molti marchi di abbigliamento occidentali di consolidarsi sul mercato russo nel 2012 sono molto impressionanti. Ad esempio, Olsen prevede di aprire un minimo di 25 punti vendita e aumentare le vendite a un livello superiore alle cifre del 2011.

Nel prossimo anno, l'accento sarà posto sull'apertura di negozi monomarca e sul formato shop-in-shop. E il famoso marchio svedese H&M aprirà quest'anno 5 negozi: nei centri commerciali Mega di Ekaterinburg, Nižnij Novgorod, Samara, San Pietroburgo (Mega Parnas) e Ufa. Gap aprirà un terzo negozio a San Pietroburgo. Tra i nuovi marchi per la capitale del Nord, si può anche notare l'imminente comparsa del negozio di abbigliamento maschile Man & Manetti (concept greco, design italiano), boutique di gioielli e costumi Thomas Sabo (Germania). In precedenza, questi marchi in Russia venivano presentati solo a Mosca. Sempre a San Pietroburgo nel 2012 appariranno contemporaneamente diversi nuovi operatori di articoli per bambini: in particolare Clayeux, Playtoday, Lapin House. A proposito di questo scrive la rivista "Pratica del commercio".
L'espansione delle reti straniere in Russia, sospesa durante la crisi, è ripresa l'anno scorso con rinnovato vigore. E le reti per principianti nel mercato interno hanno seri piani di sviluppo in ...
5
1
Valutazione
Midinblu

Ultime notizie

Rilasciata la collaborazione tra Lego e Adidas ZX 8000

La sneaker, ispirata ai mattoncini Lego, uscirà questa settimana. Annunciata sul suo blog su Instagram l'imminente uscita della collaborazione con Lego Adidas.
23.09.2020 25

Per quanto riguarda la settimana della moda di Parigi - 19 sfilate di moda

La settimana della moda di Parigi va dal 28 settembre al 6 ottobre. Il programma dell'evento comprende 19 sfilate di moda, tra cui Dior, Hermès, Chanel e Louis Vuitton, oltre a una serie di presentazioni, nonostante il rinnovato aumento di ...
21.09.2020 203

I frutti di bosco sono entrati nel mercato ucraino

Il rivenditore online Wildberries ha iniziato a vendere in Ucraina. L'ordine delle merci viene effettuato nel negozio online wildberries.ua, nonché tramite l'applicazione mobile iOS. Nel prossimo futuro, la possibilità di ordinare tramite ...
21.09.2020 184

Verranno rilasciati tre nuovi muli in collaborazione tra UGG e Molly Goddard

La stilista britannica Molly Goddard ha annunciato la sua collaborazione con UGG durante la presentazione della sua collezione Primavera 2021 alla London Fashion Week. Colorata e innovativa, la collezione di scarpe combina l'eredità UGG con lo stile giocoso sgargiante di Molly Goddard, ...
21.09.2020 169

Il primo MICAM day a Milano è un riflesso della situazione sul mercato globale della moda

Al via a Milano la più grande fiera internazionale delle calzature MICAM, che si svolgerà dal 20 al 23 settembre. Questa mostra è la 90a consecutiva e la prima nella storia dell'evento, che si tiene in un formato così ridotto.
21.09.2020 418
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio