shoesstar
L'interesse per gli sbocchi nel mercato russo sta crescendo
13.01.2012 1680

L'interesse per gli sbocchi nel mercato russo sta crescendo

Una delle principali tendenze del mercato immobiliare al dettaglio nel 2011 è stato l'interesse evidente di tutti gli operatori del mercato nel nuovo formato di outlet per la Russia.

Nella regione di Mosca, si aspettano l'apertura di due oggetti di questo tipo: l'Outlet Village Belaya Dacha e il centro outlet Brandcity. Questo formato di centri commerciali è interessante anche per i partecipanti al mercato nelle regioni. Quindi, l'anno scorso è diventato noto sulla possibilità dell'emergere di centri outlet a Ekaterinburg. Secondo gli esperti, i centri outlet funzioneranno bene nelle regioni della Russia. In primo luogo, poiché non si trovano mai nel centro della città e sarà possibile costruirne uno in due città, ad esempio Ekaterinburg e Chelyabinsk. In secondo luogo, si prevede che gli investitori stranieri verranno volentieri in questo settore. Oggi ci sono già 180 centri outlet in Europa, motivo per cui l'investitore sta valutando di entrare in altre regioni, in particolare nel mercato russo. GVA Sawyer sta negoziando attivamente siti nelle regioni, tra cui Ekaterinburg.

Secondo la società di consulenza Praedium ONCOR International, lo scorso anno le tendenze significative del mercato immobiliare al dettaglio comprendono anche un aumento dell'attività degli inquilini e l'emergere di nuove catene e marchi al dettaglio. Va inoltre notato l'alto interesse nel segmento commerciale da parte degli investitori, che si è manifestato nella chiusura di una serie di grandi operazioni di investimento.

Tra le transazioni di investimento più importanti nel 2011, l'acquisto di Fort Group del portafoglio di proprietà al dettaglio Macromir a San Pietroburgo, la vendita di MTB Rubin di centri commerciali Gorbushkin Dvor e Filion (il volume totale delle transazioni è stimato a circa $ 600 milioni), l'acquisizione da parte di RMB-Invest dei tre centri commerciali MetroMarket dal gruppo Capital, la vendita del centro commerciale Kaluzhsky a MCG e Z-Build al gruppo BIN (l'importo della transazione è stimato a $ 150 milioni), l'operazione per l'acquisto da parte della società Progetto "OPIN" quindi centro di intrattenimento Govo che prende il nome Raikin fuori Sheremetyevo (volume delle transazioni è stato pari a $ 50 milioni), le scritture rivista, "La pratica del commercio."

Una delle principali tendenze del mercato immobiliare al dettaglio nel 2011 è stato l'interesse evidente di tutti gli operatori del mercato nel nuovo formato di outlet per la Russia.
5
1
Valutazione
Midinblu

Ultime notizie

La pandemia ha mandato Peter Kaiser a rischio di bancarotta

Peter Kaiser ha presentato una petizione al tribunale distrettuale di Pirmasens per sviluppare un piano d'azione per evitare procedure di fallimento. Secondo i manager dell'azienda, Peter Kaiser ha portato a uno stato di quarantena pre-fallimento in ...
17.09.2020 239

Vans svela la collaborazione con il MoMA di New York

Il design della collezione Vans x MoMA, composta da scarpe, vestiti e accessori, si ispira alle opere di artisti eccezionali presentati al MoMA Museum, tra cui Salvador Dalì, Wassily Kandinsky, Lyubov Popova, Claude Monet, Edvard Munch, Jackson ...
17.09.2020 342

Nella linea di zoccoli Crocs sono comparsi modelli caldi

Come abbiamo scritto in precedenza, il marchio americano ha notato una crescita esplosiva delle vendite dei suoi zoccoli durante i mesi estivi di quarantena e, a quanto pare, per non perdere lo slancio, ha deciso di offrire ai consumatori una versione autunnale del suo popolare modello.
17.09.2020 339

La collezione Swims aggiunge nuovi ombrelli in canna

Con l'inizio dell'autunno e della stagione delle piogge, il marchio norvegese di scarpe in gomma Swims ha tradizionalmente intensificato le sue attività, aggiungendo nuove calzature e accessori alla sua collezione. Questa volta la collezione è stata reintegrata con una nuova linea di ombrelli in ...
15.09.2020 401

I ricavi del Gruppo di società Obuv Rossii nel primo semestre 2020 sono diminuiti del 26,4%

I ricavi del gruppo di società Obuv Rossii nella prima metà del 1 sono diminuiti del 2020% a 26,4 miliardi di RUB. rispetto a 3,963 miliardi di rubli. nella prima metà del 5,384. • La perdita netta è stata di 1 miliardi di RUB, afferma il rapporto finanziario del gruppo di società Obuv Rossii.
15.09.2020 651
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio