Soho
L'industria calzaturiera italiana chiede aiuto al governo
22.06.2022 8718

L'industria calzaturiera italiana chiede aiuto al governo

Le sanzioni anti-russe hanno colpito duramente i produttori di scarpe in Italia. I produttori italiani sono alle prese con livelli di scorte elevati. Assocalzaturifici rinnova il suo appello al governo italiano per chiedere aiuto.

Secondo Shoesbiz.com, Presidente dell'Associazione dei Produttori Italiani Assocalzaturifici, Mr. Badon ha affermato che i produttori di scarpe hanno bisogno di aiuto per far fronte alle conseguenze delle sanzioni imposte alla Russia. “Abbiamo superato il Covid. Ora il governo deve aiutare anche noi a superare la guerra”, ha concluso.

Si segnala che nonostante le sanzioni siano rivolte a transazioni di valore superiore ai 300 euro, ea tal proposito, visti i prezzi di fabbrica, non si applicano alla maggior parte delle scarpe italiane. Tuttavia, temendo che le scarpe spedite in questa parte dell'Europa orientale potrebbero non raggiungere nemmeno gli acquirenti poiché la logistica in Russia e Ucraina è ora difficile, alcune aziende hanno accumulato scorte costose e questo sta danneggiando gli affari. Inoltre, molte fabbriche stanno ancora aspettando il pagamento per le scarpe spedite in Russia prima dell'annuncio delle sanzioni.

Tra i paesi dell'UE, l'Italia è il principale fornitore sia della Russia che dell'Ucraina. Lo scorso anno la Russia ha acquistato 3,7 milioni di paia di scarpe italiane per un valore di 274 milioni di euro. L'Italia ha anche venduto all'Ucraina circa 523 paia di scarpe per un valore di 39 milioni di euro.

Le sanzioni anti-russe hanno colpito duramente i produttori di scarpe in Italia. I produttori italiani sono alle prese con livelli di scorte elevati. Assocalzaturifici rinnova l'appello a...
3.2
5
1
1
Valutazione

Ultime notizie

Geox ha scelto l'attrice e conduttrice televisiva Yulia Vysotskaya come brand ambassador

Il brand italiano Geox ha presentato la sua prima brand ambassador in Russia, l'attrice e conduttrice televisiva Yulia Vysotskaya, e ha presentato una nuova capsule collection di scarpe e accessori per la stagione primavera-estate 2023, alla quale hanno lavorato i designer Geox…
09.12.2022 166

A San Pietroburgo e nella regione, il volume della messa in servizio di magazzini immobiliari si è avvicinato a un record

Secondo la società di consulenza Nikoliers, nel 2022, circa 343 mq. m di magazzino di qualità. Questo è 2,1 volte superiore alla cifra per l'intero 2021, quando...
08.12.2022 262

I calzolai uzbeki si riuniscono a Euro Shoes

Yan Belyaev, fondatore della prima mostra della collezione Euro Shoes, e Uzcharmsanoat Fahriddin Boboev, presidente dell'Associazione dei produttori di calzature dell'Uzbekistan, si sono incontrati alla fiera internazionale BIOT-2022 a Mosca e hanno confermato l'importanza della partecipazione...
08.12.2022 242

Bata lancia una collezione di scarpe realizzate con bottiglie di plastica riciclate

Bata ha presentato una collezione del loro marchio Power chiamata Love Ocean. La collezione comprende scarpe in stile atletico con tomaie leggere e traspiranti realizzate con bottiglie di plastica monouso riciclate.
07.12.2022 257

Negozi di marchi turchi aperti al posto di Mark & ​​Spencer e Gap in Russia

I negozi dei marchi di moda turchi Network, Beymen, Mudo apriranno nelle piazze Mark & ​​Spencer e Gap, che stanno chiudendo l'attività in Russia, riporta il canale Telegram...
07.12.2022 434
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio