Rieker
Come scambieremo con la Cina
17.10.2011 3503

Come scambieremo con la Cina

Nel 2010, la Cina è diventata il principale partner commerciale della Russia. Le prospettive di espansione della cooperazione commerciale ed economica sono state discusse durante una visita del Primo Ministro russo Vladimir Putin in Cina il 10-12 ottobre. La visita di Vladimir Putin è stata collegata alla continuazione dei negoziati su un contratto sospeso di 30 anni per la fornitura di gas siberiano.

Nel 2010, il fatturato commerciale tra Cina e Russia è cresciuto del 43,1%, pari a $ 55,45 milioni. Quest'anno, il fatturato commerciale promette di raggiungere un record di $ 70 miliardi. Entrambi i paesi vogliono aumentare il fatturato a $ 100 miliardi. E questo piano dovrebbe essere raggiunto entro il 2015 e entro il 2020, il commercio bilaterale dovrebbe aumentare già a $ 200 miliardi.

Per 8 mesi del 2011, il volume degli scambi tra Russia e Cina è aumentato del 43,7%, fino a $ 50,8 miliardi.

"Sullo sfondo di un'economia globale indebolita, questi risultati sono impressionanti, con la vendita di materie prime ed energia che occupano una nicchia significativa nel commercio", ha detto Jiang Yu, esperto di studi russi presso l'Accademia cinese delle scienze sociali.

Gli investimenti della Cina nel settore non finanziario russo sono aumentati del 43,8% a 594 milioni di dollari l'anno scorso, con questi fondi raccolti in progetti energetici, minerari, forestali, manifatturieri e infrastrutturali.

“Le società cinesi sono redditizie nell'utilizzare l'infrastruttura della Russia. Dopotutto, il vertice APEC si terrà il prossimo anno, ma non dimenticare i Giochi olimpici invernali nel 2014 e i Mondiali nel 2018 ", ha affermato San Yao, Vice Governatore della provincia nord-orientale di Heilongjiang, che si trova al confine con la Russia.

Gli stessi cinesi sono fiduciosi nelle prospettive economiche del loro paese. Questa è l'ultima ricerca della società di consulenza McKinsey, durante la quale sono stati intervistati 15 mila consumatori da 49 città della Cina.

L'indice di fiducia è cresciuto dell'8%, sebbene il PIL del paese sia sceso al 10,3% nel secondo trimestre, mentre nel primo trimestre era dell'11,9%.

"I consumatori cinesi hanno una fiducia abbastanza forte nell'economia rispetto alle persone di altri paesi", ha dichiarato Max Magni, ricercatore per la circolazione delle materie prime di McKinsey.

Gli studi confermano che il consumo interno della Cina dovrebbe crescere dell'11% e che supererà la crescita del PIL.

"Entro il 2020, il consumo interno della Cina rappresenterà il 42% del PIL, ma ora è del 36-37%", ha affermato Vinay Dixit, direttore dei consumi di McKinsey.

Tuttavia, non è previsto un forte salto, nonostante la grande crescita dei centri commerciali.

Dixit ha aggiunto: “Vale la pena notare che solo l'uno per cento dei consumatori cinesi acquisterà beni di lusso con un'invidiabile regolarità, pertanto nuovi negozi e strutture li soddisferanno. Stimolare la domanda è un processo graduale. "

Nel 2010, la Cina è diventata il principale partner commerciale della Russia. Le prospettive di espansione della cooperazione commerciale ed economica sono state discusse durante una visita del Primo Ministro russo Vladimir Putin in Cina ...
5
1
Valutazione
Esposizione Euro Shoes

Ultime notizie

Una nuova collaborazione è stata rilasciata dal Dr. Martens x Supreme

La nuova collezione del brand di streetwear americano Supreme e dell'azienda di scarpe britannica Dr. Martens, nota soprattutto per i suoi stivali indistruttibili della classe operaia, celebra ancora una volta le Martens...
27.05.2022 30

Nike lascia la Russia

Secondo Vedomosti, Nike, uno dei principali produttori americani di abbigliamento sportivo e calzature, sta riducendo le vendite in Russia.
26.05.2022 175

Iscriviti ai nostri social network

Cari lettori di Shoes Report, colleghi e partner, partecipanti alla mostra Euro Shoes! Il nostro spazio informativo oggi, dove pubblichiamo notizie del settore calzaturiero, mostre di Shoes Report, articoli di esperti, contenuti utili e fotografici, è il sito web di Shoes...
25.05.2022 232

Bottega Veneta rafforza il business delle calzature

Il marchio di lusso italiano Bottega Veneta, parte del gruppo Kering, ha assunto la designer e artista turca Safa Sahin come consulente di design di scarpe.
25.05.2022 250

I marchi turchi sono invitati a prendere posti liberi nei centri commerciali in Russia

Il presidente del Consiglio russo dei centri commerciali (RSTC) Dmitry Moskalenko ha parlato dei negoziati in corso tra Russia e Turchia per sostituire i marchi che lasciano la Russia con marchi di abbigliamento e calzature alla moda dalla Turchia, scrive RBC con ...
24.05.2022 392
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio