L'indice "alla moda" per l'anno è aumentato del 32%
08.07.2011 3819

L'indice "alla moda" per l'anno è aumentato del 32%

Il valore di mercato totale delle azioni nell'indice di abbigliamento "moda" è aumentato di oltre il 12% negli ultimi 32 mesi. Tale crescita batte le quotazioni generali di indici come DOW Jones, FTSE, Nikkei e molti altri. L'International Fashion Industry Index un anno fa ha iniziato a scambiare a 1,000 punti e li ha chiusi il 4 giugno a 1,320 punti.

Rispetto alla crescita di altri indici, l'industria della moda ha dimostrato di essere l'investimento più redditizio negli ultimi 365 giorni.

In Russia, l'indice RTS è cresciuto del 46%. La ragione di un tale balzo in avanti fu il successo dello sviluppo delle aziende incluse in Fashion United Top100 e un aumento significativo della loro quota di mercato. L'intero mercato dell'industria della moda è cresciuto di circa il 2,5%, principalmente a causa della domanda in Cina e India. Nonostante l'aumento dei prezzi del cotone, la redditività è aumentata grazie ai risparmi sulle scale di produzione, grazie a sistemi IT e logistica più efficienti.

Le prime 10 società in più rapida crescita nel mercato dei capitali sono: 235% Fossil, 200% Lululemon Athletica Inc., 179% Asos.com, 142% DILLARD'S, INC., 130% Under Armour, Inc., 119% French Connection, 119% Abercrombie & Fitch, 118% Yoox, 106% Hugo Boss AG, 106% Tiffany & Co.

L'indice include sette nuove società, tra cui Prada SpA, TOD's dall'Italia, Gerry Webber dalla Germania, Mulberry e Supergroup dall'Inghilterra.

Tenendo conto delle esigenze di un'economia in rapido sviluppo, l'indice FasionUnited@Mail.ru ha aggiunto alla sua lista la stella brasiliana Cia Hering, la cui attività principale è la produzione e la commercializzazione di tessuti, tessuti, maglieria e abbigliamento in generale. La società produce quattro marchi: Hering, Hering Kids, Dzarm e PUC e vende questi marchi a rivenditori in franchising e multimarca. Ultimo, ma non meno importante, American Express Inc. Di particolare nota sono quelle sette società che, secondo il 100 ° luglio, lasceranno l'indice TOP1. Nella maggior parte dei casi, la loro partenza è dovuta ai cambiamenti aziendali che li hanno costretti a interrompere la negoziazione, o alla loro ristretta attenzione di nicchia. Gymboree, J Crew Group e Timberland rientrano nella prima categoria, mentre Skechers, Crocs e Wolverine World Wide, rispetto ad altri marchi di moda e aziende di abbigliamento, sono troppo concentrati sulla produzione di calzature. L'ultima persona a lasciare l'indice è la Pacific Sunwear of California, che è troppo piccola per competere con altre società dell'indice.

FasionUnited Top100 è un indice di capitalizzazione raccolto da rivenditori, grossisti e venditori online di abbigliamento. Le società quotate nel mercato trendy non sono per niente le più grandi al mondo, sono rappresentate nell'indice, grazie al peso dei loro titoli in base alla capitalizzazione di mercato, che viene calcolata al 30 giugno di ogni anno. Il sito fashionunited.ru ne parla.

Il valore di mercato totale delle azioni incluse nell'indice "moda" delle aziende di abbigliamento è aumentato di oltre ...
5
1
Valutazione

Ultime notizie

Chloé torna agli anni '70 e include le zeppe nella collezione

Zeppe, zoccoli, scarpe con frange, sandali in pelle e zoccoli borchiati abbinati al denim in abiti e gonne lunghe con volant: ecco come è apparsa la collezione Chloé autunno 2024 sulla passerella della Fashion Week di...
01.03.2024 175

In calo i volumi di produzione delle calzature in Italia

Secondo i dati del Centro Formazione Confindustria Moda, nel 2023 in Italia sono state prodotte 148 milioni di paia di scarpe, l’8,6% in meno rispetto all’anno precedente. Inoltre, questa cifra è lontana dai 179 milioni di coppie che erano...
29.02.2024 145

Wildberries costruirà un grande centro logistico in Carelia

Wildberries costruirà un centro logistico a Petrozavodsk. Può diventare il più grande centro logo per un rivenditore online nella regione nordoccidentale, riferisce RBC...
28.02.2024 322

Adidas continua a rilasciare prodotti con il marchio Yeezy

La tedesca Adidas ha annunciato ulteriori rilasci della sua gamma Yeezy, con una serie di prodotti esistenti che saranno resi disponibili a livello globale in più fasi nelle prossime settimane, scrive...
28.02.2024 342

Street Beat ha aperto un negozio a Tula

La catena di negozi Street Beat ha aperto per la prima volta un negozio a Tula nel centro commerciale Gostiny Dvor. La superficie del negozio è di 300 mq. metri.
27.02.2024 457
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio