New Balance e Under Armour fanno causa ai venditori russi di prodotti contraffatti
09.06.2024 905

New Balance e Under Armour fanno causa ai venditori russi di prodotti contraffatti

Dall'inizio dell'anno il produttore americano di scarpe da ginnastica New Balance ha intentato più di 300 azioni legali contro imprenditori russi per proteggere i propri marchi, scrive Shopper's citando i dati del dossier arbitrale. Un anno prima, il numero di cause legali da parte dell’azienda era di oltre 370. Un altro marchio americano di scarpe da ginnastica e abbigliamento sportivo, Under Armour, ha intentato più di 125 cause legali quest’anno e più di 175 cause legali nel 2023.

I produttori chiedono un risarcimento per la violazione dei diritti esclusivi sui marchi. Gli importi variano da 10 rubli. fino a 000 milioni di rubli

Molto spesso, gli imputati diventano individui e singoli imprenditori. Ma ci sono anche cause legali contro le grandi aziende. Alla fine dello scorso anno New Balance ha intentato una causa contro la catena di negozi obuv, che è stata parzialmente soddisfatta. 

L'azienda sostiene che le scarpe dei marchi russi KangYou e "M+D" hanno segni identici o simili a quelli dei marchi New Balance. Questi prodotti sono venduti nei negozi obuv situati nei centri commerciali "Vesna!" di Mosca Vegas. e Solaris. C'è una richiesta di 2,7 milioni di rubli. al grossista di merci dalla Cina - Inna LLC. L'azienda ha importato in Russia accessori per la produzione di scarpe con il marchio N, che appartiene a New Balance, come si è scoperto alla dogana. La corte ha pienamente soddisfatto questa affermazione. È stata soddisfatta anche la richiesta di 200 rubli contro il negozio di seconda mano “Scooper Hand” (ha negozi a Mosca, Rostov e Tula).

New Balance ha chiuso 2022 negozi in Russia nel 134 e in alcune di queste aree sono stati aperti negozi Trendzone, sviluppati dal distributore di abbigliamento e calzature Jamilko. Under Armour ha chiuso i negozi nel 2019.

In tutta la Russia, il numero dei casi di contraffazione rilevati è in aumento, anche sui mercati, ha affermato Kirill Kirillov, direttore commerciale di Brandmonitor (uno studio legale specializzato nella protezione dei diritti intellettuali su Internet). Entro un anno, Brand Monitor prevede di preparare più di 10 denunce contro imprenditori per la vendita di prodotti contraffatti. Si tratta di 000 volte di più rispetto al 1,5.

Le cause civili per violazione dei diritti di marchio vengono solitamente presentate per piccole somme di 30 rubli. fino a 000 rubli, ma questo colpisce molti imprenditori e smettono di commerciare in uno o in un altro prodotto specifico, ha osservato Kirillov. I tribunali recuperano anche somme maggiori dai grandi venditori, fino a 150 milioni di rubli.

 

Dall'inizio dell'anno il produttore americano di scarpe da ginnastica New Balance ha intentato più di 300 azioni legali contro imprenditori russi per proteggere i propri marchi, scrive Shopper's riferendosi a...
5
1
Valutazione

Ultime notizie

Birkenstock ha presentato la collezione “Eternal Summer”.

Il marchio di scarpe tedesco Birkenstock lancia una collezione chiamata "Eternal Sunshine" (tradotto dall'inglese: "Eternal Summer"). Ispirata all'energia di Los Angeles, presenta sandali e gli iconici sabot in sughero del brand...
18.06.2024 12

Munz Group lancia la catena multimarca Salamander Store

Ha aperto a Mosca, nel centro commerciale Kuntsevo Plaza, il primo Salamander Store multimarca. Oltre alle scarpe Salamander, l'assortimento al dettaglio comprende abbigliamento e accessori, articoli per la casa, cosmetici per la cura della pelle, prodotti correlati e scarpe di questi marchi...
17.06.2024 81

Sneaker Adidas Superstar trasformate in scarpe eleganti

Il popolare modello di sneaker Adidas Superstar ha subito un ripensamento radicale. Nella storia di questo paio nel corso dei 55 anni di esistenza, ci sono state varie trasformazioni, ma questa volta nella collaborazione di Adidas con il marchio cinese di street fashion Clot, il risultato è stato il più...
17.06.2024 211

La società madre di Clarks riporta una perdita netta per l'intero anno

La società madre del rivenditore di scarpe britannico Clarks ha subito una perdita netta di 2023 milioni di sterline (32,1 milioni di euro) nel 38,1, nonostante la crescita complessiva dei ricavi. I risultati riflettono una domanda debole: i consumatori prudenti si trovano ad affrontare...
17.06.2024 182

Il rivenditore di articoli per bambini Korablik riduce la sua presenza sul mercato

La catena di negozi di articoli per bambini Korablik è scesa l'anno scorso a 32 punti vendita. All'inizio del 2023, nella catena operavano 83 negozi, scrive...
15.06.2024 356
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio