Nuova strategia Zebra
02.10.2012 2255

Nuova strategia Zebra

A settembre, il prossimo incontro della direzione Mila - vendita all'ingrosso di scarpe ha avuto luogo con il rappresentante della TM Zebra Dmitry Stuk, in cui il miglior manager di Fortis ha annunciato l'adozione di una nuova strategia da parte della fabbrica. Ora il produttore non investirà in un magazzino gratuito e intende cucire nuove collezioni su richieste fatte durante i giorni delle presentazioni presso gli uffici dei distributori regionali. Allo stesso tempo, le scorte non possono superare il 10% del volume effettivamente ordinato e solo in caso di rifiuto dei partecipanti alle presentazioni dal prodotto.

Le previsioni dello stabilimento per lo schema più efficace adottato hanno già iniziato a dare frutti. La conferma di ciò è la collezione scolastica, che è stata venduta con avanzi minimi. Inoltre, il produttore è riuscito ad aumentare l'interesse degli imprenditori per le presentazioni stagionali grazie a un rinnovo del 2013% della gamma di modelli nella stagione Primavera-Estate 600 e ad aumentare la copertura delle mostre creando due copie della collezione. Alla presentazione, il marchio ha presentato più di 27 nuovi campioni di calzature; in totale, gli acquirenti hanno ordinato più di XNUMXmila paia. Riassumendo i risultati congiuntamente, gli esperti di Mila e Dmitry Stuk (TM Zebra) hanno valutato questo risultato come positivo e hanno notato che ha superato le vendite dello scorso anno per lo stesso gruppo di prodotti.

“Supportiamo pienamente Zebra nelle innovazioni adottate e sottolineiamo anche l'importanza della partecipazione alle presentazioni dei rappresentanti dei negozi al dettaglio. Questo è un serio taglio di marketing, che aiuta a identificare modelli di scarpe per bambini sempre meno riusciti, pianificare la produzione e cucire solo ciò che il mercato accetterà successivamente. Questo è il motivo per cui Mila dà la priorità nella distribuzione delle riserve a coloro che fanno domande nei giorni delle fiere ", ha affermato Alexander Borodin, manager di Mila - calzature all'ingrosso.


A settembre, il prossimo incontro della direzione Mila - scarpe all'ingrosso ha avuto luogo con il rappresentante della TM Zebra Dmitry Stuk, in cui il miglior manager di Fortis ha annunciato l'accettazione di ...
5
1
Valutazione

Ultime notizie

Chloé torna agli anni '70 e include le zeppe nella collezione

Zeppe, zoccoli, scarpe con frange, sandali in pelle e zoccoli borchiati abbinati al denim in abiti e gonne lunghe con volant: ecco come è apparsa la collezione Chloé autunno 2024 sulla passerella della Fashion Week di...
01.03.2024 271

In calo i volumi di produzione delle calzature in Italia

Secondo i dati del Centro Formazione Confindustria Moda, nel 2023 in Italia sono state prodotte 148 milioni di paia di scarpe, l’8,6% in meno rispetto all’anno precedente. Inoltre, questa cifra è lontana dai 179 milioni di coppie che erano...
29.02.2024 248

Wildberries costruirà un grande centro logistico in Carelia

Wildberries costruirà un centro logistico a Petrozavodsk. Può diventare il più grande centro logo per un rivenditore online nella regione nordoccidentale, riferisce RBC...
28.02.2024 393

Adidas continua a rilasciare prodotti con il marchio Yeezy

La tedesca Adidas ha annunciato ulteriori rilasci della sua gamma Yeezy, con una serie di prodotti esistenti che saranno resi disponibili a livello globale in più fasi nelle prossime settimane, scrive...
28.02.2024 389

Street Beat ha aperto un negozio a Tula

La catena di negozi Street Beat ha aperto per la prima volta un negozio a Tula nel centro commerciale Gostiny Dvor. La superficie del negozio è di 300 mq. metri.
27.02.2024 502
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio