Rieker
Il volume della produzione nazionale di calzature nel 2010 è aumentato del 69%
15.06.2011 3062

Il volume della produzione nazionale di calzature nel 2010 è aumentato del 69%

Nel 2010, la produzione di scarpe in Russia è aumentata notevolmente. Rispetto al 2009, la crescita è stata del 69% e il volume totale della produzione ha superato i 90 milioni di paia.

Questa crescita è stata causata da misure protezionistiche da parte del governo russo, in particolare, l'introduzione di un dazio sulle calzature importate e una riduzione delle tariffe per la fornitura di componenti per calzature. E anche un cambiamento nel sistema contabile: ora le scarpe infeltrite e speciali sono entrate a far parte del mercato delle calzature. In precedenza, questi tipi di scarpe non erano inclusi nelle statistiche generali. Questo è stato segnalato da IA ​​INFOLine.

Il leader tra i distretti federali nella struttura della produzione di calzature russe nel 2010 era il Distretto Federale Centrale, che rappresentava circa il 39% della produzione lorda di scarpe. Il secondo posto è stato occupato dal Distretto Federale Meridionale (incluso il Distretto Federale Nord Caucasico) con una quota di quasi il 29%. Nel Distretto Federale del Volga, è stato prodotto il 14% di tutte le scarpe domestiche. Le quote dei restanti distretti federali sono meno significative.

Nella struttura regionale della produzione di calzature russe, il 19% della produzione è concentrata nel territorio di Krasnodar. Nella regione di Mosca, è stato prodotto il 9% delle calzature e i produttori della regione di Vladimir hanno rappresentato il 7% della produzione totale di scarpe.

Anche le regioni di Astrachan e Tver sono tra i cinque leader con quote del 5%. Nel 11, le 2010 maggiori regioni produttrici di scarpe rappresentavano i 2/3 della produzione lorda della Russia.

Nel 2010, la produzione di calzature in Russia è aumentata in modo significativo. Rispetto al 2009, la crescita è stata del 69% e il volume di produzione totale ha superato i 90 milioni ...
5
1
Valutazione

Ultime notizie

Il marchio di scarpe architettoniche Nicholas Kirkwood sta chiudendo

Il designer britannico Nicholas Kirkwood ha preso la decisione di chiudere il suo omonimo marchio di scarpe dopo 18 anni di sviluppo. Fondato nel 2005, Nicholas Kirkwood è un marchio di lusso noto per il suo design innovativo e architettonico…
02.02.2023 86

Ferragamo registra una crescita dei ricavi nel 2022

Il gruppo italiano del lusso Salvatore Ferragamo riporta una crescita delle vendite nel 2022 in tutte le regioni ad eccezione dell'Asia-Pacifico, dove la crescita è rallentata a causa delle misure di quarantena legate alla diffusione di...
01.02.2023 88

L'ufficio di progettazione per Timberland e Vans lavorerà in Giappone

VF Corp, proprietaria dei marchi Timberland e Vans, ha annunciato l'apertura del Tokyo Design Collective nell'area metropolitana di Tokyo Harajuku per espandere il suo potenziale creativo.
01.02.2023 99

L'India vanifica i piani della Turchia di diventare il polo produttivo europeo delle calzature

Alla vigilia dell'inizio della seconda più grande fiera internazionale della calzatura Aymod, che si terrà a Istanbul dall'1 al 4 febbraio, Berke Ichten, capo dell'Associazione turca dei produttori di scarpe TASD, Berke Ichten ha delineato i momenti critici nello sviluppo della scarpa turca…
01.02.2023 346

Il fatturato del Gruppo Tod's ha superato nel 2022 il miliardo di euro

Il Gruppo Tod's italiano ha registrato una crescita dei ricavi del 13,9% su base annua del 2022% nel XNUMX, superando la soglia del miliardo di euro, trainata dalle forti vendite al dettaglio e dalla forte performance del marchio Tod's.
31.01.2023 265
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio