Rieker
Un giorno senza scarpe è passato il 5 aprile
13.04.2011 4483

Un giorno senza scarpe è passato il 5 aprile

Nell'azione annuale "Un giorno senza scarpe", organizzata da una società americana TOM'S scarpe, a cui hanno partecipato migliaia di persone. 

L'azione è pensata per ricordare a tutti i residenti dei paesi sviluppati quanto i bambini senza scarpe devono vivere male nei paesi in via di sviluppo. Gli organizzatori ritengono che non si possa immaginare niente di meglio della propria esperienza per tali promemoria. Ecco perché invitano i partecipanti a togliersi le scarpe per un giorno (o almeno per alcune ore), sentire le pietre, l'asfalto e la sabbia di una grande città con i tacchi e condividere con la comunità della rete i loro pensieri sulla necessità di scarpe per la vita di tutti i giorni. I partecipanti non solo possono camminare senza scarpe attraverso la giungla della città, ma anche regalare un paio di scarpe a un bambino scalzo proveniente dall'Etiopia o dalla Cambogia. Per fare questo, è sufficiente acquistare un paio di scarpe in quei negozi che hanno aderito all'azione: dopo aver venduto un paio di scarpe quel giorno, il secondo negozio verrà inviato a un fondo di beneficenza. 

Nel 2010, durante una campagna simile in 20 paesi in tutto il mondo, sono state raccolte oltre 1 milione di paia di scarpe.

L'idea dell'azione è venuta dal proprietario dell'azienda TOM'S scarpe Blake Maykoski. Viaggiando in Argentina, Maikoski ha incontrato un gruppo di residenti locali che hanno raccolto scarpe per bambini a basso reddito. È stato ispirato da questa esperienza e ha fatto un gesto di buona volontà internazionale.

Secondo lui, l'azione porta i suoi dividendi anche agli affari. In primo luogo, i consumatori raccontano le loro storie e diventano i migliori ricercatori di mercato. In secondo luogo, è più facile per un datore di lavoro attrarre e trattenere i dipendenti, perché le persone vogliono far parte di qualcosa di grande e importante. Terzo, è un'ottima strategia di social marketing per i giovani imprenditori.

In molte città, anche i proprietari dei negozi hanno aderito all'azione. Quindi, un negozio di scarpe Squash Fiorire e libreria Piccolo Compra of Successo (Decatur, GA) ha offerto uno sconto del 10% sugli acquisti a chi viene senza scarpe. 

Migliaia di ...
5
1
Valutazione
Esposizione Euro Shoes

Ultime notizie

Nuova boutique Bikkembergs aperta a San Pietroburgo

Il marchio Bikkembergs continua a sviluppare una catena di negozi in Russia in collaborazione con Vogue Dialogue. Boutique monomarca Bikkembergs con una superficie di 120 mq. m è stato aperto a San Pietroburgo presso il complesso commerciale e di intrattenimento Europolis. Il negozio presenta uomini, donne e ...
25.10.2021 109

CCC ha annunciato entrate record

Il fatturato del gruppo polacco CCC nel secondo trimestre del 2021 è stato un record, pari a 436 milioni di euro (2 miliardi di zloty polacchi). Quasi la metà di questa somma è stata portata dal commercio elettronico, scrive ...
25.10.2021 163

Il 28 ottobre inizierà il lockdown per il fashion retail nella capitale

L'ufficio del sindaco di Mosca ha fornito una serie di spiegazioni sul funzionamento dei centri commerciali nella capitale durante i giorni non lavorativi dichiarati - quarantena per Covid-19, secondo cui, a partire dal 28 ottobre, tutti i negozi tranne le farmacie dovrebbero essere chiusi a Mosca centri commerciali, ...
22.10.2021 454

Giuseppe Zanotti ha rilasciato una collaborazione con lo skater americano Evan Mock

L'amicizia tra la maison italiana e lo skater americano e star di Gossip Girl Evan Mok ha portato alla creazione di una capsule collection congiunta, che è stata battezzata ...
22.10.2021 257

Rendez-Vous ha aperto un negozio a Cipro

Rendez-Vous, rete di negozi multimarca di calzature e accessori, annuncia nuovamente l'apertura di un punto in una località straniera frequentata dai turisti russi. Questa volta, la catena di negozi è apparsa sull'isola di Cipro, il primo ...
21.10.2021 280
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio