Rieker
Okhotny Ryad ed Evropeisky hanno rafforzato la sicurezza
26.12.2010 2107

Okhotny Ryad ed Evropeisky hanno rafforzato la sicurezza

Le rivolte di strada hanno privato i clienti dei negozi situati a Mosca in piazza Manezhnaya e in piazza della stazione ferroviaria Kievsky. I centri commerciali "Okhotny Ryad" ed "Evropeyskiy", che nelle ultime due o tre settimane di dicembre realizzano circa il 25% delle entrate annuali, sono costretti a chiudere alle 16-18. Questo è segnalato dal sito arendator.ru... Come ha detto il negozio Sela, situato a Evropeyskiy, verso la fine della giornata, un altoparlante ha annunciato l'imminente evacuazione di visitatori e personale, dopodiché i rappresentanti dell'amministrazione del centro commerciale hanno chiamato tutti i negozi del complesso. Ma poiché si è saputo in anticipo dell'imminente promozione, non c'erano molti acquirenti nel centro commerciale. Il negozio Pull & Bear ha riferito che le entrate per il giorno non hanno superato i 10 mila rubli, sebbene nei giorni normali alle sei di sera siano tre volte di più. Il direttore del centro commerciale Okhotny Ryad, Andrei Sukhov, ha detto che sabato c'erano ancora più acquirenti all'interno del complesso, poiché molti stavano aspettando le rivolte lì. Lunedì, secondo il direttore, il centro era chiuso dalle 16:22 alle 3,94:1,37. I rivenditori che lavorano in Okhotny Ryad hanno registrato un calo delle vendite. Se i disordini si prolungano, i negozi nel centro di Mosca potrebbero subire gravi perdite. Secondo Aleksey Mogila, direttore del dipartimento immobiliare al dettaglio di Penny Lane Realty, il fatturato orario di tutti gli operatori europei è di 32 milioni di rubli e in Okhotny Ryad - XNUMX milioni di rubli. tenendo conto del supplemento di dicembre. Pertanto, le perdite totali avrebbero potuto ammontare a circa XNUMX milioni di rubli. "Se le autorità ei media non seminano il panico e non fanno aumentare la situazione, gli affari andranno avanti con piccole perdite", ha detto Andrei Sukhov. In ogni caso, l'amministrazione dei centri commerciali ha già rafforzato la sicurezza ei centri sono passati a un funzionamento a tutti gli effetti.

I disordini hanno privato gli acquirenti di negozi situati a Mosca in piazza Manezhnaya e nella piazza della stazione di Kiev.
5
1
Valutazione
Midinblu

Ultime notizie

Gallery Shoes & Fashion rinviata ad aprile

Le date della mostra Gallery Shoes & Fashion a Dusseldorf sono state nuovamente posticipate. Gli organizzatori della manifestazione hanno deciso di rinviare la mostra ad aprile.
15.01.2021 174

Louis Vuitton lancia un pop-up per supportare le rare sneakers di Virgil Abloh

Alla vigilia della Paris Men's Fashion Week, l'8 gennaio, è stato lanciato nella capitale francese un nuovo progetto pop-up di Louis Vuitton dal titolo “Louis Vuitton: Walk in the Park”.
15.01.2021 184

I frutti di bosco sono entrati nel mercato tedesco

Il rivenditore online russo Wildberries ha iniziato ad operare in Germania e intende continuare la sua espansione in altri paesi europei: Francia, Italia e Spagna. Attualmente Wildberries sta sviluppando le sue attività nei mercati di 10 paesi, tra cui la Polonia, ...
14.01.2021 240

Dott. Martens ha pubblicato una collezione con disegni di Keith Haring

In collaborazione con il Dr. Martens e la Keith Haring Foundation. La collezione include l'iconico Dr. Martens 1990 e due ...
14.01.2021 319

Prada ha restituito le vendite pre-crisi a dicembre 2020

La seconda metà del 2020 per il marchio Prada è stata un periodo di graduale ripresa delle vendite al dettaglio, nonostante la chiusura di alcuni dei suoi negozi monomarca (9% della catena). A dicembre 2020, le vendite di Prada sono riprese a ...
14.01.2021 236
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio