Rieker
Okhotny Ryad ed Evropeisky hanno rafforzato la sicurezza
26.12.2010 2384

Okhotny Ryad ed Evropeisky hanno rafforzato la sicurezza

Le rivolte di strada hanno privato i clienti dei negozi situati a Mosca in piazza Manezhnaya e in piazza della stazione ferroviaria Kievsky. I centri commerciali "Okhotny Ryad" ed "Evropeyskiy", che nelle ultime due o tre settimane di dicembre realizzano circa il 25% delle entrate annuali, sono costretti a chiudere alle 16-18. Questo è segnalato dal sito arendatore.ru... Come ha detto il negozio Sela, situato a Evropeyskiy, verso la fine della giornata, un altoparlante ha annunciato l'imminente evacuazione di visitatori e personale, dopodiché i rappresentanti dell'amministrazione del centro commerciale hanno chiamato tutti i negozi del complesso. Ma poiché si è saputo in anticipo dell'imminente promozione, non c'erano molti acquirenti nel centro commerciale. Il negozio Pull & Bear ha riferito che le entrate per il giorno non hanno superato i 10 mila rubli, sebbene nei giorni normali alle sei di sera siano tre volte di più. Il direttore del centro commerciale Okhotny Ryad, Andrei Sukhov, ha detto che sabato c'erano ancora più acquirenti all'interno del complesso, poiché molti stavano aspettando le rivolte lì. Lunedì, secondo il direttore, il centro era chiuso dalle 16:22 alle 3,94:1,37. I rivenditori che lavorano in Okhotny Ryad hanno registrato un calo delle vendite. Se i disordini si prolungano, i negozi nel centro di Mosca potrebbero subire gravi perdite. Secondo Aleksey Mogila, direttore del dipartimento immobiliare al dettaglio di Penny Lane Realty, il fatturato orario di tutti gli operatori europei è di 32 milioni di rubli e in Okhotny Ryad - XNUMX milioni di rubli. tenendo conto del supplemento di dicembre. Pertanto, le perdite totali avrebbero potuto ammontare a circa XNUMX milioni di rubli. "Se le autorità ei media non seminano il panico e non fanno aumentare la situazione, gli affari andranno avanti con piccole perdite", ha detto Andrei Sukhov. In ogni caso, l'amministrazione dei centri commerciali ha già rafforzato la sicurezza ei centri sono passati a un funzionamento a tutti gli effetti.

Le rivolte di strada hanno privato i clienti di negozi situati a Mosca in Piazza Manezhnaya e Piazza Kievsky ...
5
1
Valutazione
Esposizione Euro Shoes

Ultime notizie

Nuova boutique Bikkembergs aperta a San Pietroburgo

Il marchio Bikkembergs continua a sviluppare una catena di negozi in Russia in collaborazione con Vogue Dialogue. Boutique monomarca Bikkembergs con una superficie di 120 mq. m è stato aperto a San Pietroburgo presso il complesso commerciale e di intrattenimento Europolis. Il negozio presenta uomini, donne e ...
25.10.2021 108

CCC ha annunciato entrate record

Il fatturato del gruppo polacco CCC nel secondo trimestre del 2021 è stato un record, pari a 436 milioni di euro (2 miliardi di zloty polacchi). Quasi la metà di questa somma è stata portata dal commercio elettronico, scrive ...
25.10.2021 161

Il 28 ottobre inizierà il lockdown per il fashion retail nella capitale

L'ufficio del sindaco di Mosca ha fornito una serie di spiegazioni sul funzionamento dei centri commerciali nella capitale durante i giorni non lavorativi dichiarati - quarantena per Covid-19, secondo cui, a partire dal 28 ottobre, tutti i negozi tranne le farmacie dovrebbero essere chiusi a Mosca centri commerciali, ...
22.10.2021 453

Giuseppe Zanotti ha rilasciato una collaborazione con lo skater americano Evan Mock

L'amicizia tra la maison italiana e lo skater americano e star di Gossip Girl Evan Mok ha portato alla creazione di una capsule collection congiunta, che è stata battezzata ...
22.10.2021 255

Rendez-Vous ha aperto un negozio a Cipro

Rendez-Vous, rete di negozi multimarca di calzature e accessori, annuncia nuovamente l'apertura di un punto in una località straniera frequentata dai turisti russi. Questa volta, la catena di negozi è apparsa sull'isola di Cipro, il primo ...
21.10.2021 279
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio