Soho
Il primo negozio Aldo in Lettonia aprirà in autunno
22.03.2012 3319

Il primo negozio Aldo in Lettonia aprirà in autunno

Apranga, il più grande rivenditore di abbigliamento baltico nel Baltico, controllato da MG Baltic, ha aperto il primo negozio di scarpe Aldo a Vilnius, negli Stati baltici, presso il centro commerciale Akropolis. Apranga prevede di aprire il primo negozio Aldo a Riga questo autunno.

“Aldo è una delle catene di negozi di scarpe e accessori in più rapida crescita al mondo. Ora il marchio si sta sviluppando particolarmente attivamente nella regione europea, negozi aperti di recente in Repubblica Ceca, Croazia, Bulgaria, una rete si sta sviluppando in Inghilterra. Penso che dovrebbe adattarsi al mercato delle scarpe lituano ", ha affermato Rimantas Pärvänäckas, Direttore generale di Apranga Group.

Gli investimenti in ciascun negozio ammontano a circa 345 LTL e l'area del nuovo negozio a Vilnius è di 000 metri quadrati.

Il gruppo prevede di aprire un totale di circa 15 negozi Aldo in Lituania, Lettonia ed Estonia nei prossimi cinque anni. La rete nei paesi baltici opererà sulla base di un accordo di franchising con il gruppo canadese Aldo dall'agosto 2011, scrive biznes.delfi.lv.

A marzo, Apranga Group apre un totale di 8 negozi in Lituania e Lettonia.

“Stiamo assistendo a segnali di ripresa in tutti e tre i paesi baltici. Investiamo nell'aggiornamento della rete, nell'aumento della competitività dell'azienda e nello sviluppo di quei marchi per i quali vediamo potenziale in tutti e tre i paesi baltici. Inoltre, monitoriamo costantemente i mercati di Europa e America, alla ricerca di marchi emergenti in segmenti diversi ", ha affermato Pärvänjackas.
Apranga, il più grande rivenditore di abbigliamento baltico nel Baltico, controllato da MG Baltic, ha aperto il primo negozio di scarpe Aldo nei paesi baltici a Vilnius nel centro commerciale ...
5
1
Valutazione

Ultime notizie

Ecco Leather sta per ridimensionare la produzione di "pelle di funghi"

La conceria globale Ecco Leather, che fa parte del marchio di calzature danese Ecco, ha stretto una partnership con Ecovative per sviluppare e commercializzare materiali di micelio (struttura delle radici fibrose...
25.11.2022 358

Il direttore creativo di Gucci, Alessandro Michele, si dimette

La casa di moda italiana Gucci, parte del Gruppo Kering, ha annunciato la partenza di Alessandro Michele dalla carica di direttore creativo, che ricopriva dal 2015. Lavora come designer in azienda dal 2002…
25.11.2022 322

La fabbrica S-Tep "Shoes of Russia" può evitare il fallimento

Il calzaturificio S-Tep, parte del gruppo OR (ex Obuv Rossii), sta negoziando un accordo di pace con il suo principale creditore, ChOP Brest Plus, e quindi può evitare il fallimento, riferisce ...
24.11.2022 616

Il servizio fiscale federale vuole recuperare quasi 1,5 miliardi di rubli in detrazioni fiscali e multe da Ralf Ringer

Gli ispettorati fiscali n. 15 e n. 18 vogliono riscuotere circa 1,5 miliardi di rubli in tasse, multe e sanzioni dall'azienda calzaturiera russa Ralf Ringer. Il rivenditore sta cercando di contestare le azioni delle autorità fiscali attraverso il tribunale arbitrale di Mosca, - ...
24.11.2022 346

Il marchio di scarpe francese Both Paris ha collaborato con Yohji Yamamoto

Il 18 novembre è stata presentata un'interessante collaborazione tra il brand di scarpe francese Both Paris e il brand giapponese Yohji Yamamoto. Il risultato della collaborazione dei due brand è un modello di stivale alto unisex che attira l'attenzione dell'originale…
24.11.2022 318
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio