Rieker
Spazio insufficiente
24.05.2012 1692

Spazio insufficiente

A Mosca mancano i centri commerciali

Krasnodar è diventato il leader russo in termini di fornitura di spazi per centri commerciali, quasi due volte davanti a Mosca e San Pietroburgo, secondo gli esperti dell'agenzia di analisi del settore Infoline, che ha condotto un censimento dei centri commerciali in Russia. Quindi, per 1000 abitanti a Krasnodar ci sono 1527,6 mq. m di centri commerciali, mentre per 1000 moscoviti - solo 826 mq. m, Petersburgers - 795,5 mq m.

Ekaterinburg è tra i leader con 1149,2 mq. m per 1000 abitanti, Ufa - da 1032 sq. m Gli outsider della classifica sono le città in cui ci sono meno di 1000 metri quadrati per 300 abitanti. m di spazi commerciali in centri commerciali di alta qualità sono Novokuznetsk, Khabarovsk, Stavropol e Naberezhnye Chelny.

Un anno fa, il Dipartimento del Commercio e dei Servizi della città di Mosca ha preparato il "Concetto per lo sviluppo del commercio al dettaglio e all'ingrosso a Mosca", da cui è seguito che a Mosca ci sono 1000 metri quadrati per 695 abitanti. m di superficie commerciale, mentre in Europa la media è di 1500 mq. m.

Lo sviluppo del mercato immobiliare al dettaglio nelle regioni è una delle principali tendenze degli ultimi anni. E se prima della crisi gli sviluppatori prestavano attenzione alle città con una popolazione di oltre un milione (i parchi commerciali sono stati annunciati a Nizhny Novgorod, Chelyabinsk, Krasnodar, Tomsk), ora il focus dello sviluppo si sta spostando sulle piccole città, notano gli esperti della società di consulenza Colliers International. Ora c'è un aumento della domanda di progetti regionali da parte dei rivenditori, secondo la loro ricerca sul mercato immobiliare al dettaglio. Ciò è dovuto a un miglioramento della situazione macroeconomica e ad un aumento della domanda effettiva, e la mancanza di nuovi siti per la costruzione di centri commerciali a Mosca dà impulso allo sviluppo del mercato immobiliare al dettaglio nelle città regionali, secondo lo studio Colliers.

Nel primo trimestre del 2012 sono stati aperti in Russia nove centri commerciali con una superficie totale di 376 mq. m, di cui solo due sono a Mosca e sette con una superficie di 200 mq. m - a Volgograd, Krasnodar, Pietroburgo, Ufa, Kaluga, Balakovo e Saratov. Entro la fine dell'anno appariranno nel Paese più di 330 centri commerciali con una superficie totale di oltre 000 milioni di metri quadrati. m, e solo il 40% di loro sarà in città con una popolazione di oltre un milione, secondo lo studio Colliers.

"La costruzione di nuovi centri commerciali sta giocando un ruolo chiave nell'attrarre rivenditori internazionali verso i mercati emergenti", affermano i consulenti CBRE. Mosca, secondo loro, è una delle cinque città più attraenti al mondo per lo sviluppo dei rivenditori internazionali. A fine 2011, la capitale russa si è classificata al quarto posto nella classifica delle città per numero di marchi internazionali rappresentati (43,2% dei rivenditori), passando dal sesto posto che occupava un anno prima, secondo CBRE (basato su un'indagine su 326 rivenditori internazionali in 73 paesi del mondo). Londra è in testa alla classifica (55,5% dei rivenditori), seguita da Dubai (53,8%) e New York (43,9%).

In seguito ai risultati del 2011, la posizione non solo della capitale, ma anche della Russia nel suo insieme si è rafforzata. Nella classifica dei paesi che sono una priorità per lo sviluppo dei rivenditori internazionali, la Russia è aumentata di un punto rispetto allo scorso anno (44,5% dei rivenditori). Il primo posto è detenuto stabilmente dalla Gran Bretagna (56,7%), il secondo è occupato dagli Emirati Arabi Uniti (53,1%), seguiti da Stati Uniti (50,3%), Spagna (47,2%) e Cina (47,2%).

Più attivamente, secondo CBRE, i centri commerciali vengono costruiti in Cina, quattro città delle quali sono tra le prime cinque in termini di numero di centri costruiti. Shenyang (oltre 1 milione di metri quadrati in sei centri commerciali) e Wuhan (0,75 milioni di metri quadrati in sette centri) sono diventati leader con un ampio margine, scrive Vedomosti.

A Mosca mancano i centri commerciali Krasnodar è diventato il leader russo nella fornitura di spazi per centri commerciali, quasi il doppio rispetto a Mosca e San Pietroburgo, calcolati dagli esperti del settore ...
5
1
Valutazione

Ultime notizie

Salvatore Ferragamo dimostra ancora una volta il tacco a forma di F.

Il tacco F 2021 di Salvatore Ferragamo segue il tacco curvo dell'originale una volta creato dal padre fondatore del marchio. La forma unica del tallone crea l'impressione che il piede di chi lo indossa stia volando nell'aria.
05.03.2021 142

Dal 18 al 20 maggio si terrà la mostra di scarpe turche Eksposhoes Antalya

Nonostante la pandemia e le restrizioni associate ai viaggi internazionali, i confini della Turchia rimangono aperti agli ospiti russi e la mostra di scarpe Eksposhoes Antalya è ancora una volta pronta ad ospitare acquirenti russi.
05.03.2021 331

Lacoste ha rilasciato un nuovo modello di sneakers unisex in stile retrò

La sneaker Match Break del marchio francese di abbigliamento sportivo Lacoste è una combinazione di silhouette d'archivio e tecnologia all'avanguardia. Il design della sneaker retrò combina linee pulite con una combinazione di colori calma.
03.03.2021 194

Rendez-Vous presenta la sua nuova collezione di calzature primavera / estate 2021

Nell'attuale collezione della catena di negozi di calzature e accessori Rendez-Vous, scarpe di marchi come Kenzo, Vagabond, MM6, Giovanni Fabiani, Marc Jacobs, Converse, Dr. Martens, See by Chloe, Nike, Nando Muzi, Guess, Loriblu, ...
03.03.2021 194

Rieker vende 24 di paia all'anno. Il canale Youtube di Shoes Report ha pubblicato un'intervista al CEO di Riker Vostok Shahin Asadov

Nonostante la pandemia, il marchio tedesco di calzature Rieker festeggia un buon anno e prevede che le vendite aumenteranno nella prossima stagione.
03.03.2021 937
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio