Il broker russo ha suggerito di investire nella vendita al dettaglio cinese
19.07.2011 3467

Il broker russo ha suggerito di investire nella vendita al dettaglio cinese

Otkritie Brokerage House ha deciso di offrire agli investitori qualificati un nuovo servizio di gestione della fiducia, China Shares. Come ha assicurato la società, questo prodotto non ha analoghi nel nostro mercato: la nuova strategia prevede il collocamento dei fondi degli investitori in azioni cinesi negoziate alla Borsa di Hong Kong. La valuta del portafoglio è il dollaro di Hong Kong ancorato alla valuta statunitense al tasso di 7,75-7,8. Otkritie non esclude la creazione di un fondo comune di investimento simile.

“Esistono già clienti pronti a trasferire fondi per gli investimenti in azioni di società cinesi alla direzione. Ciò non sorprende, data l'elevata macrostabilità e la diversificazione dell'economia, nonché la trasparenza e l'accessibilità dei bilanci degli emittenti le cui azioni sono negoziate a Hong Kong ", afferma Evgeny Dankevich, direttore generale della casa di brokeraggio Otkrytie. Ora il portafoglio è rappresentato principalmente da società cinesi poco conosciute di piccola e media capitalizzazione: produttori e rivenditori di abbigliamento, scarpe e biancheria da letto, in particolare società Bauhaus, Bosideng, Le Saunda, Taifeng. Ma non ci sono marchi famosi in Russia, come il produttore di scarpe Abibas.

L'amministratore delegato di MC "Brokercreditservice" Vladimir Solodukhin accoglie con favore l'emergere di nuovi prodotti, ma poiché i mercati cinesi non sono trasparenti per noi, sia dal punto di vista delle tradizioni commerciali che della divulgazione delle informazioni, è difficile valutare i rischi. Ha citato un recente esempio con il fondo del famoso manager della Paulson & Co John Paulson, che ha guadagnato 15 miliardi di dollari durante la crisi dalla vendita di titoli garantiti da ipoteca statunitensi. In Cina, il fondo del signor Paulson ha subito perdite significative sugli investimenti in azioni della società forestale Sino-Forest, negoziata alla borsa valori canadese. Secondo alcuni rapporti, ciò era dovuto al fatto che Sino-Forest avrebbe esagerato il volume delle sue proprietà terriere, le azioni della società sono diminuite del 90% nelle ultime settimane.

Il CEO di Nettrader Denis Matafonov afferma che investire in Cina può essere una buona mossa di marketing. “La razionalità in tali investimenti non è sufficiente, perché è necessario capire cos'è l'economia. Esiste una divisione in azioni disponibili per cinesi e stranieri e, di norma, le azioni disponibili per gli stranieri sono molte volte più costose, afferma Matafonov. "Bene, l'economia cinese potrebbe già surriscaldarsi." A proposito di questo scrive RBC ogni giorno.

Otkritie Brokerage House ha deciso di offrire agli investitori qualificati un nuovo servizio di gestione della fiducia "Azioni ...
5
1
Valutazione

Ultime notizie

Chloé torna agli anni '70 e include le zeppe nella collezione

Zeppe, zoccoli, scarpe con frange, sandali in pelle e zoccoli borchiati abbinati al denim in abiti e gonne lunghe con volant: ecco come è apparsa la collezione Chloé autunno 2024 sulla passerella della Fashion Week di...
01.03.2024 272

In calo i volumi di produzione delle calzature in Italia

Secondo i dati del Centro Formazione Confindustria Moda, nel 2023 in Italia sono state prodotte 148 milioni di paia di scarpe, l’8,6% in meno rispetto all’anno precedente. Inoltre, questa cifra è lontana dai 179 milioni di coppie che erano...
29.02.2024 250

Wildberries costruirà un grande centro logistico in Carelia

Wildberries costruirà un centro logistico a Petrozavodsk. Può diventare il più grande centro logo per un rivenditore online nella regione nordoccidentale, riferisce RBC...
28.02.2024 396

Adidas continua a rilasciare prodotti con il marchio Yeezy

La tedesca Adidas ha annunciato ulteriori rilasci della sua gamma Yeezy, con una serie di prodotti esistenti che saranno resi disponibili a livello globale in più fasi nelle prossime settimane, scrive...
28.02.2024 390

Street Beat ha aperto un negozio a Tula

La catena di negozi Street Beat ha aperto per la prima volta un negozio a Tula nel centro commerciale Gostiny Dvor. La superficie del negozio è di 300 mq. metri.
27.02.2024 505
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio