"Inverno" russo nel prezzo
06.11.2012 2288

"Inverno" russo nel prezzo

La società "Mila" - calzature all'ingrosso "ha sintetizzato i risultati preliminari delle vendite di calzature invernali

Secondo il distributore, l'attuale volume di vendita ha raggiunto le 96mila paia. Il portafoglio ordini rispetto allo stesso periodo dello scorso anno è stato del 2%, ed è stato determinato da una diminuzione della domanda di prodotti dei marchi WBL, ANTA, DITOP. Ma le merci dei produttori russi hanno notevolmente rafforzato le loro posizioni. La domanda totale per i marchi di calzature "Kotofey", "Lel", "Comune di Parigi" è aumentata del 17%, mentre il calo per i prodotti delle fabbriche nel sud-est asiatico è stato del 33%. Separatamente, l'azienda ha notato il successo delle scarpe con membrana, che sono aumentate del 54% e sono state vendute per un importo di 27 mila paia.

Ad oggi, il distributore Ural ha ricevuto un assortimento completo su richiesta degli acquirenti di scarpe per bambini e ha praticamente smesso di consegnare prodotti dalle collezioni invernali. Un'eccezione sono gli stivali di feltro, la cui domanda non si placa. I modelli in ritardo spediranno fino a metà novembre.

Ora Mila si trova di fronte al compito di uscire dalla stagione invernale con residui minimi, che dovrebbero essere ridotti al minimo durante l'ultimo mese autunnale. Nell'ambito di questa strategia, i modelli con una domanda ridotta saranno spostati a ribassi, quindi non più del 5% del fatturato totale. Si prevede di utilizzare i fondi ricevuti per acquistare una raccolta festosa di marchi Top-Top, Parizhskaya Kommuna e Kotofey, nonché per prepararsi alla stagione primaverile.

La società "Mila" - scarpe all'ingrosso "ha riassunto i risultati preliminari delle vendite di scarpe invernali. Secondo il distributore, l'attuale volume di vendite ha raggiunto 96 mila paia. Backlog rispetto allo stesso periodo ...
5
1
Valutazione

Ultime notizie

Chloé torna agli anni '70 e include le zeppe nella collezione

Zeppe, zoccoli, scarpe con frange, sandali in pelle e zoccoli borchiati abbinati al denim in abiti e gonne lunghe con volant: ecco come è apparsa la collezione Chloé autunno 2024 sulla passerella della Fashion Week di...
01.03.2024 270

In calo i volumi di produzione delle calzature in Italia

Secondo i dati del Centro Formazione Confindustria Moda, nel 2023 in Italia sono state prodotte 148 milioni di paia di scarpe, l’8,6% in meno rispetto all’anno precedente. Inoltre, questa cifra è lontana dai 179 milioni di coppie che erano...
29.02.2024 246

Wildberries costruirà un grande centro logistico in Carelia

Wildberries costruirà un centro logistico a Petrozavodsk. Può diventare il più grande centro logo per un rivenditore online nella regione nordoccidentale, riferisce RBC...
28.02.2024 389

Adidas continua a rilasciare prodotti con il marchio Yeezy

La tedesca Adidas ha annunciato ulteriori rilasci della sua gamma Yeezy, con una serie di prodotti esistenti che saranno resi disponibili a livello globale in più fasi nelle prossime settimane, scrive...
28.02.2024 387

Street Beat ha aperto un negozio a Tula

La catena di negozi Street Beat ha aperto per la prima volta un negozio a Tula nel centro commerciale Gostiny Dvor. La superficie del negozio è di 300 mq. metri.
27.02.2024 501
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio