Soho
Passione calcistica
12.05.2012 1936

Passione calcistica

Adidas guadagnerà più di 1,5 miliardi di euro al Campionato europeo di calcio

Il campionato europeo di calcio inizia solo l'8 giugno, ma le entrate del principale produttore tedesco di attrezzature sportive, abbigliamento e scarpe Adidas dalla vendita di stivali, magliette e palloni sono aumentate di quasi il 2012% nel primo trimestre del 25. Secondo le previsioni, la società sarà in grado di battere il record del 2010, quando secondo i risultati del campionato mondiale di calcio, i ricavi sono stati pari a 1,5 miliardi di euro.

Nell'anno del precedente campionato europeo di calcio UEFA, Adidas ha generato entrate per 1,3 miliardi di euro. "Quest'anno ci sono tutti i prerequisiti per superare questi risultati", ha detto il capo dell'azienda Herbert Heiner.

Adidas è costantemente in lotta per la supremazia nel business del calcio con la Nike americana. Entrambe le società stanno facendo il loro lavoro alla perfezione, afferma Andreas Rudolf, capo del sindacato delle attrezzature sportive Haendlerverbund Sport 2000. A suo avviso, ciascuno di questi due concorrenti si considera il migliore per il semplice motivo che è estremamente difficile tracciare una linea chiara in questo mercato. Non c'è dubbio su una cosa: sia Nike che Adidas guadagnano molto con il calcio. Quindi, le scarpe da calcio moderne costano più di 200 euro.

A EURO 2012, Adidas veste e fornisce sei squadre nazionali di 16 partecipanti. Questo è meno di Nike e della sua controllata Umbro. Tuttavia, non dobbiamo dimenticare che i clienti di Adidas includono squadre forti come Spagna e Germania. E se la loro prestazione al campionato europeo avrà successo, questa estate l'attrezzatura con i simboli delle squadre nazionali diventerà un successo in molti paesi.

Il terzo posto nel settore delle attrezzature e attrezzature per il calcio è occupato da un altro produttore tedesco, Puma. Il nuovo capo di questa azienda, Franz Koch, ha ripetutamente sottolineato che intende agire in modo ancora più aggressivo in questo segmento. La sua intenzione è anche pienamente supportata dai rappresentanti commerciali: "Siamo molto interessati a questo marchio che si avvicina ai leader di mercato, il che garantirebbe una maggiore concorrenza", ha affermato Rudolph. Questo è stato segnalato da rbcdaily.ru.

Adidas guadagnerà più di 1,5 miliardi di euro al Campionato europeo di calcio Il campionato europeo di calcio inizierà solo l'8 giugno, ma i proventi del principale produttore tedesco di attrezzature sportive, ...
5
1
Valutazione

Ultime notizie

Paco Rabann muore a 88 anni in Francia

Un designer di origine spagnola il cui stile è diventato sinonimo di estetica dell'era spaziale, Paco Raban è morto all'età di 88 anni durante...
04.02.2023 390

Uno dei fondatori della National Shoe Union Sergey Prytkov è morto

Sergei Prytkov, uno dei fondatori della National Shoe Union (NOBS), un'organizzazione industriale che unisce produttori, fornitori e venditori di calzature, è morto all'età di 66 anni ...
03.02.2023 199

Tiffany e Nike svelano la Air Force Capsule congiunta

Il risultato della collaborazione Tiffany-Nike è stato brevemente tenuto nascosto con la Nike Air Force 1 in pelle scamosciata nera con la virgola distintiva di Nike in Tiffany Blue. Dal marchio di gioielli di scarpe sono state posizionate anche sul tallone delle scarpe da ginnastica ...
03.02.2023 491

Il marchio di scarpe architettoniche Nicholas Kirkwood sta chiudendo

Il designer britannico Nicholas Kirkwood ha preso la decisione di chiudere il suo omonimo marchio di scarpe dopo 18 anni di sviluppo. Fondato nel 2005, Nicholas Kirkwood è un marchio di lusso noto per il suo design innovativo e architettonico…
02.02.2023 341

Ferragamo registra una crescita dei ricavi nel 2022

Il gruppo italiano del lusso Salvatore Ferragamo riporta una crescita delle vendite nel 2022 in tutte le regioni ad eccezione dell'Asia-Pacifico, dove la crescita è rallentata a causa delle misure di quarantena legate alla diffusione di...
01.02.2023 326
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio