Rieker
Superjob ha studiato gli stipendi dei gestori della pubblicità
19.10.2011 3450

Superjob ha studiato gli stipendi dei gestori della pubblicità

Il centro di ricerca per il portale di reclutamento Superjob ha analizzato il livello salariale dei gestori della pubblicità.

Il guadagno medio offerto ai gestori della pubblicità dalle società di Mosca è di 42 mila rubli. I lavori a San Pietroburgo promettono un reddito di circa 33 mila rubli al mese. A Novosibirsk e Chelyabinsk, i gestori della pubblicità possono contare su uno stipendio medio di 24 mila rubli.

I candidati che fanno domanda per la posizione di manager pubblicitario per la prima volta devono conoscere i metodi di organizzazione dell'attività pubblicitaria, comprendere le specifiche dell'utilizzo dei canali pubblicitari e come valutarne l'efficacia. I gestori pubblicitari alle prime armi devono avere fiducia nei programmi per computer (MS Office, editor grafici). I datori di lavoro sono abbastanza fedeli all'istruzione dei candidati: i laureati di college e università, nonché i candidati con un'istruzione superiore incompleta, hanno una possibilità di occupazione. Le offerte di stipendio per i manager della pubblicità che muovono i primi passi nella professione a Mosca vanno da 20 a 000 rubli, nella capitale settentrionale - da 30 a 000 rubli, a Novosibirsk e Chelyabinsk - da 16 a 000 rubli ...

Almeno 1 anno di esperienza nelle comunicazioni di marketing, insieme alla scrittura di testi pubblicitari, consentirà ai gestori della pubblicità nella capitale di contare su guadagni fino a 35 rubli, a San Pietroburgo - fino a 000 rubli, a Novosibirsk e Chelyabinsk - fino a 27 rub.

L'ingresso alla prossima fascia di retribuzione è aperto agli specialisti con istruzione superiore in pubblicità, marketing o pubbliche relazioni e hanno lavorato per più di 2 anni. I datori di lavoro sono interessati a candidati con esperienza nello sviluppo di eventi pubblicitari efficaci che in precedenza hanno partecipato alla progettazione e produzione di prodotti di stampa e souvenir. Sono anche richieste le capacità di elaborare piani media e budget pubblicitari, la capacità di negoziare e condurre presentazioni. Un ulteriore vantaggio in termini di occupazione sarà la padronanza della lingua inglese. Tali gestori pubblicitari a Mosca possono richiedere uno stipendio fino a 48 rubli, in una città sul fiume Neva - fino a 000 rubli, a Novosibirsk e Chelyabinsk - fino a 37 rubli.

I manager che hanno studiato tutti gli aspetti della pubblicità e del mercato pubblicitario hanno il diritto di richiedere un reddito più elevato. I veri professionisti devono avere esperienza di successo nella conduzione di grandi campagne pubblicitarie. L'esperienza lavorativa nel campo della pubblicità dovrebbe essere superiore a 3 anni. Deve avere un portafoglio di progetti completati. Il vantaggio competitivo è posseduto dai richiedenti con una base sviluppata di contatti con SM. Lo stipendio massimo offerto ai gestori della pubblicità con posti vacanti a Mosca raggiunge gli 80 rubli, nella capitale settentrionale - 000 rubli, a Novosibirsk e Chelyabinsk - 60 rubli.

Secondo uno studio sul mercato del lavoro, un tipico rappresentante della professione di responsabile della pubblicità è una giovane donna con un'istruzione superiore. I rappresentanti della bella metà dell'umanità in quest'area sono la maggioranza - 72%. I giovani di età inferiore ai 29 anni rappresentano il 77% del numero totale dei candidati. L'istruzione superiore ha il 77% di specialisti. Il 29% dei gestori della pubblicità parla fluentemente inglese.

Regioni di ricerca: anni. Mosca, San Pietroburgo, Volgograd, Ekaterinburg, Kazan, Nizhny Novgorod, Novosibirsk, Rostov sul Don, Omsk, Samara, Ufa, Chelyabinsk.

Il centro di ricerca del portale di reclutamento Superjob ha analizzato il livello degli stipendi dei manager in ...
5
1
Valutazione
Esposizione Euro Shoes

Ultime notizie

L'epidemia di COVID-19 in Vietnam potrebbe influenzare le esportazioni di scarpe

Le rigorose misure di isolamento per sedare l'epidemia di COVID-19 in Vietnam minacciano di portare a un calo delle esportazioni di calzature nella seconda metà del 2021. Aziende come Nike stanno già affrontando interruzioni della catena di approvvigionamento, scrive ...
04.08.2021 104

Zalando continua ad espandere le sue attività nell'Europa dell'Est

Zalando, la più grande piattaforma online tedesca per la vendita di calzature, abbigliamento e accessori moda, continua ad espandersi nei mercati dell'Europa orientale. Dopo che l'azienda è entrata nei mercati di Lituania, Slovacchia e Slovenia all'inizio dell'anno, oggi ...
04.08.2021 91

Crocs collabora con il marchio cinese Sankuanz

Crocs ha collaborato con il marchio di moda cinese, un habitué delle Fashion Weeks, Sankuanz per lanciare una collezione di tre pezzi unici. È stato creato nel concetto di Scarpe per Scarpe da ...
04.08.2021 96

Nella prima metà del 2021 il numero degli acquisti nel retail tradizionale è cresciuto del 69%

Secondo gli analisti della Russian Standard Bank, che hanno analizzato l'attività di acquisto per le carte di tutte le banche nella sua rete di acquiring, entro la fine della prima metà del 2021, il numero di acquisti nella vendita al dettaglio tradizionale è aumentato del ...
03.08.2021 335

Ara Shoes cambia immagine e sceglie lo sport

Il marchio tedesco di calzature comfort Ara Shoes ha compiuto una svolta epocale nel design nell'ultimo anno con una nuova linea di calzature sportive. La nuova linea Energystep si distingue per i colori accesi, è focalizzata su più ...
03.08.2021 397
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio