Rieker
Minaccia dell'OMC
17.09.2012 3777

Minaccia dell'OMC

Dopo l'adesione all'OMC, i rivenditori statali avranno bisogno dell'aiuto di molti rivenditori, in particolare di quelli che si occupano di commercio online. Lo ha annunciato al vertice di Retail Business Russia 2012 da Andrey Chechin, responsabile dei progetti commerciali di Ozon.Ru. Secondo il top manager, presto un gran numero di produttori e operatori al dettaglio stranieri entreranno nel mercato russo, "che saranno in grado di vendere merci quasi esenti da dazio".

"Affronteremo una situazione non protetta, poiché non possiamo ancora confrontarci con le tecnologie globali", ha affermato Andrei Chechin. Pertanto, i rivenditori russi devono unire le forze, anche con lo stato, in modo da non essere estranei prima che entrino nuovi giocatori.

Il relatore è sicuro che i rivenditori online nazionali siano a maggior rischio, poiché i loro concorrenti stranieri hanno già lavorato a lungo su tutti i processi di lavoro nel commercio online e sono più economici per loro.

Il protocollo sull'adesione della Russia all'accordo di Marrakech che istituisce l'Organizzazione mondiale del commercio (OMC) è entrato in vigore il 22 agosto 2012. Pertanto, la Federazione russa è diventata il 156 ° membro dell'OMC. A proposito scrive retailer.ru.

Dopo l'adesione all'OMC, i rivenditori statali avranno bisogno dell'aiuto di molti rivenditori, in particolare di quelli che si occupano di commercio online. Lo ha annunciato Andrei Chechin al summit di Retail Business Russia 2012, ...
5
1
Valutazione

Ultime notizie

Il marchio di scarpe architettoniche Nicholas Kirkwood sta chiudendo

Il designer britannico Nicholas Kirkwood ha preso la decisione di chiudere il suo omonimo marchio di scarpe dopo 18 anni di sviluppo. Fondato nel 2005, Nicholas Kirkwood è un marchio di lusso noto per il suo design innovativo e architettonico…
02.02.2023 193

Ferragamo registra una crescita dei ricavi nel 2022

Il gruppo italiano del lusso Salvatore Ferragamo riporta una crescita delle vendite nel 2022 in tutte le regioni ad eccezione dell'Asia-Pacifico, dove la crescita è rallentata a causa delle misure di quarantena legate alla diffusione di...
01.02.2023 197

L'ufficio di progettazione per Timberland e Vans lavorerà in Giappone

VF Corp, proprietaria dei marchi Timberland e Vans, ha annunciato l'apertura del Tokyo Design Collective nell'area metropolitana di Tokyo Harajuku per espandere il suo potenziale creativo.
01.02.2023 209

L'India vanifica i piani della Turchia di diventare il polo produttivo europeo delle calzature

Alla vigilia dell'inizio della seconda più grande fiera internazionale della calzatura Aymod, che si terrà a Istanbul dall'1 al 4 febbraio, Berke Ichten, capo dell'Associazione turca dei produttori di scarpe TASD, Berke Ichten ha delineato i momenti critici nello sviluppo della scarpa turca…
01.02.2023 401

Il fatturato del Gruppo Tod's ha superato nel 2022 il miliardo di euro

Il Gruppo Tod's italiano ha registrato una crescita dei ricavi del 13,9% su base annua del 2022% nel XNUMX, superando la soglia del miliardo di euro, trainata dalle forti vendite al dettaglio e dalla forte performance del marchio Tod's.
31.01.2023 309
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio