Le persone degli Urali preferiscono le scarpe di marca
16.09.2011 2945

Le persone degli Urali preferiscono le scarpe di marca

Gli Urali preferiscono le calzature di marca. Lo ha riferito la maggior parte degli intervistati nel corso della ricerca sul mercato delle calzature per bambini a Ekaterinburg, condotta dall'agenzia ExMedia per ordine dell'azienda Mila - calzature all'ingrosso ".

Molto spesso, la scelta si basa sulle proposte del segmento di prezzo medio. Pertanto, secondo la popolarità degli acquisti, Kotofey continua a guidare il terzo anno, seguito da Zebra, che nell'ultimo anno ha rafforzato la sua posizione del 10%, a differenza di Antelope, che ora occupa il terzo posto.

Vale anche la pena notare che i residenti nella capitale degli Urali acquistano sempre più scarpe per bambini in grandi centri commerciali e negozi online. Nel corso dell'anno (da agosto 2011 ad agosto 2010), la quota di tali acquisti è aumentata in modo significativo. Altre tendenze pronunciate sono un aumento della quota del segmento superiore (costoso), un aumento delle richieste dei clienti e una più chiara distinzione tra marchi.

“Alla fine il mercato inizia a essere marchiato, ogni marchio di scarpe occupa gradualmente la propria nicchia e rimane nella mente dei clienti. Per fare un confronto, tre anni fa, quando stavamo iniziando questa serie di studi, era molto difficile per i clienti nominare personalmente qualsiasi marca di scarpe per bambini, il mercato era NoName ", ha affermato Alexander Borodin, Manager di Mila - Wholesale Shoes.

La ricerca di mercato del mercato delle calzature per bambini è stata effettuata utilizzando un metodo di indagine telefonica, durante la quale sono state effettuate più di 60mila chiamate e 600 residenti di Ekaterinburg hanno espresso la loro opinione.

Le persone degli Urali preferiscono le scarpe di marca. Lo ha riferito la maggior parte degli intervistati durante uno studio sul mercato delle scarpe per bambini a Ekaterinburg, condotto da ExMedia su ordine dell'azienda ...
5
1
Valutazione

Ultime notizie

Chloé torna agli anni '70 e include le zeppe nella collezione

Zeppe, zoccoli, scarpe con frange, sandali in pelle e zoccoli borchiati abbinati al denim in abiti e gonne lunghe con volant: ecco come è apparsa la collezione Chloé autunno 2024 sulla passerella della Fashion Week di...
01.03.2024 176

In calo i volumi di produzione delle calzature in Italia

Secondo i dati del Centro Formazione Confindustria Moda, nel 2023 in Italia sono state prodotte 148 milioni di paia di scarpe, l’8,6% in meno rispetto all’anno precedente. Inoltre, questa cifra è lontana dai 179 milioni di coppie che erano...
29.02.2024 146

Wildberries costruirà un grande centro logistico in Carelia

Wildberries costruirà un centro logistico a Petrozavodsk. Può diventare il più grande centro logo per un rivenditore online nella regione nordoccidentale, riferisce RBC...
28.02.2024 322

Adidas continua a rilasciare prodotti con il marchio Yeezy

La tedesca Adidas ha annunciato ulteriori rilasci della sua gamma Yeezy, con una serie di prodotti esistenti che saranno resi disponibili a livello globale in più fasi nelle prossime settimane, scrive...
28.02.2024 342

Street Beat ha aperto un negozio a Tula

La catena di negozi Street Beat ha aperto per la prima volta un negozio a Tula nel centro commerciale Gostiny Dvor. La superficie del negozio è di 300 mq. metri.
27.02.2024 458
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio