Rieker
In Russia, c'è un boom nello shopping online di vestiti e scarpe
02.03.2012 2723

In Russia, c'è un boom nello shopping online di vestiti e scarpe

Nell'ultimo anno, il numero di cittadini che hanno effettuato acquisti tramite Internet è notevolmente aumentato nel nostro paese, le dimensioni di questo mercato stanno crescendo sotto i nostri occhi, ha scoperto Synovate Comcon. Sempre più clienti acquistano vestiti e scarpe, oltre che giocattoli, in modo virtuale. Al contrario, la percentuale di coloro che hanno ordinato libri ed elettrodomestici sul Web è diminuita. Tuttavia, i libri sono ancora il prodotto più popolare tra gli acquirenti online e gli elettrodomestici generano la maggior parte delle entrate e-commerce.

Secondo l'ultima ricerca di Synovate Comcon, il Russian Target Group Index, nel 2011 6,1 milioni di persone in Russia hanno effettuato acquisti online. L'anno scorso erano 5,2 milioni. Pertanto, il numero di russi che effettuano acquisti tramite Internet è aumentato del 16,5% lo scorso anno rispetto ai dati del 2010. Lo studio ha coinvolto residenti di 50 città russe con una popolazione di 100mila persone o più e di età superiore ai 16 anni. La dinamica crescente è in gran parte dovuta alla graduale crescita del commercio su Internet nelle regioni, osserva lo studio.

Lo studio ha rivelato più di un semplice afflusso di nuovi acquirenti online. Si è scoperto che coloro che hanno già utilizzato Internet per fare acquisti hanno iniziato a farlo più spesso nell'ultimo anno, afferma Lyudmila Novichenkova, direttore delle comunicazioni di marketing di Synovate Comcon. Secondo lo studio, il numero di coloro che fanno acquisti da due a tre volte alla settimana o più è quadruplicato, dallo 0,6% al 2,4%. Il doppio delle persone rispetto ai dati del 2010 ha effettuato acquisti due o tre volte al mese: 13,2 contro 6,9%. Una persona su cinque ha effettuato acquisti da una a quattro volte ogni sei mesi.

Un vero boom dello shopping online è stato notato nella categoria "abbigliamento e calzature" - la percentuale di clienti qui è aumentata dal 19,5 al 25,9%. Una crescita minore è stata registrata nella categoria di giocattoli, dal 13,6 al 15,5%. Ma ci sono meno acquirenti di elettrodomestici: la loro quota è diminuita dal 23,8 al 20,8%. Ci sono meno acquirenti di libri: la loro quota è cambiata dal 22,7 al 18,7%, così come le unità CD / DVD-ROM, dal 9,6 al 7%. La caduta della quota di acquirenti di libri è naturale, secondo Lyudmila Novichenkova: e-book, tablet e smartphone svolgono qui il loro ruolo, dove è possibile scaricare gratuitamente la maggior parte dei testi.

I partecipanti al mercato notano altre tendenze. Come dicevano nel negozio online Ozone, la maggiore crescita nel 2011 è stata osservata nelle categorie di "giocattoli", "beni per la casa" e "beni per lo sport". Anche la quota delle vendite online di elettrodomestici digitali in Russia è cresciuta l'anno scorso, Anna Trofimova, capo del dipartimento PR di Media-Saturn Russia, non è d'accordo con Synovate Comcon. “Secondo GfK Retail Audit, se all'inizio del 2010 la quota delle vendite online di apparecchi digitali e domestici non superava il 4%, per 11 mesi del 2011 aveva quasi raggiunto il 6%. A Mosca, la quota delle vendite online è molto più elevata; nel 2011 ha superato la linea del 20% ", ha dichiarato Trofimova.

"M. Video" rileva inoltre la crescita delle vendite online. Secondo il portavoce della compagnia Anton Panteleev, nel 2011 era pari al 90% e i più popolari erano apparecchi digitali - smartphone, laptop e grandi elettrodomestici.

Secondo Natalya Morzhova, vice capo di GfK Retail & Technology, la quota maggiore delle vendite online nel segmento degli elettrodomestici e dell'elettronica nel 2011 è caduta sui grandi elettrodomestici (oltre il 7% del fatturato). I piccoli elettrodomestici e i prodotti audio e video venduti su Internet rappresentano il 5%.

Nel frattempo, secondo AC Nielsen nel 2011, i libri sono ancora di gran lunga i più popolari tra gli utenti di Internet russi, sono ordinati dal 25% di coloro che sono coinvolti nel commercio elettronico. Mentre gli elettrodomestici e l'elettronica acquistano il 16,8%. Tuttavia, secondo la Public Opinion Poll Foundation, i libri e i CD in totale portano sul mercato solo il 5% delle entrate. E soprattutto (il 25%) delle entrate per il mercato commerciale di Internet proviene dall'acquisto di elettrodomestici, seguito da abbigliamento e scarpe (17%). Secondo l'analista di TKB Capital Natalya Kolupaeva, il mercato di trading online in Russia supera i $ 10 miliardi, per fare un confronto, questo mercato negli Stati Uniti è di $ 200 miliardi, come riportato da RBCdaily.
Nell'ultimo anno, il numero di cittadini che hanno effettuato acquisti tramite Internet è notevolmente aumentato nel nostro paese, le dimensioni di questo mercato stanno crescendo sotto i nostri occhi, ha scoperto Synovate Comcon. Sempre più acquirenti ...
5
1
Valutazione
Esposizione Euro Shoes

Ultime notizie

Comme des Garçons presenta due collaborazioni di scarpe per la collezione uomo Autunno/Inverno 2022/23

Rei Kawakubo, direttore creativo di Comme des Garçons Homme Plus, ha presentato a Tokyo la nuova collezione uomo autunno-inverno 2022-23. La collezione si chiama Nomad, che in inglese significa "Nomad". Oltre all'abbigliamento - abiti in lana ...
19.01.2022 78

Bally nomina Ruigi Villaseñor come nuovo direttore creativo

Ruigi Villaseñor, che dal 2015 sviluppa il proprio marchio di moda Rhude, è stato nominato nuovo direttore creativo del marchio svizzero di abbigliamento, calzature e accessori di lusso Bally.
18.01.2022 76

JW Anderson offre una versione maschile delle scarpe Mary Jane

Nell'ambito della Milano Fashion Week è stata presentata la collezione autunno inverno 2022/23 del brand inglese JW Anderson. Lo spettacolo stesso, che si è svolto sulla passerella del club londinese Scala, ricordava stilisticamente i rave party degli anni '90, e nella stravagante presentazione...
18.01.2022 91

Tod's ha presentato la collezione calzature uomo autunno inverno 2022/23

Italian Tod's ha svelato una nuova collezione di scarpe per l'autunno-inverno 2022/23, in cui forme morbide, suede e accessori allontanano il consumatore dallo stile sportivo, offrendo un'alternativa più intelligente allo stile urbano...
18.01.2022 163

Novità Euro Shoes: Tamaris punta su suole e tacchi nella collezione autunno inverno 2022/23

Il brand di calzature tedesco Tamaris presenta una collezione di scarpe per la stagione autunno-inverno 2022-2023. Mocassini con plateau alto, anfibi e Chelsea boots con suola colorata, sofisticate scarpe triangolari e con tacco a gatto sono i modelli chiave del mainstream...
17.01.2022 308
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio