Rieker
L'epidemia di COVID-19 in Vietnam potrebbe influenzare le esportazioni di scarpe
04.08.2021 784

L'epidemia di COVID-19 in Vietnam potrebbe influenzare le esportazioni di scarpe

Le rigorose misure di isolamento per sedare l'epidemia di COVID-19 in Vietnam minacciano di portare a un calo delle esportazioni di calzature nella seconda metà del 2021. Aziende come Nike stanno già affrontando interruzioni della catena di approvvigionamento, scrive Worldfootwear.com

Dalla fine del 2020, diverse aziende statunitensi e dell'UE hanno trasferito i loro ordini in Vietnam a causa di focolai di pandemia in altri paesi del sud e sud-est asiatico e beneficiano delle riduzioni tariffarie derivanti dall'EVFTA (Accordo di libero scambio Unione europea-Vietnam) ... Tra questi c'erano le aziende produttrici di calzature.

Secondo Le Xuan Dong, portavoce di Lefaso (Vietnam Leather, Shoes and Handbags Association), il fatturato export del settore per i primi sette mesi del 2021 ammonterà a 12,14 miliardi di dollari, con un incremento del 28,2%.

Tuttavia, questa tendenza positiva potrebbe terminare a causa di un nuovo focolaio di COVID-19 in Vietnam, il virus continua a diffondersi in tutto il paese ed è particolarmente dilagante nelle regioni meridionali, dove si trovano la maggior parte delle grandi aziende di pelletteria e calzature. “La produzione di scarpe in queste località ha incontrato difficoltà a causa di una riduzione del 50% dei dipendenti e dei costi sostenuti per prevenire il COVID-19 (test e vaccinazione dei lavoratori). Le misure di distanziamento sociale applicate creano difficoltà negli spostamenti tra gli insediamenti e rendono difficile l'assunzione di nuovi lavoratori”, spiega Le Xuan Dong.

L'avvertimento è arrivato dopo che due fornitori Nike in Vietnam, Chang Shin Vietnam Co. e Pou Chen Corp. hanno recentemente interrotto la produzione. Nell'anno fiscale 2020, le fabbriche in Vietnam rappresenteranno circa il 50% di tutte le calzature Nike. Anche marchi come Puma e Adidas potrebbero dover affrontare sfide simili. Oltre a questo, l'associazione calzaturiera locale elenca altri problemi che interessano la produzione dell'industria calzaturiera, come la carenza di contenitori vuoti, l'alto costo della logistica e dei trasporti internazionali e l'aumento del costo dei combustibili e delle materie prime importate. Tali interruzioni nella catena di approvvigionamento preoccupano Lefaso, che stima il trend delle esportazioni in "rallentamento nella seconda metà del 2021 a causa dell'impatto della pandemia".

Le rigorose misure di isolamento per sedare l'epidemia di COVID-19 in Vietnam minacciano di portare a un calo delle esportazioni di calzature nella seconda metà del 2021. Aziende come Nike stanno già affrontando interruzioni in ...
5
1
Valutazione
Esposizione Euro Shoes

Ultime notizie

Fashion Tech Day: esperti di mercato hanno discusso delle tendenze attuali e dei modelli di sviluppo

Nuovi modelli di business, vendite online, marketplace e consumatori: questo e molto altro è stato discusso dagli esperti al Fashion Tech Day nell'ambito del New Retail Forum il 10 settembre al Technopark ...
17.09.2021 122

Teva ha rilasciato una collaborazione con il marchio di calze Stance

Due marchi americani - sandali Teva e calze Stance - si sono uniti per creare un insieme unico di sviluppo responsabile. I sandali Teva Hurricane XLT2 e i calzini Stance Performance Adventure inclusi ...
17.09.2021 157

Prada presenterà la sua collezione Primavera 2022 in contemporanea a Milano e Shanghai

Prada sta tornando al tradizionale format delle passerelle, ma non vuole rinunciare ai vantaggi del broadcasting online. A tal proposito, la collezione del brand di lusso per la stagione primavera-estate 2022 sarà presentata in contemporanea a Milano e a...
17.09.2021 159

Wildberries costruirà centri di distribuzione nelle regioni di Tula e Samara

Il rivenditore online russo Wildberries sta investendo oltre 30 miliardi di rubli nella costruzione di due grandi magazzini regionali, che appariranno a Tulka e ...
16.09.2021 128

Mocassini e birkenstock modificati sono i modelli chiave della primavera-estate 2022 di Proenza Schouler

Proenza Schouler ha presentato la sua nuova collezione Primavera/Estate 2022 alla New York Fashion Week dall'8 al 12 settembre. Le scarpe principali della collezione sono i mocassini con suola allargata e sandali con plateau aperto, che possono essere chiamati ...
16.09.2021 209
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio