Rieker
Jens Beining diventa partner della società di calzature Wortmann Schuh-Holding KG
17.02.2011 4830

Jens Beining diventa partner della società di calzature Wortmann Schuh-Holding KG

A metà gennaio, Wortmann della città tedesca di Detmold, una delle principali società europee di produzione e commercializzazione di scarpe, ha annunciato che il quarantenne Jens Beining, nipote del fondatore e proprietario della stessa società, Horst Wortmann, era stato nominato partner della holding di Wortmann Schuh Holding KG.

Pertanto, Horst Wortmann e Jens Beining hanno ricevuto il diritto esclusivo all'unico ufficio di rappresentanza della holding Wortmann, che controlla le attività di tutte le altre società che fanno parte del gruppo di società Wortmann. "Siamo un'azienda a conduzione familiare e intendiamo rimanere tale nella prossima generazione", afferma Horst Wortmann. Esperienza e abilità si fondono con la giovinezza e l'audacia, aprendo la strada alla nuova generazione di alti dirigenti Wortmann. In futuro, Jens Beining guiderà il gruppo di società e prenderà il posto di Gorst Wortmann.

Dopo la laurea presso il Dipartimento di Commercio ed Economia nel 1995, Jens Beining ha iniziato a lavorare come assistente nel dipartimento principale dell'azienda. Quindi ha diretto il dipartimento vendite in Germania, è diventato membro del consiglio di amministrazione e, infine, ha assunto la carica di amministratore delegato della società Wortmann. Jens Beining era responsabile della creazione del marchio Tamaris e, in particolare, dello sviluppo della partnership del sistema Tamaris. Più recentemente, il lavoro di successo in questa direzione ha ricevuto numerosi premi diversi. Tuttavia, va notato che queste imprese hanno avuto successo principalmente grazie alla sequenza di strategie di marketing guidate da Jens Beining.

Nell'anno fiscale 2009-2010, il gruppo di società Wortmann, che impiega oltre 900 dipendenti in 11 uffici di rappresentanza europei e 11 asiatici, ha realizzato un fatturato totale di 832,1 milioni di euro (al 31 maggio 2010). Nell'esercizio in corso, si prevede un fatturato di oltre 900 milioni di euro. Le collezioni di scarpe Wortmann sono disponibili in oltre 70 paesi o in oltre 14 negozi di scarpe.

A metà gennaio, Wortmann della città tedesca di Detmold, una delle principali società europee di produzione e commercializzazione di scarpe, ha annunciato che il quarantenne Jens Beining, suo nipote ...
5
1
Valutazione

Ultime notizie

Centinaia di marchi russi hanno partecipato alla settimana della moda di Mosca

La settimana della moda di Mosca è giunta al termine, riunendo centinaia di marchi russi. Per sette giorni, più di 450 designer hanno presentato le loro collezioni in diversi luoghi iconici della capitale: Zaryadye, VDNKh, Tverskaya Square, GUM, sulla piazza ...
01.07.2022 45

New Balance è pronta a presentare la sua versione di zoccoli

Un paio di zoccoli New Balance realizzati in schiuma EVA integrata verranno rilasciati entro la fine della settimana nel mercato sudcoreano. Il marchio con sede a Boston è uno degli ultimi a seguire la tendenza resistente all'acqua...
01.07.2022 54

Si terrà in Italia il 21° Congresso dell'Unione Internazionale degli Specialisti del Settore Calzaturiero UITIC

Il prossimo Congresso UITIC, il primo dalla 20° edizione tenutasi in Portogallo nel 2018, si svolgerà a settembre 2023 a Milano e Vigevano. Questo segnerà il ritorno dell'evento a...
01.07.2022 56

I rivenditori di moda a Shanghai stanno cercando di sbarazzarsi delle scorte

Quasi un mese dopo che Shanghai ha revocato il rigoroso blocco del COVID-19, i rivenditori stanno lottando con un arretrato di articoli invenduti. Mentre i consumatori prudenti stanno ancora evitando di fare acquisti...
01.07.2022 56

È uscita la seconda collaborazione di Off-White con il marchio di lusso britannico Church's

Off-White ha svelato una seconda versione di Second Church Oxfords con i caratteristici crateri meteoritici di Virgil Abloh.
30.06.2022 198
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio