Rieker
Il governo di Mosca cerca l'equilibrio tra interesse della città e affari
07.03.2012 2212

Il governo di Mosca cerca l'equilibrio tra interesse della città e affari

Il 6 marzo, nell'ambito della mostra internazionale di investimenti immobiliari MIPIM a Cannes, il Majestic Hotel ha ospitato la conferenza sugli investimenti Moscow Calling, organizzata dal governo di Mosca e dalla casa editrice Impress Media. Il tema principale dell'evento è stata la ricerca di modalità di interazione tra le autorità cittadine e i partecipanti al mercato immobiliare commerciale, principalmente sviluppatori.

Secondo questi ultimi, oggi mancano regole di gioco più chiare e trasparenti che permettano loro di funzionare efficacemente sul mercato. Come ha osservato Andrey Barinsky, Direttore generale di Forum Properties, "Mi auguro che investitori e costruttori siano maggiormente coinvolti nell'elaborazione della politica di pianificazione urbana". Questo, secondo l'esperto, consentirebbe di risolvere professionalmente i problemi della pianificazione territoriale - con un occhio alle pratiche e all'esperienza occidentali comprovate. Timothy Fenwick, amministratore delegato di Quantum Potes, ha parlato del sottosviluppo delle infrastrutture a Mosca, che influisce sul desiderio di sviluppatori e investitori di lavorare con determinati progetti. Konstantin Kovalev, il capo di Blackwood, rispondendo alla domanda "Cosa è necessario per attirare investitori privati ​​per la realizzazione di progetti infrastrutturali?" Ha detto che tutto dipende dai soldi. “Gli investimenti in infrastrutture richiedono denaro lungo ed economico. Oggi non ci sono sviluppatori con soldi a buon mercato per 25-30 anni ", ha detto. A loro volta, le autorità, rispondendo alla domanda sullo sviluppo di progetti infrastrutturali, hanno parlato della possibilità di realizzare partenariati pubblico-privato. Come esempio di partnership pubblico-privato nella costruzione di infrastrutture stradali, Marat Khusnullin, vice sindaco di Mosca nel governo di Mosca per la politica di sviluppo urbano, ha citato l'interazione delle autorità della capitale con la società francese Vinci nell'ambito della costruzione dell'autostrada Mosca-San Pietroburgo. Ha anche affermato che le autorità stanno proponendo una serie di progetti PPP simili a Mosca.

I rappresentanti della comunità imprenditoriale hanno anche toccato altri punti di riferimento nell'attuazione dei progetti di capitale, in particolare i tempi delle approvazioni e la ricezione della documentazione necessaria. I rappresentanti del governo metropolitano hanno affermato che stavano già lavorando intensamente per ridurre i tempi di raccolta dei documenti per ottenere i permessi.

Un altro argomento importante è il desiderio di aumentare il volume del capitale occidentale a Mosca. Lee Timmins, vicepresidente senior di Hines in Russia, ha espresso la sua opinione che molte proprietà a Mosca e persino a Moscow City non soddisfano i severi requisiti degli investitori istituzionali internazionali. "Ciò di cui la Russia ha bisogno oggi sono investitori opportunisti pronti ad assumersi rischi di sviluppo", ha affermato Timmins. La mancanza di investitori istituzionali in Russia porta anche al fatto che le proprietà di alta qualità a Mosca possono ricevere circa 8-10 richieste da potenziali acquirenti. Mentre in Occidente ce ne possono essere diverse dozzine. Di conseguenza, nel 2012 il volume degli investimenti nel mercato immobiliare russo potrebbe diminuire rispetto al 2011. Innanzitutto, molte delle proprietà più interessanti sono già state vendute. In secondo luogo, ora c'è un aumento del costo del finanziamento del credito, che influisce anche sulla disponibilità e capacità di acquisto degli investitori.

Secondo le stime della maggior parte di quelle raccolte, Mosca è sicuramente di interesse sia per gli attori del mercato interno che per quello esterno, è solo importante trovare un equilibrio tra gli interessi della città e la comunità degli affari per l'implementazione dei progetti “giusti” e ricercati.
Il 6 marzo, nell'ambito della mostra internazionale sugli investimenti MIPIM Real Estate a Cannes, il Majestic Hotel ha ospitato la conferenza di investimento chiamata Mosca organizzata dal governo di Mosca e ...
5
1
Valutazione
Esposizione Euro Shoes

Ultime notizie

Expo Riva Schuh & Gardabags si è svolto in Italia

Si è conclusa la fiera di gennaio di scarpe, borse e accessori Expo Riva Schuh & Gardabags in Italia. All'evento hanno partecipato 430 espositori provenienti da più di 30 paesi, la mostra ha ricevuto 3500 visitatori da 86…
21.01.2022 162

OR Group ha commesso un default tecnico sulle obbligazioni

OR Group (ex Obuv Rossii Group of Companies) non è stato in grado di riscattare obbligazioni per 0,6 miliardi di rubli in tempo, consentendo un default tecnico. Il titolare delle obbligazioni è Promsvyazbank (PSB), con la quale sono in corso le trattative. Se falliscono, il gruppo...
21.01.2022 211

La collaborazione tra New Balance e l'artista Joshua Wades ha rilasciato una versione aggiornata della New Balance 57/40

Nel design del nuovo modello New Balance 57/40 NB, creato in collaborazione con l'artista Joshua Vaidsaom, ci sono delle macchie - tracce di vernice che ricordano la giovinezza dell'artista e la sua passione ...
20.01.2022 155

MICAM posticipato a marzo

Gli organizzatori del più grande salone calzaturiero internazionale d'Europa MICAM hanno annunciato il rinvio della data dell'evento. La mostra si terrà dal 13 al 15 marzo al posto delle date originariamente previste - dal 20 al 22…
20.01.2022 230

Detsky Mir ha riciclato circa 3 tonnellate di calzature e scarti tessili

Detsky Mir Group e Dmitrovsky RTI Plant, il più grande impianto di trattamento dei rifiuti in Russia, hanno riassunto i risultati della campagna "Nuova vita per vestiti e scarpe indesiderati con vantaggi per te" per il 2021...
20.01.2022 325
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio