Soho
La crescita dei centri commerciali a Mosca è diventata la più bassa negli ultimi 10 anni
30.12.2011 2799

La crescita dei centri commerciali a Mosca è diventata la più bassa negli ultimi 10 anni

L'aumento dell'offerta di centri commerciali a Mosca nel 2011 è stato un minimo storico negli ultimi 10 anni. Quest'anno sono state messe in funzione solo cinque strutture con una superficie totale di 297mila metri quadrati e lo spazio commerciale è cresciuto di 169,5mila metri quadrati, secondo il rapporto dell'azienda Knight Frank. L'offerta totale di spazi commerciali a Mosca è stata di 8,07 milioni di metri quadrati (superficie commerciale - 4,35 milioni di metri quadrati).

Sergey Gipsh, partner, direttore regionale del dipartimento immobiliare al dettaglio commenta: “Le nostre previsioni sullo sviluppo del mercato immobiliare al dettaglio nel 2011 erano pienamente giustificate. Come previsto, lo stato del mercato durante tutto l'anno è stato determinato da due tendenze principali: un livello estremamente basso di crescita dell'offerta e un'elevata attività degli operatori al dettaglio, che hanno determinato una carenza di spazi commerciali di alta qualità e un aumento dei canoni di locazione ".

Le restrizioni allo sviluppo a Mosca, dovute alla politica delle autorità moscovite di rivedere i progetti di investimento e il divieto di costruzione all'interno del TTK, hanno determinato lo spostamento degli interessi degli sviluppatori nelle zone notte di Mosca e nella regione di Mosca. Ad esempio, ad agosto è stato commissionato il centro commerciale Grenada, situato nella città di Lyubertsy, mentre a dicembre aprirà la prima tappa del centro commerciale Otrada nella zona di Mitino a Mosca.

Il desiderio degli operatori di aumentare l'efficienza delle catene di vendita al dettaglio, incluso il miglioramento della posizione dei negozi, sullo sfondo di bassi tassi di crescita dell'offerta, ha portato a concentrarsi sulla domanda di strutture di alta qualità con una buona posizione, affermano gli analisti.

Di conseguenza, i centri commerciali più richiesti hanno creato "liste d'attesa" per molti anni a venire, mentre altre strutture di minore successo sono persino pronte a ridurre le tariffe di noleggio per mantenere gli inquilini. In media, la quota di mercato dei locali liberi è diminuita al 2,5%.

Per quanto riguarda il mercato al dettaglio e i locali al dettaglio, nel corso del 2011 è stato possibile osservare un aumento dell'interesse degli operatori al dettaglio nel segmento, dovuto in gran parte alla carenza di offerta nei centri commerciali di Mosca. L'espansione più attiva nel segmento è stata continuata dagli operatori del settore alimentare e dai negozi di alimentari, scrive il sito Web malls.ru.
 L'aumento dell'offerta di centri commerciali a Mosca nel 2011 è stato un minimo record negli ultimi 10 anni. Quest'anno sono state commissionate solo cinque strutture per una superficie totale di 297 mila metri quadrati e ...
5
1
Valutazione

Ultime notizie

La fiera della pelle italiana Lineapelle ha registrato un aumento di presenze

Dal 100 al 20 settembre a Milano, in concomitanza con i saloni della moda milanesi - Micam, Mipel, TheOneMilano, Simac Tanning…
03.10.2022 71

Esposizione di componenti, materiali e tecnologie per calzature AYSAF si terrà a novembre a Istanbul

Gli organizzatori dell'AYSAF Turkish Shoe Materials, Components, Leather and Technology Exhibition, che si terrà a Istanbul dal 16 al 19 novembre, prevedono che visitatori ed espositori crescano del 20% e del 15% rispetto alla fiera precedente...
03.10.2022 72

Melon Fashion Group amplierà la matrice dell'assortimento dei suoi marchi

Uno dei leader nel segmento russo della vendita al dettaglio di moda, Melon Fashion Group, che possiede i marchi Zarina, beefree, Sela, Love Republic, aprirà 250 negozi nelle aree dei marchi di moda che hanno lasciato la Russia. La società ha inoltre annunciato...
03.10.2022 72

Istanbul ospita la 67a Fiera Internazionale della Calzatura Aymod

La seconda più grande fiera internazionale di calzature e accessori Aymod si svolge a Istanbul dal 28 settembre al 1 ottobre 2022. 67 aziende partecipano alla 428a sessione di Aymod. Circa 7000 si sono già iscritti alla mostra…
30.09.2022 301

Wildberries pagherà agli imprenditori un bonus per la crescita degli ordini

Il rivenditore online russo Wildberries sta conducendo un programma di contenimento dei prezzi in base al quale gli imprenditori che elencano i loro prodotti sulla piattaforma online e offrono sconti sui loro prodotti riceveranno...
29.09.2022 342
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio