La crescita dei centri commerciali a Mosca è diventata la più bassa negli ultimi 10 anni
30.12.2011 3346

La crescita dei centri commerciali a Mosca è diventata la più bassa negli ultimi 10 anni

L'aumento dell'offerta di centri commerciali a Mosca nel 2011 è stato un minimo storico negli ultimi 10 anni. Quest'anno sono state messe in funzione solo cinque strutture con una superficie totale di 297mila metri quadrati e lo spazio commerciale è cresciuto di 169,5mila metri quadrati, secondo il rapporto dell'azienda Knight Frank. L'offerta totale di spazi commerciali a Mosca è stata di 8,07 milioni di metri quadrati (superficie commerciale - 4,35 milioni di metri quadrati).

Sergey Gipsh, partner, direttore regionale del dipartimento immobiliare al dettaglio commenta: “Le nostre previsioni sullo sviluppo del mercato immobiliare al dettaglio nel 2011 erano pienamente giustificate. Come previsto, lo stato del mercato durante tutto l'anno è stato determinato da due tendenze principali: un livello estremamente basso di crescita dell'offerta e un'elevata attività degli operatori al dettaglio, che hanno determinato una carenza di spazi commerciali di alta qualità e un aumento dei canoni di locazione ".

Le restrizioni allo sviluppo a Mosca, dovute alla politica delle autorità moscovite di rivedere i progetti di investimento e il divieto di costruzione all'interno del TTK, hanno determinato lo spostamento degli interessi degli sviluppatori nelle zone notte di Mosca e nella regione di Mosca. Ad esempio, ad agosto è stato commissionato il centro commerciale Grenada, situato nella città di Lyubertsy, mentre a dicembre aprirà la prima tappa del centro commerciale Otrada nella zona di Mitino a Mosca.

Il desiderio degli operatori di aumentare l'efficienza delle catene di vendita al dettaglio, incluso il miglioramento della posizione dei negozi, sullo sfondo di bassi tassi di crescita dell'offerta, ha portato a concentrarsi sulla domanda di strutture di alta qualità con una buona posizione, affermano gli analisti.

Di conseguenza, i centri commerciali più richiesti hanno creato "liste d'attesa" per molti anni a venire, mentre altre strutture di minore successo sono persino pronte a ridurre le tariffe di noleggio per mantenere gli inquilini. In media, la quota di mercato dei locali liberi è diminuita al 2,5%.

Per quanto riguarda il mercato al dettaglio e i locali al dettaglio, nel corso del 2011 è stato possibile osservare un aumento dell'interesse degli operatori al dettaglio nel segmento, dovuto in gran parte alla carenza di offerta nei centri commerciali di Mosca. L'espansione più attiva nel segmento è stata continuata dagli operatori del settore alimentare e dai negozi di alimentari, scrive il sito Web malls.ru.
 L'aumento dell'offerta di centri commerciali a Mosca nel 2011 è stato un minimo record negli ultimi 10 anni. Quest'anno sono state commissionate solo cinque strutture per una superficie totale di 297 mila metri quadrati e ...
5
1
Valutazione

Ultime notizie

Golden Goose rinvia l'IPO

Golden Goose, società di sneaker di lusso sostenuta da Permira, ha deciso di ritardare la sua IPO a causa dell'incertezza politica in Europa. L'inizio delle negoziazioni avrebbe dovuto avvenire il 21 giugno, scrive...
21.06.2024 283

EKONIKA ha lanciato una campagna pubblicitaria a sostegno della sua nuova collezione

EKONIKA ha invitato l'influencer di moda, fondatore della piattaforma di rivendita Komisstore, la fashionista e socialite Oksana Rim alla campagna pubblicitaria della sua nuova collezione Premium. "L'unione di rigore e relax", così viene descritto...
21.06.2024 352

Camper x Sunnei ha creato sneakers con mezze paia simmetriche

Le sneakers Forone, realizzate in collaborazione tra il marchio di scarpe spagnolo Camper e il marchio italiano di moda uomo e donna Sunnei, sono adatte a qualsiasi...
20.06.2024 442

Prada ha introdotto scarpe con suola ultrasottile

Una delle tendenze più brillanti della settimana della moda maschile di Milano, che si è svolta dal 15 al 19 giugno, è stata una nuova interpretazione dei classici modelli di scarpe. Così, il marchio italiano Prada ha presentato i soliti stili classici di scarpe da uomo su ultrasottili...
20.06.2024 444

Rosakkreditatsiya ha controllato i certificati di sicurezza delle merci sui mercati

Nell'ambito di un progetto congiunto di Rosaccreditation e dei principali mercati russi, sono stati controllati un totale di 722,5 mila documenti: dichiarazioni e certificati pubblicati nel Sistema informativo statale federale di Rosaccreditation e che confermano la sicurezza delle merci nelle carte...
19.06.2024 449
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio