Zalando Record Sales
06.08.2012 2750

Zalando Record Sales

Il fatturato del negozio online Zalando, con sede a Berlino, nel 2011 è stato di 510 milioni di euro, le vendite sono cresciute di quasi il 250% nel corso dell'anno.

Ciò è dovuto all'espansione geografica, a un'ampia campagna pubblicitaria e al miglioramento del servizio.

Nel 2011, Zalando ha lanciato il proprio centro logistico. La costruzione del secondo è già iniziata nella città tedesca di Erfurt, dovrebbe essere commissionata nel 2012.

Nel febbraio 2012, Zalando ha completato con successo le trattative di investimento con il fondo di investimento DST Global, che ha annunciato che avrebbe acquisito il 4% di Zalando. La fondazione possiede anche azioni di Google, Facebook, Groupon e Alibaba. “Più della metà delle nostre attività si trova fuori dal Paese. E più della metà delle vendite non sono calzature ", afferma Rubin Ritter, amministratore delegato del rivenditore online.

Zalando è stata fondata nel 2008 e inizialmente era impegnata nella vendita online di calzature. Nel 2009 è stata aperta la versione austriaca del sito, seguita da olandese, francese, italiano, britannico, svizzero. Nel 2012, Zalando ha iniziato le operazioni in Svezia, Belgio, Spagna, Danimarca e Finlandia.

In Brasile, è stato avviato un progetto sussidiario con il nome www.dafiti.com.br, in Giappone - www.locondo.jp, in Russia - www.lamoda.ru, in Australia - www.theiconic.com.au.

Oltre all'espansione internazionale, il negozio online tedesco ha lanciato il proprio marchio e aperto un centro commerciale offline a Berlino. Ulteriori piani della società sono Indonesia, Malesia, Singapore e rafforzamento nel sud-est asiatico.

Secondo l'azienda, ogni giorno vengono vendute circa 30mila paia di scarpe attraverso il negozio online, compresi i marchi giovanili britannici BETSY e KEDDO. I proprietari sono fiduciosi che una crescita annua del 300% sia abbastanza realistica per il 2012. Entro l'inizio del 2013 la società prevede di raggiungere un fatturato di 1,3 miliardi di euro. Mo ai materiali analpa.ru.

Con sede a Berlino, Zalando, un negozio online, ha generato un fatturato di 2011 milioni di euro nel 510, con vendite in crescita di quasi il 250% nel corso dell'anno. Ciò è dovuto anche alla geografia ...
5
1
Valutazione

Ultime notizie

Lamoda ha lanciato il proprio marchio di calzature Founds

Il rivenditore online russo Lamoda sta espandendo la propria linea di marchi propri. Ai nuovi marchi di abbigliamento Mademan e Nume, lanciati questa primavera, si è aggiunto Founds, sotto il quale…
13.06.2024 33

Un escursionista apre un negozio a Vladivostok

La catena di negozi multimarca Hiker è diventata federale. A Vladivostok, nel centro commerciale Kalina Mall in Kalinina, 8, è stato aperto il sesto punto vendita della catena. Questo è il primo negozio regionale della catena situato al di fuori del Distretto Federale Centrale. La gamma è composta da…
13.06.2024 88

Lamoda annulla il compenso per l'accettazione della merce e ne allunga la durata

Il rivenditore online Lamoda, specializzato nella vendita di prodotti della categoria Moda, annuncia cambiamenti nel lavoro con i partner che lavorano con il mercato utilizzando il modello FBO (Fulfilment by operator), cioè con coloro che negoziano...
13.06.2024 372

Rilasciata la collaborazione Hey Dude x Lee

Il marchio di mocassini di proprietà di Crocs Inc Hey Dude ha avviato una collaborazione con il marchio di denim Lee. Una piccola capsule collection dedicata alle vacanze estive e al mare, composta da sette capi, tra abbigliamento, accessori e…
11.06.2024 486

La collaborazione tra Ecco e Natasha Ramsay-Levi è stata presentata da Julia e Anna Peresild

Il marchio di calzature danese Ecco continua la sua collaborazione con la designer Natasha Ramsay-Levi, ex direttore creativo di Chloé. Una nuova collezione limitata di scarpe frutto di una sensazionale collaborazione in Russia è stata presentata da Yulia Peresild e sua figlia...
11.06.2024 540
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio