Quanti marchi pagano atleti e artisti
28.09.2011 4690

Quanti marchi pagano atleti e artisti

Le celebrità hanno convertito da tempo la loro fama in denaro accettando di girare pubblicità - una storia di assunzione di celebrità per scopi pubblicitari da oltre 70 anni.

Secondo Vadim Kormilitsyn, managing partner dell'agenzia nazionale Stars and Brands, la tennista Maria Sharapova è la leader indiscussa tra i russi in termini di tali entrate. L'anno scorso, l'atleta ha guadagnato $ 1 milione in racchetta e $ 24 milioni in pubblicità. Il contratto firmato con Nike per soli otto anni le porterà $ 70 milioni. Il suo portafoglio include marchi come Canon, Prince, Tiffany, Tag Heuer, Sony Ericsson e Land Rover.

Attrarre atleti famosi nella pubblicità è più costoso della partecipazione di artisti, osserva Kormilitsyn: "Prima, lo spettacolo era più richiesto, ma ora l'aumento della guardabilità degli sport, anche il suo pubblico mediatico sta influenzando le richieste degli atleti". Milioni di dollari misurano le spese pubblicitarie annuali di Andrey Arshavin (Pepsi, Nike, Lay? S, PokerStars.net), Alexander Ovechkin (Gillette, EA Sports, Energizer, Reebok), Andrey Kirilenko (Coca-Cola, Nike), Elena Isinbaeva (Li Ning , Lady Speed ​​Stick).

Tra i rappresentanti dello spettacolo sul guadagno pubblicitario in vista di Dima Bilan (Avon, Cheetos, Oriflame), Valeria (Gloria Jeans, "Obuv Rossii"), Kristina Orbakaite ("The Snow Queen"): il loro reddito approssimativo per le riprese nel video è di $ 200-300 migliaia. "A seconda del volume di pubblicità all'anno, ottengono circa $ 500-600 mila", calcola Kormilitsyn.

Gli attori amati dai russi ricevono un ordine di grandezza inferiore per la partecipazione alla pubblicità. Ad esempio, Emanuel Vitorgan e Valentin Gaft hanno ricevuto $ 50 ciascuno per le riprese negli spot del Grand Furniture Center, afferma Grigory Trusov, presidente di Contact Expert Consulting.

Non solo gli artisti domestici sono attratti dalla promozione del marchio. Quindi, nel 2010, la Trust Bank ha lanciato una campagna pubblicitaria, il cui volto era Bruce Willis (circa $ 1 milione). In precedenza, per gli stessi soldi, Sylvester Stallone ha recitato nella pubblicità della società Synergy per la vodka russa sul ghiaccio. Il contratto discografico per la Russia - 1,5 milioni di euro - è stato firmato con L`Etoile dalla cantante francese Patricia Kaas. Questo elenco può essere continuato da Jason State (oli per automobili di Gazprom Neft G-Energy, 100 mila euro), Jackie Chan (antivirus Kaspersky Lab, fino a $ 1 milione), Emir Kusturica e Gerard Depardieu (ketchup di Baltimora, $ 50 mila e $ 250 mila, rispettivamente). Su questo scrive la rivista Kommersant-Money.

Le star hanno convertito la loro fama in denaro da molto tempo, accettando di girare nella pubblicità: la storia dell'assunzione di celebrità per scopi pubblicitari è più di 70 ...
5
1
Valutazione

Ultime notizie

Lamoda ha lanciato il proprio marchio di calzature Founds

Il rivenditore online russo Lamoda sta espandendo la propria linea di marchi propri. Ai nuovi marchi di abbigliamento Mademan e Nume, lanciati questa primavera, si è aggiunto Founds, sotto il quale…
13.06.2024 11

Un escursionista apre un negozio a Vladivostok

La catena di negozi multimarca Hiker è diventata federale. A Vladivostok, nel centro commerciale Kalina Mall in Kalinina, 8, è stato aperto il sesto punto vendita della catena. Questo è il primo negozio regionale della catena situato al di fuori del Distretto Federale Centrale. La gamma è composta da…
13.06.2024 82

Lamoda annulla il compenso per l'accettazione della merce e ne allunga la durata

Il rivenditore online Lamoda, specializzato nella vendita di prodotti della categoria Moda, annuncia cambiamenti nel lavoro con i partner che lavorano con il mercato utilizzando il modello FBO (Fulfilment by operator), cioè con coloro che negoziano...
13.06.2024 364

Rilasciata la collaborazione Hey Dude x Lee

Il marchio di mocassini di proprietà di Crocs Inc Hey Dude ha avviato una collaborazione con il marchio di denim Lee. Una piccola capsule collection dedicata alle vacanze estive e al mare, composta da sette capi, tra abbigliamento, accessori e…
11.06.2024 480

La collaborazione tra Ecco e Natasha Ramsay-Levi è stata presentata da Julia e Anna Peresild

Il marchio di calzature danese Ecco continua la sua collaborazione con la designer Natasha Ramsay-Levi, ex direttore creativo di Chloé. Una nuova collezione limitata di scarpe frutto di una sensazionale collaborazione in Russia è stata presentata da Yulia Peresild e sua figlia...
11.06.2024 533
Quando ti registri, riceverai notizie e articoli settimanali sull'attività calzaturiera sulla tua e-mail.

All'inizio